Tipress
Chi se non lui?
NATIONAL LEAGUE
07.02.19 - 07:010
Aggiornamento : 20:37

Ambrì e Lugano: quanti gol (e punti) dagli under-24

Uno sguardo sull'età media delle dodici squadre di National League: Davos giovanissimo, Friborgo vecchietto. E le ticinesi?

AMBRì - A dieci giornate dal termine, il campionato si è concesso una mini-pausa dedicata alla Nazionale prima del tour de force che da qui a inizio marzo dividerà le otto elette dalle quattro dannate. Quella impegnata in Germania è però una Svizzera molto "sperimentale" vista la giovanissima età dei suoi convocati (tutti under-24). Tra di loro risultano anche quattro esponenti delle due squadre ticinesi: Marco Müller e Michael Fora sul fronte biancoblù, Luca Fazzini ed Elia Riva su quello bianconero.

Ma in campionato, se si parla di giovani giocatori, è impossibile non citare il Davos. Nonostante l'addio di Del Curto e il pessimo cammino stagionale, alla Vaillant Arena ci si continua infatti a dissetare alla fonte dell’eterna giovinezza. I grigionesi hanno infatti schierato a più riprese ben quattro giocatori nati nel 2000: Payr (26 presenze) Barandun (23), Baumgartner (13) e Heinen (11). Non sorprende quindi che i gialloblù siano la squadra con l'età media più bassa della lega con 24.7 anni.

Al terzo posto, dietro al Losanna (26.2), troviamo l'Ambrì. I 27 giocatori schierati da Cereda raggiungono infatti un'età media di 26.7 con Rohrbach (classe 1998) quale più giovane in assoluto. Comprendendo il 20enne ex Basilea (11 partite e 3 reti in stagione), sono ben 10 i biancoblù nati dopo il 1994 ad aver giocato in National League questa stagione. In totale essi hanno disputato ben 257 partite e totalizzato 117 punti, conditi con 48 reti. A far innalzare questa statistica troviamo naturalmente il topscorer dell'intera lega Dominik Kubalik (1995) e il suo fido compare Dominic Zwerger (1996).

All'ottavo posto - preceduto da Zugo, Bienne, Zurigo e Ginevra - si classifica invece il Lugano con un'età media di 27.6 anni. Il giocatore più giovane schierato da Ireland è Lucas Matewa (due gettoni per il classe 1999), mentre in totale gli under 24 che hanno disputato almeno una gara in stagione sono otto, per un totale di 175 presenze. Migliori marcatori sono gli attaccanti nati nel 1995 Luca Fazzini (21 punti in 40 partite) e Giovanni Morini (15 in 38 gare). In totale i giovani bianconeri hanno totalizzato 47 punti.

Il Friborgo, con un'età media di 29.3 e con nessun giocatore nato dopo il 1997, si conferma infine la squadra più vecchia del campionato. I burgundi sono tallonati dal duo composto dal Rapperswil e dal Berna (entrambi 28.3).

Età media stagione 2018/19:

1 .Davos 24.7 (31 giocatori)
2. Losanna 26.2 (31 giocatori)
3. Ambrì 26.7 (27 giocatori)
4. Zugo 26.7 (25 giocatori) 
5. Bienne 26.9 (27 giocatori)
6.  Zurigo 27.1 (29 giocatori)
7. Ginevra 27. 2 (33 giocatori)
8.  Lugano 27.6 (27 giocatori)
9. Langnau 27.7 (30 giocatori)
10. Berna 28.3 (26 giocatori)
11. Rapperswil  28.3 (27 giocatori)
12. Friborgo  29.3 (26 giocatori)

Giocatori del 1995 o più giovani:

AMBRì (10):

1998 (1)

Dario Rohrbach - 11 partite -  3 punti (3 G)

1997 (2)

Christian Pinana - 15 partite - 4 punti (4 A)
Misha Moor - 1 partita - 0 punti

1996 (4)

Dominic Zwerger - 40 partite - 38 punti (16 G)
Noele Trisconi - 35 partite - 6 punti  (2 G)
Johnny Kneubuehler - 33 partite - 4 punti (2 G)
Elia Mazzolini - 27 partite - 0 punti

1995 (3)

Dominik Kubalik - 40 partite - 48 punti (20 G)
Michael Fora - 20 partite - 10 punti (3 G)
Igor Jelovac - 35 partite - 4 punti (2 G)

TOTALE: 257 partite - 117 punti (48 G)

LUGANO (8):

1999 (1)

Lucas Matewa - 2 partite - 1 punto (1 A)

1998 (1)

Elia Riva - 39 partite - 6 punti (2 G)

1997 (2)

Loic Vedova - 12 partite - 1 punto (1 A)
Timo Haussener - 1 partita - 0 punti

1996 (1)

Stefan Müller - 6 partite

1995 (3)

Luca Fazzini - 40 partite - 21 punti (9 G)
Giovanni Morini - 38 partite - 15 punti (12 G)
Matteo Romanenghi - 37 partite - 3 punti (3 A)

TOTALE: 175 partite - 47 punti (23 G)

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SLOVACCHIA 2019/NATIONAL LEAGUE
24 min

«Vincere con la Cechia per lanciare i quarti. Ginevra? Un'opportunità che mi stimola»

L'ex difensore dell'Ambrì Marc Gautschi: «Niederreiter lo vedrei ben con Fiala e Hischier, sarebbe molto probabilmente il blocco più forte della Svizzera a un Mondiale»

NATIONAL LEAGUE
7 ore

Rathgeb-Bienne? Eppure il Lugano offriva più soldi e gli stessi anni (di contratto)

Marco Werder aveva messo sul tavolo un contratto lungo ed economicamente vantaggioso. Il difensore ha però preferito la Tissot Arena

SLOVACCHIA 2019
8 ore

Colpo di reni dell'Italia: gli azzurri si salvano in extremis!

La truppa di Beddoes si è imposta 4-3 dopo i rigori. Nello stesso tempo il Canada ha strapazzato la Danimarca 5-0

SERIE A
9 ore

Berlusconi, che stoccata: «Gattuso bravo? Domanda di riserva?»

L'ex patron del Milan: «Allegri al Monza? Non bisogna escludere niente...»

SLOVACCHIA 2019
12 ore

Disastro Francia: incredibile retrocessione

Avanti 3-0, i galletti si sono fatti riprendere e superare (all'overtime) dalla Gran Bretagna. Ultimi nel girone, saranno relegati. La Svezia ha battuto 5-4 la Lettonia

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report