Cfr 1907 Cluj
0
Slavia Praha
1
2. tempo
(0-1)
Apoel
0
Ajax
0
2. tempo
(0-0)
Lask Linz
0
Club Brugge
1
2. tempo
(0-1)
Cfr 1907 Cluj
CHAMPIONS UEFA
0 - 1
2. tempo
0-1
Slavia Praha
0-1
 
 
28'
0-1 MASOPUST LUKAS
DJOKOVIC DAMJAN
31'
 
 
 
 
43'
COUFAL VLADIMIR
BORDEIANU MIHAI
45'
 
 
BURCA ANDREI
70'
 
 
MASOPUST LUKAS 0-1 28'
31' DJOKOVIC DAMJAN
COUFAL VLADIMIR 43'
45' BORDEIANU MIHAI
70' BURCA ANDREI
First leg.
Venue: Stadionul Dr Constantin Radulescu.
Turf: Natural.
Capacity: 23,500 (17,500 seated).
Referee: CUneyt Cakır (TUR).
Assistant referees: Bahattin Duran (TUR), Tarik Ongun (TUR).
Fourth official: Huseyin Gocek (TUR).
Video Assistant Referee: Mete Kalkavan (TUR).
Assistant Video Assistant Referee: Ali Palabıyık (TUR).
MATCH SUMMARY: Slavia unbeaten in 6 games v Romanian clubs: W2 D4.
CFR eliminated Astana, Maccabi Tel Aviv and Celtic to get here.
Losers enter UEL GROUP
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 22:30
Apoel
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
2. tempo
0-0
Ajax
0-0
 
 
16'
MAZRAOUI NOUSSAIR
 
 
18'
MARIN RAZVAN
 
 
22'
VELTMAN JOEL
GENTSOGLOU SAVVAS
37'
 
 
BEZJAK ROMAN
46'
 
 
 
 
57'
MARTINEZ LISANDRO
MAZRAOUI NOUSSAIR 16'
MARIN RAZVAN 18'
VELTMAN JOEL 22'
37' GENTSOGLOU SAVVAS
46' BEZJAK ROMAN
MARTINEZ LISANDRO 57'
First leg.
Venue: GSP Stadium, Nicosia.
Turf: Natural.
Capacity: 22,859.
Referee: Antonio Lahoz (ESP).
Assistant referees: Pau Devis (ESP), Roberto Palomar (ESP).
Fourth official: Jose Luis Montero (ESP).
Video Assistant Referee: Ricardo Burgos (ESP).
Assistant Video Assistant Referee: Jesus Manzano (ESP).
MATCH SUMMARY: Sides met in 14/15 Group stage, drew 1-1 in Nicosia.
Ajax won return leg 4-0.
APOEL eliminated Sutjeska and Qarabag to get here.
Losers enter UEL GROUP stage draw on 30 August.
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 22:30
Lask Linz
CHAMPIONS UEFA
0 - 1
2. tempo
0-1
Club Brugge
0-1
 
 
10'
0-1 VANAKEN HANS
RENNER RENE
16'
 
 
TRAUNER GERNOT
51'
 
 
 
 
53'
MATA CLINTON
VANAKEN HANS 0-1 10'
16' RENNER RENE
51' TRAUNER GERNOT
MATA CLINTON 53'
First leg.
Venue: TGW Arena.
Turf: Natural (Hybrid Pitch).
Capacity: 7,870.
Referee: Szymon Marciniak (POL).
Assistant referees: Paweł Sokolnicki (POL), Tomasz Listkiewicz (POL).
Fourth official: Tomasz Musiał (POL).
Video Assistant Referee: Pawel Gil (POL).
Assistant Video Assistant Referee: Bartosz Frankowski (POL).
MATCH SUMMARY: Sides 1st meeting, LASK targeting GROUP stage debut.
Belgian side defeated Dynamo Kyiv to get here.
Losers enter UEL GROUP stage draw on 30 August.
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 22:30
Keystone
HCL
17.01.19 - 22:010
Aggiornamento : 18.01.19 - 09:31

Sannitz e il record di punti: «Senza i playoff la stagione varrebbe poco»

L'attaccante ticinese del Lugano ha finora messo a referto 28 punti in 33 partite disputate e occupa la 12esima posizione dei TopScorer del campionato

LUGANO - La sfida valida per il 36esimo turno di National League – fra Lugano e Friborgo (venerdì, ore 19.45) – promette spettacolo.

Per Sannitz e compagni si tratta infatti di un match molto importante: i bianconeri occupano la decima piazza in classifica con 46 punti, esattamente quattro lunghezze in meno rispetto agli avversari di giornata che sono noni (50). «Da qui fino alla fine del campionato giocheremo molti scontri diretti e quindi ogni partita sarà importantissima», è intervenuto proprio l'attaccante ticinese numero 38. «Contro il Friborgo sarà fondamentale scendere sul ghiaccio con la mente libera e senza pensare che il match sia decisivo ai fini della classifica. Per vincere sarà necessario essere disciplinati per 60' e applicare al meglio il nostro sistema di gioco». 

Com'è il clima in squadra? «Il gruppo è unito. La strada è ancora lunga e ne siamo consapevoli, ma il nostro obiettivo è quello di incatenare più successi possibili. Nelle ultime uscite il risultato finale non si è sempre rivelato favorevole per noi, ma l'atteggiamento messo in pista dalla squadra era quello giusto. Trovo che questo sia un aspetto molto importante. Mancano 17 incontri al termine della regular season: non sarà ovviamente possibile vincerli tutti, ma se saremo sempre in grado di entrare in pista con la giusta determinazione, alla fine registreremo più successi che sconfitte».

Quest'anno il 35enne ha centrato un record personale: Sannitz ha infatti finora messo a referto 28 punti in 33 partite disputate. La miglior prestazione precedente è datata 2007, dove il ticinese totalizzò 26 punti in 38 match. «Sono ovviamente delle soddisfazioni, ma personalmente non lo ritengo l'aspetto più importante. Potrei anche arrivare a 50 punti, ma se il Lugano non dovesse poi raggiungere i playoff la stagione varrebbe poco. Quest'anno gioco con costanza in una linea offensiva, in cui ho avuto la possibilità di migliorare l'affiatamento soprattutto con Hofmann – TopScorer svizzero del campionato – e di conseguenza ho potuto incrementare il mio bottino personale a livello di punti».

Commenti
 
GI 7 mesi fa su tio
Le belle intenzioni vanno tradotte sul ghiaccio da parte di TUTTI !! Forza Lugano, non mollare mai !!
El Jardinero 7 mesi fa su tio
Forza ragazzi giochiamoci al massimo questo sprint finale per evitare i playoff ! Grande Sannitz guerriero e autore di una sontuosa stagione ! Forza Lugano ricordiamoci come vinse il titolo un Berna di qualche anno fa agguantando i play off all'ultimo momento. Siamo più equilibrati nei giudizi sennò valutiamo anche il tifo spesso insufficiente....la pantera sarà dura a morire !!!
Bruna Tengattini 7 mesi fa su fb
Forza lugano
Evry 7 mesi fa su tio
Per certi giocatori.... ciò non li da fastidio perchè a loro conta solo il portafoglio. A questi, che si notano molto bene, sarebbe opportuno lanciare sulla panchina delle uova o pomodori e poi "via col vento"
El Jardinero 7 mesi fa su tio
@Evry ...e dopo sei contento ?
BarryMc 7 mesi fa su tio
@Evry Finiscila di scrivere a vanvera e tira fuori i nomi di codesti giocatori…..
Evry 7 mesi fa su tio
Assolutamento NO, senza Playoff sara l'inizio della fine, se ciò l'auspica la dirigenza al momento silente allosa cosi sia...... Fa male ma da tempo c'é della puzza. Auguri e forza Lugano, IN FINE I RESPONSABILI SONO I GIOCATORI
sergejville 7 mesi fa su tio
@Evry Sei veramente e incomprensibile. Cosa dovrebbe dire il Club? Ha preso una decisione: si continua con Ireland e stop. Il gruppo è unito, detto e dimostrato dall'attitudine sul ghiaccio. Playout "inizio della fine"? E perché? 4 squadre devono farli e se sai cos'è lo sport, può capitare. Spero non avvenga ma i verdetti dello sport sono da accettare. Sarebbe la 3.a volta in... 37 anni per l'HCL! Rimarrebbe un brutto risultato ma nessuna "fine"; e sicuramente grazie a tifosi non come te e a dirigenti che mettono tempo e passione. Allora il Davos (top team) che è 11esimo a 19 pti dal Lugano, dovrebbe smettere di giocare? Grande stagione di Sannitz e Forza Lugano!
El Jardinero 7 mesi fa su tio
@sergejville Giustissimo !! FORZA LUGANO ! Siamo ancora in piena corsa per evitare i play out!!
BarryMc 7 mesi fa su tio
@sergejville Bravo! Giuste parole! Forza Lugano...sempre!
Evry 7 mesi fa su tio
@sergejville sappi che ognuno di noi può dire la sua, e tu smettila di criticare chi ha diritto di dire quello che vuole, L'allenatore per me va bene, ma ci sono troppe delle persone dello Staff che li legano le mani !
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
RALLY
39 min

Ballinari di nuovo campione svizzero: «Sono davvero contento»

Ancora prima che si svolga la gara di casa, la matematica ha già assegnato il titolo del 2019 al forte pilota malcantonese della Lugano Racing Team

LAS VEGAS
3 ore

Gli avvocati di CR7 ammettono: pagati 375'000 dollari per il silenzio di Kathryn Mayorga

I legali del calciatore ammettono che nel 2010 la donna - che aveva accusato Cristiano Ronaldo di stupro - fu pagata per "mantenere la riservatezza della controversia"

HCL
5 ore

Il Lugano si prepara al test col Barys

Per la sfida amichevole, in programma giovedì sera, sono valide le tessere stagionali recentemente inviate a tutti gli abbonati

SERIE A
7 ore

La Fiorentina piazza il colpo Ribery

Per il 36enne francese, ex bandiera del Bayern Monaco, pronto un biennale da circa 4 milioni di euro a stagione

SWISS LEAGUE
9 ore

«Felice di essere tornato a Zugo, sarà una grande sfida»

Corsin Camichel, 38enne ex attaccante, è entusiasta del suo incarico come assistant coach dell’EVZ Academy: «C’è la retrocessione e tutte le squadre si sono rinforzate: sarà un campionato duro»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile