TiPress
HCAP
07.01.19 - 16:190

Ambrì, Nicola Mona succede a Michele Orsi come direttore generale

Il 43enne assumerà le proprie funzioni dal 1. Febbraio 2019 in modo graduale sull’arco di sei mesi

AMBRÌ - Il Consiglio d’Amministrazione dell’HCAP SA comunica con piacere di aver nominato oggi il successore del proprio direttore generale Michele Orsi nella persona dell’ing. Nicola Mona, 43 anni, da Ambrì in Mendrisio. Formatosi quale ingegnere in scienze dei materiali al Politecnico federale di Zurigo, titolare di un MBA ottenuto ad Oxford, Nicola è figlio della valle e frequentatore della Valascia da sempre. È stato fra gli altri impegni professionali analista al WEF a Ginevra, indi responsabile tecnico del progetto VEL a Mendrisio, poi quadro dirigente di RUAG a Lodrino ed Emmen, e dal 2013 imprenditore in proprio.

Assumerà le proprie funzioni dal 1. Febbraio 2019 in modo graduale sull’arco di sei mesi, in funzione dei termini necessari per lasciare le sue diverse attività imprenditoriali attuali.

Con questa scelta il CdA HCAP è convinto di aver individuato la persona più adatta, per competenze professionali e passione biancoblu, per succedere a Michele Orsi nella guida delle varie società del Gruppo HCAP. A Michele Orsi, che assicurerà una collaborazione esterna durante la fase di transizione, la società rinnova i più sentiti ringraziamenti per il lavoro svolto ad Ambrì.

Vuoi assistere all'entusiasmante sfida tra SUM e Piranha? I biglietti sono disponibili su Biglietteria.ch.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
EUROPA LEAGUE
5 ore
Dolce ritorno in Europa: il Milan supera il Celtic
I rossoneri continuano a macinare... vittorie: in EL i ragazzi di Pioli hanno vinto 3-1 all'esordio
NATIONAL LEAGUE
6 ore
Lo Zugo espugna l'Hallenstadion
Tori vittoriosi 6-3 sul ghiaccio della capolista
VERONA
9 ore
La Pellegrini fuori di casa nonostante il virus? È polemica
La nuotatrice italiana ha spiegato di aver ricevuto un permesso speciale dall'ASL.
NATIONAL LEAGUE
12 ore
C'è inquietudine, ma fino al 2 novembre si gioca
National League: si prosegue indipendentemente dal numero di spettatori. L'emergenza Covid resta comunque monitorata
BASKET
14 ore
Covid, dopo il calcio si ferma anche il basket
Il Comitato di Ticino Basket ha deciso di sospendere le attività fino all'8 novembre. Restano possibili gli allenamenti.
HCL
18 ore
Covid, Bertaggia ancora positivo
L'attaccante bianconero si allenerà a domicilio e non avrà contatti con la squadra.
BERNA
20 ore
Sport "pro" indispensabile, una luce nel "buio" che ci attende
Presto tribune vuote ovunque? Che il Governo si attivi per permettere alle società di andare avanti.
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Inter distratta, frittata (quasi) fatta
Nerazzurri fermati dal Borussia Mönchengladbach. Bayern e Atalanta travolgenti.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
«Protocolli e protezioni, ma il Covid può stravolgere i piani»
La morsa del coronavirus sta mettendo sotto pressione il campionato. La parola a Raeto Raffainer, ds del Davos.
CALCIO REGIONALE
1 gior
Si ferma il calcio regionale
I vari campionati sono stati congelati almeno fino al 12 novembre.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile