Keystone
HCAP/HCL
02.01.19 - 07:180
Aggiornamento : 10:35

Ambrì e Lugano, si riparte! Scatta lo sprint finale

I biancoblù saranno di scena nel pomeriggio sul ghiaccio della capolista Zugo, mentre in serata i bianconeri renderanno visita al Davos

ZUGO/DAVOS - Per le due ticinesi le ultime due sfide del 2018 si erano rivelate un po' pazze: da una parte l'Ambrì - reduce da un periodo di forma strabiliante - si era fatto rimontare a Davos negli ultimi minuti conquistando comunque un punto prezioso per la classifica, mentre dall'altra il Lugano alla Cornèr Arena aveva incamerato una vittoria ai supplementari contro il Bienne al termine di una partita ricca di colpi di scena. 

Digeriti lenticchie e cotechino, oggi è già tempo di allacciarsi i pattini e di tornare a calcare il ghiaccio. I leventinesi saranno di scena questo pomeriggio alla Bossard Arena (per la prima volta in stagione, stranezze del calendario) per affrontare la capolista Zugo, reduce da sei vittorie nelle ultime sette gare.

Nel corso di questa stagione Tori e biancoblù si sono incontrati due volte alla Valascia: in entrambe le occasioni era stata la squadra di Tangnes ad imporsi (il 21 settembre per 2-1 e il 27 ottobre ai rigori per 3-2).

In una classifica che resta cortissima - l'Ambrì ha trascorso il Natale al quarto posto - Kubalik e compagni possono vantare sei punti di margine sulla riga. 

Da parte sua il Lugano - chiuso l'ultimo weekend del 2018 incamerando cinque punti - non può certo fermarsi. Per i bianconeri la classifica resta altamente deficitaria e starà a Lapierre e compagni dimostrare che i successi su Langnau e Bienne non siano stati soltanto dei casi isolati. 

Quest'anno contro il Davos i sottocenerini hanno vinto tre volte su tre, ma quello che si troverà di fronte questa sera la squadra di Ireland sarà un altro Davos. I gialloblù hanno infatti vinto le ultime due gare del 2018 e disputato una buona Coppa Spengler.  

In classifica i bianconeri sono noni a quota 40 punti, 2 in meno del Friborgo e 3 in meno del Ginevra. 

Vuoi assistere all'entusiasmante sfida tra SUM e Piranha? I biglietti sono disponibili su Biglietteria.ch.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
clay 1 anno fa su tio
ancora con ste polemiche da sottoscala, ,,,cavoli ! leggete e commentate in positivo, daltronde non sarete voi commentai a scendere sul ghiaccio !!
Bibo 1 anno fa su tio
@clay Che pretendi da certi elementi...è già bello che sanno scrivere, aspettarsi anche i contenuti sarebbe troppo...
toto2 1 anno fa su tio
quante parolone,si parla di aver digerito cotechino e lenticchie,ma alla fine dell'articolo ci si limita a dire che si il lugano ha 2 punti in meno del friborgo e 3 in meno del ginevra,ma stranamente si omette di specificare che il lugano ha disputato 2 partite in meno del friborgo e ben 3 del in meno del ginevra,sara' un caso,o nel 2019 la stampa ticinese non e'cambiata per nulla?.....
Blobloblo 1 anno fa su tio
@toto2 Non mollare mai!!!!
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
1 ora
«Constantin? Sono felice a Neuchâtel»
Cacciato dal Sion, Djourou si consola con il suo Xamax: «Non vedo l'ora d'iniziare questa nuova avventura»
FOTO GALLERY
CHALLENGE LEAGUE
5 ore
Il Chiasso è tornato al lavoro
La formazione momò è scesa in campo a Seseglio agli ordini di Lupi dopo tre mesi di stop forzato
FORMULA 1
7 ore
Schumi, destino segnato
Il figlio di Michael potrebbe sostituire Raikkonen all’Alfa Romeo.
MOTO GP
11 ore
«Miller può battere Marquez»
Cal Crutchlow è sicuro: «Jack è in grado di poter compiere quel passo in avanti che lo porterà a lottare con Marc»
FORMULA 1
13 ore
Niente quarantena, Silverstone raddoppia
Il Governo britannico ha dispensato gli sportivi d’élite dall’autoisolamento.
SERIE A
16 ore
Balotelli non ci sta: «Non mi alleno? Non pensavo di essere invisibile»
Super Mario: «Al momento giusto spiegherò per filo e per segno tutto e capirete»
FORMULA 1
1 gior
I vecchi amori (a volte) ritornano: Alonso vicino alla Renault
La scuderia francese deve ancora sostituire il partente Ricciardo: «È un'opzione, Fernando è un ottimo pilota»
MOTO GP
1 gior
Esordio, pole e vittoria per Jorge Lorenzo
Il pilota spagnolo, che vive a Lugano, è salito sul gradino più alto del podio davanti a Rabat e Quartararo
CALCIO
1 gior
Basta Italia (per ora), Allegri andrà all'estero
L'ex tecnico della Juve è pronto per la sua prima avventura al di fuori dei confini italiani
LIGUE 1
1 gior
Icardi & PSG è fatta... e c'è la clausola anti Juve
L'attaccante argentino si è accordato con i parigini per le prossime quattro stagioni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile