VHL
31.10.18 - 13:520
Aggiornamento : 20:21

Zorin, dal Ticino alla Russia: «Mi alleno col Buran. Lugano? Parentesi bellissima»

L'attaccante, che nella scorsa stagione ha difeso i colori dei Rockets e dei bianconeri, è in prova con la squadra di VHL: «Discutiamo per il contratto, ma non so ancora se si concretizzerà»

VORONEZH (Russia) - «Sono in Russia, a Voronezh, mi sto allenando con il Buran in VHL», parola di Vladislav Zorin, attaccante che nella passata stagione ha indossato la maglia dei Ticino Rockets (41 partite) e quella del Lugano nell'ultima parte di regular season e nei playoff. Con i bianconeri di Ireland, nei giochi con vista sul titolo, il 24enne russo con licenza svizzera ha disputato 14 match realizzando anche una rete in gara-2 delle semifinali contro il Bienne.

Scaduto il suo accordo con i rivieraschi lo scorso 30 aprile, Zorin ha valutato alcune opzioni rimanendo infine senza contratto. «È stata colpa mia, avevo un'offerta da un club di vertice di Swiss League ma ho tentennato aspettando novità anche dalla Russia. A fine estate ho poi effettuato un try-out con l'Ajoie ma, senza entrare nei dettagli, c'è stato qualche intoppo burocratico».

Salutate almeno momentaneamente le piste elvetiche, l'attaccante ci spiega che ora è in prova al Buran Voronezh, club che milita in VHL (la "serie B" russa). «Spero vada tutto bene, non voglio saltare l'intera stagione, ma non so come andrà a livello contrattuale. Il campionato è in corso e per il momento sono in prova. Sto discutendo per il contratto, ma non so ancora se si concretizzerà».

Zorin spera che quello all'hockey svizzero sia un arrivederci. «Certo, il mio obiettivo, per l'anno prossimo, è poi quello di tornare in Svizzera».

Dove, lo scorso aprile, l'attaccante ha sfiorato il bersaglio grosso come rinforzo del Lugano... «È stata una parentesi bellissima, sono potuto crescere molto come giocatore ed è un peccato non aver vinto il titolo. È stato anche un graditissimo ritorno in bianconero perché a Lugano, tra il 2010 e il 2014, avevo giocato nei Novizi e negli Juniori Élite», conclude Vladislav Zorin.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
VISIO 1 anno fa su tio
Questo è il risultato di un DS dormiente!
sergejville 1 anno fa su tio
@VISIO Non è vero. Ogni occasione è buona per criticare il DS? Zorin (che è sempre in contatto con l'HCL) non avrebbe avuto spazio. Infatti Vedova -davanti a lui nella gerarchia- ha avuto finora poco spazio a Lugano; anche se quando è stato impiegato si è fatto onore. Ma quando il DS ha licenziato Shedden per Ireland, l'hai forse elogiato?
BarryMc 1 anno fa su tio
Buona fortuna!
Zarco 1 anno fa su tio
Per me in rosa ci poteva stare!
sergejville 1 anno fa su tio
@Zarco A Lugano è in gerarchia dietro Vedova (che ha un contratto col Lugano) che di fatto finora ha quasi solo giocato coi Rockets. Quindi come avrebbe potuto trovare posto in rosa?
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile