Atalanta
Verona
15:00
 
Atalanta
SERIE A
0 - 0
15:00
Verona
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 14:28
Ti-Press
HCAP
23.08.18 - 11:430
Aggiornamento : 17:50

Si ferma Lerg: altra seccatura per Cereda

Distorsione alla caviglia per l'attaccante statunitense, che rimarrà ai box per una settimana

AMBRÌ - Prima Dominic Zwerger (fuori un mese per uno stiramento alla caviglia sinistra), ora Bryan Lerg: il precampionato si sta rivelando complicato per l'Ambrì - per coach Cereda, impegnato nelle "prove" - e per i suoi attaccanti.

Il 32enne statunitense ha riportato una distorsione alla caviglia sinistra e per questo motivo dovrà fermarsi per circa una settimana. Dovrebbe tornare sul ghiaccio il 30 agosto.

Di seguito il comunicato del club biancoblù:
"L’Hockey Club Ambrì Piotta comunica che il proprio attaccante statunitense Bryan Lerg ha subito una distorsione alla caviglia sinistra che lo terrà lontano dal ghiaccio per un periodo stimato di circa una settimana.
In un primo momento la situazione non è apparsa allarmante e si è quindi deciso di valutarla giornalmente; in un secondo momento, esami più approfonditi svolti nella giornata di mercoledì hanno evidenziato la necessità di un periodo di pausa. Il suo ritorno sul ghiaccio è previsto per giovedì 30 agosto. La società leventinese augura a Bryan una pronta e completa guarigione."

Commenti
 
sergejville 1 anno fa su tio
una distorsione alla caviglia, a 4 settimane dal campionato, non mi sembra un gran problema.
albertolupo 1 anno fa su tio
ma è almeno sceso sul ghiaccio?
hcap76 1 anno fa su tio
@albertolupo Allenamenti a parte,credo solamente una volta..non ne sono sicuro al 100%
Bibo 1 anno fa su tio
@albertolupo Almeno per fare la foto di sicuro... :-)
TOP NEWS Sport
VIDEO
KHL
1 ora
"Coast to coast": l'assolo di Starchenko è una vera e propria primizia
È successo nella sfida di campionato fra Barys Nur-Sultan e Jokerit Helsinki
FORMULA 2
3 ore
Schumi Jr: «Papà un eroe e il più grande pilota. Lo sarà per sempre»
Il 20enne tedesco, figlio del leggendario Michael - sette volte campione del Mondo - ha le idee molto chiare: «Voglio vincere in F2, poi fare il salto in Formula 1»
FORMULA 1
6 ore
«La Ferrari bara», Verstappen conferma Verstappen
Papà Jos ha ribadito quanto già espresso da Max, pilota Red Bull: «Sappiamo che non si è trattato di un errore di calcolo»
HCL
16 ore
Il Lugano mastica amaro e s'inchina al Langnau
Cinque ferri colpiti dai bianconeri di Kapanen, che nonostante la momentanea rimonta (da 2-0 a 2-2), sono infine stati sconfitti 3-2 dai Tigrotti
SCI ALPINO
18 ore
Super Odermatt: trionfo a Beaver Creek!
Prova sensazionale del giovane rossocrociato, che ha preceduto Kilde e Mayer nel Super G. Per il 22enne si tratta della prima vittoria in Coppa del Mondo
MOTOGP
21 ore
«Valentino Rossi non è mica scemo»
Ritiro o nuovo contratto? Secondo Carlo Pernat il Dottore ha già in mente quel che accadrà. «Ma non pensa di vincere il Mondiale, sa di avere davanti un fenomeno»
SUPER LEAGUE
1 gior
Lugano dalla crisi al record (possibile), Jacobacci: «Non mi interessa»
Sabato ospiti dello Xamax, i bianconeri sognano il successo della tranquillità e del primato di punti nel girone d'andata. «Per noi è una partita cruciale»
FORMULA 1
1 gior
«Vettel non ascolta, si faccia aiutare...»
Mark Webber ha analizzato il momento poco felice del tedesco: «Credo che queste settimane, quelle che precedono la prossima stagione, siano il periodo di pausa più importante della sua carriera»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Lugano, doppio esame per uscire dalla crisi
Weekend importante per i bianconeri di Kapanen, attesi dalle sfide contro Langnau e Zurigo. L'Ambrì aspetta lo Zugo di Tangnes
SUPER LEAGUE
1 gior
Lugano in emergenza a Neuchâtel: in palio punti d'oro
Bianconeri in terra neocastellana per tirarsi fuori definitivamente dalla zona pericolosa della classifica
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile