SJ Sharks
2
EDM Oilers
5
fine
(1-3 : 0-1 : 1-1)
SJ Sharks
NHL
2 - 5
fine
1-3
0-1
1-1
EDM Oilers
1-3
0-1
1-1
 
 
4'
0-1 GRANLUND
 
 
8'
0-2 KASSIAN
1-2 LABANC
19'
 
 
 
 
20'
1-3 KHAIRA
 
 
38'
1-4 NEAL
 
 
47'
1-5 MCDAVID
2-5 GOODROW
50'
 
 
GRANLUND 0-1 4'
KASSIAN 0-2 8'
19' 1-2 LABANC
KHAIRA 1-3 20'
NEAL 1-4 38'
MCDAVID 1-5 47'
50' 2-5 GOODROW
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 20.11.2019 07:49
Ti-Press
HCAP
15.06.18 - 12:040
Aggiornamento : 16.06.18 - 09:59

Fora, orgoglio e "preoccupazione" leventinese

La partenza del capitano lascerà un buco enorme ad Ambrì. Vedere un biancoblù in NHL però non ha prezzo

AMBRÌ – Michael Fora in NHL, che orgoglio e che "problema" per l'Ambrì. Il club leventinese deve gioire per l'enorme possibilità data al suo capitano ma anche preoccuparsi perché ora... dovrà trovare un sostituto all'altezza da schierare sul ghiaccio.

«Quella di Michael è una partenza che si fa sentire – ha raccontato Paolo Duca, direttore sportivo dei sopracenerini – ma incarna lo spirito dell'Ambrì di essere un club formatore. In fondo Fora si è guadagnato questa possibilità. Con il suo addio viene a mancare il nostro capitano, uno dei nostri motori. La sua chiamata in NHL è però anche una conferma che quello che stiamo facendo è buono. C'era qualche dubbio quando abbiamo premiato Michael nominandolo capitano, ma avete visto tutti che stagione ha portato a termine».

«Michael in Nord America? Per noi è senza dubbio motivo d'orgoglio – ha continuato Luca Cereda – Deve essere un esempio da imitare per i nostri giovani. Per me e Duca è il primo giocatore portato in NHL; stasera berremo un bicchiere di vino...».

«Sono felice, ringrazio la società per avermi dato la possibilità di partire – ha invece ammesso proprio il difensore ticinese – all'Ambrì devo molto. È grazie a questo club se ora sono qui. Ho ricevuto sempre supporto e... un po' mi dispiace lasciare un ambiente simile. Per me Paolo Duca è un esempio. Mi ha sempre aiutato sul ghiaccio come fuori. Ringrazio anche Luca Cereda e Gilles Neuenschwander, altre due persone che mi hanno sempre supportato».

La mattinata biancoblù è servita anche per fare il punto sulla situazione di Kubalik, che rimarrà in Leventina anche per la prossima stagione.

«Dominik aveva espresso la volontà di rimanere – ha precisato Duca – Non gli potrà che fare bene restare un anno ancora con noi. Anche lui aveva diverse opportunità ma essere riusciti a trattenerlo è per noi una notizia positiva, che ci rende felici. È un giocatore di grande qualità».

Commenti
 
Loki 1 anno fa su tio
Urca urca. Complimenti Michael!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
1 ora
Il Losanna ci crede: «Vogliamo vincere la Champions»
Capitan Froidevaux è carico in vista del prosieguo della stagione: «Siamo un gruppo molto unito e stiamo cercando di creare qualcosa di importante»
HCL
10 ore
Crisi-Lugano: a Davos arriva la sesta sconfitta consecutiva
Bianconeri ancora al tappeto nonostante il doppio vantaggio trovato nel giro di 17’’ da Bertaggia e Lammer. 3-2 il risultato in favore dei grigionesi. Il Ginevra ha schiantato il Rapperswil
MOTOGP
13 ore
Alex Marquez, debutto col botto: primi giri e caduta
È iniziata con una scivolata nei test di Valencia l'avventura del 23enne spagnolo con la Honda
SERIE A
16 ore
«Penso che De Ligt si sia pentito della Juve»
Patrick Kluivert, attuale responsabile del settore giovanile del Barcellona, è tornato sulla scelta del difensore: «La vita è questa, si prendono decisioni giuste e sbagliate»
MADRID
18 ore
Il ritorno di Luis Enrique: dopo il dramma si riprende il timone della Spagna
Il 49enne, dopo aver lasciato la panchina per stare vicino alla figlia, torna al suo posto e guiderà le Furie Rosse ad Euro 2020
NATIONAL LEAGUE
20 ore
«Zugo, Losanna, Zurigo, Berna, Lugano e Bienne più ricchi»
Spinto da stranieri ispiratissimi, il Davos sta volando. Raeto Raffainer: «Non siamo fenomeni. Se giochiamo all'80% non vinciamo»
NATIONAL LEAGUE
23 ore
«C'era un po' di timore, ora tanto entusiasmo. Wingels & Co? Come locomotive»
Il nuovo Ginevra targato Emond-Cadieux si trova nei piani alti. L'ex coach dei razzi: «Siamo all’inizio di un nuovo ciclo, il lavoro sta dando i suoi frutti. Lugano? Fa fatica, ma il potenziale c'è»
HCL
1 gior
Sul ghiaccio di Davos il Lugano è chiamato al riscatto
La truppa di Kapanen farà visita alla compagine grigionese dopo aver perso cinque partite consecutive
NAZIONALE
1 gior
La Svizzera vince senza sudare, l'Europeo è realtà
Imponendosi 6-1 a Gibilterra, la truppa di Vlado Petkovic ha staccato il pass - da prima del girone - per Euro 2020
MOTOGP
1 gior
Da fenomeno a peso: Yamaha ostaggio di Valentino Rossi
Il Dottore non deciderà fino all'estate se continuare oltre il 2020. E fino ad allora la casa giapponese non potrà scegliere liberamente i piloti del futuro
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile