WIN Jets
7
PHI Flyers
1
fine
(2-1 : 3-0 : 2-0)
CHI Blackhawks
1
MON Canadiens
2
1. tempo
(1-2)
WIN Jets
NHL
7 - 1
fine
2-1
3-0
2-0
PHI Flyers
2-1
3-0
2-0
1-0 CONNOR
12'
 
 
2-0 MORRISSEY
15'
 
 
 
 
18'
2-1 VORACEK
3-1 TANEV
28'
 
 
4-1 BYFUGLIEN
35'
 
 
5-1 WHEELER
36'
 
 
6-1 LITTLE
42'
 
 
7-1 MYERS
49'
 
 
12' 1-0 CONNOR
15' 2-0 MORRISSEY
VORACEK 2-1 18'
28' 3-1 TANEV
35' 4-1 BYFUGLIEN
36' 5-1 WHEELER
42' 6-1 LITTLE
49' 7-1 MYERS
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 10.12.2018 00:43
CHI Blackhawks
NHL
1 - 2
1. tempo
1-2
MON Canadiens
1-2
 
 
7'
0-1 DOMI
 
 
8'
0-2 WEBER
1-2 KANE
20'
 
 
DOMI 0-1 7'
WEBER 0-2 8'
20' 1-2 KANE
Ultimo aggiornamento: 10.12.2018 00:43
Keystone
NATIONAL LEAGUE
17.04.18 - 08:000
Aggiornamento 14:06

«Quando il Lugano passa in vantaggio è molto difficile per noi recuperare»

Il difensore dello Zurigo, Dave Sutter, si è espresso a margine della battuta d'arresto rimediata all'ultimo atto contro i bianconeri alla Resega: «In finale certi errori si pagano caro»

LUGANO - Gara-3 della finale dei playoff non ha sorriso ai Lions, battuti 3-0 alla Resega dal Lugano... «Ancora una volta sono stati i dettagli a decidere il match», ha esordito il difensore dei Lions Dave Sutter alla fine della partita. «Personalmente penso che in certi momenti i bianconeri abbiano messo in pista maggiore intensità rispetto a noi e purtroppo in finale certi errori si pagano caro. Non siamo riusciti a segnare e ovviamente siamo consapevoli che quando il Lugano passa in vantaggio è molto difficile per noi recuperare».

La serie è ora ferma sul 2-1 in favore dello Zurigo che nella serata di mercoledì 18 aprile (ore 20.15) avrà la grande occasione di portarsi sul 3-1 davanti ai propri tifosi. «Sarà compito nostro analizzare adesso cosa non ha funzionato per cercare di non ripetere certi errori in gara-4 e regalare di conseguenza la terza affermazione ai nostri tifosi. Sapevamo che alla Resega sarebbe stata una sfida difficile e che il Lugano sarebbe sceso sul ghiaccio molto energico e con l'attitudine giusta. Vincere avrebbe ovviamente spianato la strada ai Lions verso il titolo, ma purtroppo per noi è andata diversamente. I bianconeri sono pericolosi, hanno dimostrato ancora una volta di non essere finiti e di avere sempre qualche risorsa».

Come dovrà comportarsi lo Zurigo mercoledì all'Hallenstadion? «Sarà necessario prendere in mano il pallino del gioco fin dalle prime battute e mettere sul ghiaccio più intensità rispetto a oggi (ieri, ndr), di modo da spingere i bianconeri a scoprirsi e a commettere errori. Bisognerà inoltre tirare di più in porta e creare maggiore traffico davanti al sempre decisivo Merzlikins, esattamente come abbiamo fatto nelle prime due uscite. Vogliamo il 3-1 nella serie».

Commenti
 
GI 7 mesi fa su tio
affermazione del menga....i Lyons hanno giocato (meglio non giocato) alla stessa stregua del Lugano in gara 1.....non per niente non hanno segnato....
El Jardinero 7 mesi fa su tio
Furbo Dave Sutter , fa i complimenti per farci abbassare la guardia? Eh no..
Gus 7 mesi fa su tio
Auguri!
GI 7 mesi fa su tio
attenzione poiché una vittoria del Lugano a Zurigo, vi metterebbe con le spalle al muro....Bienne docet !!
sergejville 7 mesi fa su tio
@GI direi piuttosto che una vittoria del Lugano porterebbe tutti sul 2-2; al contrario invece 1-3 ;-)
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
bianconeri
errori
finale
lugano passa
molto difficile
resega
vantaggio
lions
certi errori
TOP NEWS Sport
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report