Cfr 1907 Cluj
0
Slavia Praha
0
1. tempo
(0-0)
Apoel
0
Ajax
0
1. tempo
(0-0)
Lask Linz
0
Club Brugge
1
1. tempo
(0-1)
Cfr 1907 Cluj
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Slavia Praha
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 21:12
Apoel
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Ajax
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 21:12
Lask Linz
CHAMPIONS UEFA
0 - 1
1. tempo
0-1
Club Brugge
0-1
 
 
10'
0-1 VANAKEN HANS
VANAKEN HANS 0-1 10'
First leg.
Venue: TGW Arena.
Turf: Natural (Hybrid Pitch).
Capacity: 7,870.
Referee: Szymon Marciniak (POL).
Assistant referees: Paweł Sokolnicki (POL), Tomasz Listkiewicz (POL).
Fourth official: Tomasz Musiał (POL).
Video Assistant Referee: Pawel Gil (POL).
Assistant Video Assistant Referee: Bartosz Frankowski (POL).
MATCH SUMMARY: Sides 1st meeting, LASK targeting GROUP stage debut.
Belgian side defeated Dynamo Kyiv to get here.
Losers enter UEL GROUP stage draw on 30 August.
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 21:12
Keystone
HCL
12.04.18 - 22:410
Aggiornamento : 13.04.18 - 10:00

La prima zampata è dei Lions, Lugano ingabbiato alla Resega

Pettersson e compagni, solidissimi in difesa, si sono imposti in gara-1 della finalissima con il risultato di 1-0

LUGANO – Buona la prima per lo Zurigo. Impegnati sul ghiaccio della Resega in gara-1 della finalissima playoff, Pestoni e compagni si sono imposti sui rivali del Lugano con il punteggio di 1-0. La partita, veloce e molto fisica ma povera di reti, ha visto il risultato sbloccarsi solo al 34’. Una volta passati in vantaggio i Lions non hanno poi più ceduto il passo agli avversari difendendo il risultato. Si replica sabato all’Hallenstadion in gara-2.

In avvio di gara sono stati i bianconeri a portare pressione dalle parti di Flüeler. I tentativi di Hofmann (pericoloso in ripartenza dopo pochi minuti) e compagni sono però stati respinti dalla difesa ospite. Si è così proseguiti su ritmi altissimi e con un gioco molto fisico fino alla prima sirena. Le due squadre non hanno infatti trovato la via della rete con il gioco che è corso rapido e senza troppe interruzioni.

Ad inizio del secondo tempo sono stati gli zurighesi a rendersi maggiormente pericolosi grazie a due powerplay consecutivi. I tentativi di Pestoni (vicino alla rete in 5 contro 4) e soci sono però stati abilmente fermati dalla difesa ticinese. A sbloccare la contesa, dopo 34’13’’ minuti di parità, ci ha pensato Mike Künzle depositando in rete un disco vagante nello slot luganese. Il risultato è poi rimasto invariato fino alla seconda sirena nonostante l’insistenza degli ospiti (padroni del ghiaccio dopo la rete) e la grande occasione di Sangunetti a 2’’ dalla pausa.

La terza frazione di gioco si è aperta subito con tante emozioni e con le squadre attente a non sbilanciarsi per non rischiare di subire una rete pesante. Con il passare dei minuti i luganesi hanno cercato di alzare il ritmo e portare maggiore pressione in zona offensiva, respinti dal gioco arcigno della compagine di Kossmann. Si è così arrivati velocemente negli ultimi minuti di gara, dove le varie occasioni da rete del Lugano non hanno portato a nulla e lo Zurigo si è assicurato la vittoria.

LUGANO - ZURIGO 0-1 (0-0, 0-1, 0-0)
Rete: 34’13’’ Künzle (Sutter, Suter) 0-1.
Lugano: Merzlikins; Furrer, Johnston; Vauclair, Sanguinetti; Wellinger, Ulmer; Riva; Hofmann, Lajunen, Lapierre; Reuille, Sannitz, Walker; Romanenghi, Cunti, Fazzini; Bertaggia, Morini, Vedova; Zorin.
Penalità: Lugano 3x2’; Zurigo 2x2’
Note: Resega 7'200 spettatori (tutto esaurito). Arbitri: Eichmann, Hebeisen, Borga, Kaederli.

Commenti
 
sergejville 1 anno fa su tio
Grande ambiente, grande Resega. Lugano un po' timido ma vicino ai Lions (solidi e più manovrieri). 0-1 e si riparte. Forza Lugano!
El Jardinero 1 anno fa su tio
@sergejville Giustissimo. Partita molto tirata e loro tosti da ostacolare ogni nostro tentativo di costruzione.Dobbiamo cercare di riprenderci il break domani sera. Ma siamo sicuri che non ci serva Linus? Forza Lugano!!
BarryMc 1 anno fa su tio
@El Jardinero Ottime analisi, le vostre! Non so se serva Linus (a parte il fatto che i fenomeni come lui possono sempre servire). Secondo me serve soprattutto ritrovare intensità ed emozioni...si po' anche dire fisicità (cattiveria agonistica) ed adrenalina. Avanti a tutta!
TOP NEWS Sport
LAS VEGAS
2 ore

Gli avvocati di CR7 ammettono: pagati 375'000 dollari per il silenzio di Kathryn Mayorga

I legali del calciatore ammettono che nel 2010 la donna - che aveva accusato Cristiano Ronaldo di stupro - fu pagata per "mantenere la riservatezza della controversia"

HCL
4 ore

Il Lugano si prepara al test col Barys

Per la sfida amichevole, in programma giovedì sera, sono valide le tessere stagionali recentemente inviate a tutti gli abbonati

SERIE A
6 ore

La Fiorentina piazza il colpo Ribery

Per il 36enne francese, ex bandiera del Bayern Monaco, pronto un biennale da circa 4 milioni di euro a stagione

SWISS LEAGUE
8 ore

«Felice di essere tornato a Zugo, sarà una grande sfida»

Corsin Camichel, 38enne ex attaccante, è entusiasta del suo incarico come assistant coach dell’EVZ Academy: «C’è la retrocessione e tutte le squadre si sono rinforzate: sarà un campionato duro»

BOLOGNA
11 ore

«Non è finita finché lo decido io...»

Christian Stucki, out da diverso tempo per un infortunio al ginocchio destro, ha iniziato un percorso riabilitativo a Bologna

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile