Brescia
0
Fiorentina
0
2. tempo
(0-0)
Brescia
SERIE A
0 - 0
2. tempo
0-0
Fiorentina
0-0
Ultimo aggiornamento: 21.10.2019 22:05
Keystone
NAZIONALE
28.03.18 - 20:350
Aggiornamento : 20:56

Svizzera: ecco le prime scelte di Fischer. Stephan e Du Bois dicono addio alla Nazionale

L'head coach ha selezionato 20 giocatori in vista del campo di allenamento in Repubblica Ceca: prima chiamata per Van Pottelberghe, Geisser e Zryd

KLOTEN - Sono 20 i giocatori chiamati da Patrick Fischer per il primo stage della Nazionale Svizzera in vista dei Mondiali di Copenaghen in programma dal 4 al 20 maggio. Tre i neofiti, ovvero Joren Van Pottelberghe (Davos), Tobias Geisser (Zugo) e Miro Zryd (Langnau).

La selezione si riunirà il 2 aprile a Kloten per poi affrontare un camp in Cechia, dove sfiderà due volte la Nazionale di casa (il 4 e il 5 aprile). Tra il 2 aprile e il primo maggio la Svizzera affronterà ben 8 test amichevoli.

Tra gli assenti, oltre ai tanti giocatori ancora impegnati nei playoff e playout, c'è anche l'attaccante del Davos Andres Ambühl, uscito malconcio dalla serie dei quarti di finale persa contro il Bienne e al quale verrà "concesso" un periodo di riposo dopo la lunga stagione.

Da segnalare che il portiere Tobias Stephan e il difensore Félicien Du Bois hanno annunciato che non giocheranno più per la Nazionale.

Ecco tutti i convocati:

Portieri: Gilles Senn (HC Davos), Joren Van Pottelberghe (HC Davos).

Difensori (6): Lukas Frick (Lausanne HC), Tobias Geisser (EV Zug), Joël Genazzi (Lausanne HC), Romain Loeffel (Genève-Servette HC), Claude-Curdin Paschoud (HC Davos), Miro Zryd (SCL Tigers).

Attaccanti (12): Yannick-Lennart Albrecht (SCL Tigers), Enzo Corvi (HC Davos), Dominic Lammer (EV Zug), Lino Martschini (EV Zug), Damien Riat (Genève-Servette HC), Matthias Rossi (HC Fribourg-Gottéron), Sven Ryser (Lausanne HC), Dario Simion (HC Davos), Reto Suri (EV Zug), Jöel Vermin (Lausanne HC), Samuel Walser (HC Davos), Jeremy Wick (Genève-Servette HC).

Commenti
 
El Jardinero 1 anno fa su tio
Forza Fischi !! Bene queste preconvocazioni. Patrick che se ne dica è un Signor Coach attento alla tecnica sul ghiaccio. Meticoloso
Evry 1 anno fa su tio
Fischer, meglio che vada in vacanza sul Mar Baltico a pescare i pesci veloci, ossia i Merluzzi ...........
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
MOTOGP/FORMULA1
14 min
Rossi-Hamilton, scambio di bolidi? «Ci stiamo lavorando»
Il Dottore sulla Mercedes AMG F1 e Lewis in sella alla Yamaha M1: in dicembre "l'incrocio" dovrebbe concretizzarsi
HCAP
3 ore
L'Ambrì perde Sabolic per 6-8 settimane
L'attaccante sloveno, toccato duro da Mike Künzle nel match di Coppa giocato a Bienne, ha subito un infortunio ai legamenti del ginocchio destro
HCL - L'ANALISI
5 ore
Lugano: Coppa amara, ma...
Ancora una volta gli ottavi di finale di Coppa rappresentano il capolinea per il Lugano. Ma in campionato...
SUPER LEAGUE
8 ore
Un pareggio senza infamia e senza lode
Per capire se la vittoria di Sion, ottenuta prima della pausa, ha rilanciato i bianconeri bisognerà attendere i prossimi impegni. Ieri il pesante campo di Cornaredo ha condizionato la partita
HCL
11 ore
Lugano, via Spooner: «Equilibrio soddisfacente senza di lui»
Hnat Domenichelli, GM bianconero: «Ryan si è sempre comportato in modo serio e professionale. Non ci sembrava giusto bloccare la sua carriera, gli auguriamo buona fortuna»
HCL
12 ore
Spooner-Lugano: è finita
L'attaccante canadese lascia i bianconeri: continuerà la stagione in KHL
HCAP - L'ANALISI
15 ore
Un blackout che macchia la settimana dell'Ambrì
Due vittorie e una sconfitta all'ultimo respiro: in casa leventinese, malgrado la beffa di Bienne, segnali di miglioramento. Manzato in forma smagliante
STOP AND GO
23 ore
Il Lugano stecca, l'Ambrì si distrae, l'urlo rimane strozzato in gola
L'eliminazione in Coppa Svizzera ha sporcato la settimana delle due ticinesi. Pestoni, un Orso a Berna
SUPER LEAGUE
1 gior
«Si poteva fare meglio»
Bottani titolare e soddisfatto? Non del tutto. «Ma guardiamo avanti sicuramente con fiducia»
SUPER LEAGUE
1 gior
«Avremmo dovuto fare di più, ma se penso alla traversa di Aratore...»
Fabio Celestini è soddisfatto a metà per la prestazione offerta dal Lugano contro lo Zurigo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile