HCL
08.03.18 - 10:410
Aggiornamento : 11:11

70'000 franchi per i giovani dalla serata di gala

Ospiti prestigiosi e tanta generosità hanno caratterizzato la cena promossa dal Golden Wings Club dell’Hockey Club Lugano e dalla Fondazione HC Lugano Academy

LUGANO - Lo spettacolare Teatro Eventi Metamorphosis all’interno del Palazzo Mantegazza di Paradiso ha ospitato giovedì 1 marzo 2018 per il secondo anno consecutivo la tradizionale cena di gala promossa congiuntamente dal Golden Wings Club (GWC) dell’Hockey Club Lugano e dalla Fondazione HC Lugano Academy.

Giunto alla sua quinta edizione, l’evento ha acquisito nel tempo lo status di una serata “must” per numerose autorità politiche federali, cantonali e comunali, per i rappresentanti del mondo imprenditoriale e finanziario, per i soci del Golden Wings Club (GWC), per la dirigenza, gli sponsor e le persone vicine al Club bianconero.

L’ascesa costante di questo prestigioso momento che si rinnova ogni anno a beneficio dei giovani talenti che seguono la doppia via della formazione ad alto livello in ambito sportivo e scolastico-professionale è stata testimoniata dalla partecipazione di ben 220 persone.

A dare particolare lustro alla serata è stato inoltre l’ospite d’onore René Fasel.

In una briosa intervista condotta dal giornalista della RSI Alessandro Tamburini, il Presidente della Federazione Internazionale di hockey su ghiaccio (IIHF) e membro del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha proposto interessanti riflessioni a pochi giorni dai Giochi Olimpici di PyeongChang ma ha pure voluto sottolineare quanto investire sui giovani sia imprescindibile per garantire il futuro dello sport ad ogni livello.

Grazie alla generosità e allo spirito conviviale dei presenti, la cena di gala ha permesso alla Fondazione HC Lugano Academy di devolvere alla Sezione Giovanile dell’Hockey Club Lugano la ragguardevole somma di 70'000 franchi.

Appuntamento sin d’ora per la sesta edizione prevista nei primi mesi del 2019.

Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
2 ore
«Gioco e sostanza ci hanno tenuti in vita»
Tra luci e ombre il Bienne di Fuchs è già certo di un posto nella top-8: «La società ha sempre sostenuto Törmänen»
SUPER LEAGUE
3 ore
Servette d'assalto, il Lugano rischia
Davanti ai loro tifosi i granata - che vogliono "tentare" l'Europa - sono reduci da cinque successi consecutivi.
EUROPA LEAGUE
11 ore
Inter sì, Ajax a casa
Piegato il Ludogorets, i nerazzurri sono approdati agli ottavi di finale. Fuori i Lancieri, Porto, Benfica e Sporting.
NATIONAL LEAGUE
14 ore
Terremoto a Losanna: cacciato Peltonen
A due giornate dalla fine della regular season i Leoni vodesi hanno firmato un incredibile ribaltone.
FORMULA 1
15 ore
«Vettel è la nostra prima scelta»
La Ferrari ha piena fiducia nel tedesco, nonostante una scorsa stagione al di sotto delle aspettative
HCL
18 ore
Coronavirus, Lugano-Ambrì: istruzioni per l'eventuale rimborso dei biglietti
L’iter si differenzia a dipendenza del canale di acquisto del ticket
CHAMPIONS LEAGUE
19 ore
Guardiola maledizione Real
Lo spagnolo c'era già riuscito col Barcellona, col quale in quell'anno conquistò il trofeo
NATIONAL LEAGUE
22 ore
Niente stretta di mano a fine partita
Nessuna restrizione, al momento, per i tifosi bianconeri che eventualmente volessero seguire il Lugano domani
SONDAGGIO
HCL
1 gior
Lugano o Berna? Duello a distanza con vista sui playoff
Regular season pronta a emettere gli ultimissimi verdetti: HCL, 120' per ridere o per piangere...
UNDER 20
1 gior
Giovani bianconeri crescono: «Playoff? Avventura nuova, godiamoci il momento»
L'head-coach della U20 del Lugano - Luca Gianinazzi - è carico in vista di gara-1 contro il Ginevra: «Sarà una battaglia»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile