Tipress
SWISS LEAGUE
11.02.18 - 19:170

Serata da dimenticare per i Ticino Rockets

Un buon primo tempo non è bastato ai biaschesi che sono stati nettamente sconfitti per 1-5 dall'EVZ Academy

BIASCA - I Ticino Rockets hanno ospitato questo pomeriggio l'EVZ Academy per l'ultimo incontro casalingo di questo campionato 2017/2018. I ragazzi di Cadieux, privi da alcune partite dei giocatori dei GDT, per questa occasione hanno potuto contare sui rinforzi di Incir e Morini provenienti dai "cugini" di Ambrì e Lugano e dall'innesto di Chiquet dal Friborgo.

Ottimo inizio per i Razzi che al 1'42" sono passati in vantaggio con Zorin, lesto ad insaccare il puck sull'ottimo assist di Hrabec. Lo Zugo con il passare dei minuti si è fatto più minaccioso e in particolare con la linea di quella vecchia volpe di Josh Holden ha avuto buone occasioni per agguantare il pareggio, ma Müller e compagni hanno retto l'urto. Negli ultimi secondi del primo terzo, in inferiorità numerica, Incir si è involato verso la porta avversaria ma non è riuscito a battere Aeschlimann.

Tutt'altra musica nel secondo tempo con lo Zugo sempre più padrone del ghiaccio e così - dopo parecchie occasioni - al 29'26" Zehnder ha bucato Müller per la prima volta. La rete ha ammutolito i Razzi che non sono stati capaci di reagire e hanno subìto ben tre reti in 5' ad opera di Forrer, Kolejnicek e ancora Zehnder che ha portato lo score sul 1-4 per gli svizzero-centrali.

I Ticino Rockets hanno provato nell'ultimo terzo ad imbastire una reazione, ma gli attacchi sono stati sterili e la troppa imprecisione ha penalizzato i ragazzi di Cadieux. Lo Zugo si è limitato a controllare la partita e in powerplay al 47'18" con Leuenberger ha fissato il punteggio sull'1-5. Prossimo incontro martedì 13 febbraio a Küsnacht contro il GCK Lions.

Commenti
 
Tags
ticino
rockets
ticino rockets
zugo
TOP NEWS Sport
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report