Keystone
HCAP
14.01.18 - 18:160

Brutta sconfitta per l'Ambrì: alla Valascia gode il Losanna

La formazione vodese torna dalla Leventina con un successo: 5-2 il risultato finale. Nell'altro match di giornata il Friborgo ha battuto 2-1 il Kloten ai rigori

AMBRÌ - Dopo l'importante successo contro i Lions, maturato all'Hallenstadion all'overtime nemmeno 24 ore fa (3-2), l'Ambrì non è riuscito a ripetersi questo pomeriggio, perdendo malamente contro il Losanna alla Valascia (2-5). A causa di questa battuta d'arresto le speranze dei biancoblù di agganciare l'ottava posizione in classifica si sono ridotte ulteriormente.

Il posticipo del 39esimo turno di National League è iniziato subito in salita per i padroni di casa i quali, da un lato non sono riusciti a impensierire particolarmente l'ex Zurkirchen, dall'altro hanno incassato la rete dello svantaggio a opera di Zangger al 10', che non segnava da ben 27 partite. Sul finire del tempo però Trisconi ha trovato l'1-1, finalizzando alle spalle dell'estremo difensore ospite un'azione orchestrata da Jelovac e Ngoy.

Nel periodo centrale la formazione ticinese è crollata, dato che ha incassato ben tre segnature a cavallo fra il 23' e il 36'. Dapprima ancora Zangger - che ha così sancito la sua doppietta personale - ha regalato ai suoi il 2-1, dopodiché Antonietti (28') e Danielsson (36') hanno permesso al Losanna di condurre momentaneamente la gara 4-1.

Il terzo conclusivo è iniziato bene per i ragazzi di Cereda, capaci di mettere in difficoltà in più di una circostanza gli avversari e di accorciare le distanze al 49' con Zgraggen. Il forcing finale non ha però portato i frutti sperati, così i vodesi hanno realizzato anche il 5-2 con Junland a porta sguarnita. (58')

In classifica i ragazzi di Luca Cereda occupano sempre l'11esima posizione (41 punti), mentre dal canto suo il Losanna (53) ha nuovamente superato il Langnau (52) raggiungendo la nona piazza. 

Nello stesso tempo il Friborgo ha vinto ai rigori a Kloten (2-1): Marchon (8') aveva siglato l'1-0 per i padroni di casa, i quali sono stati agguantati al 58' dal centro di Cervenka.

 AMBRÌ - LOSANNA 2-5 (1-1, 0-3, 1-1)

Reti: 11' Zangger (Froideveaux, Junland/5c4) 0-1; 18' Trisconi (Jelovac, Kostner) 1-1; 23' Zangger (Nodari) 1-2; 28' Antonietti (Vermin, Frick) 1-3; 36' Danielsson Jeffrey/4c4) 1-4; 49' Zgraggen (Zwerger) 2-4; 58' Junland (4c5! a porta vuota) 2-5. 

AMBRÌ: Benjamin Conz; Plastino, Zgraggen; Fora, Gautschi; Ngoy, Jelovac; Collenberg; Ngoy, Berthon, Lauper; Lhotak, Müller, Kubalik; D'Agostini, Taffe, Berger; Trisconi, Kostner, Mazzolini.

Penalità: 4 x 2' Ambri-Piotta; 6 x 2' Losanna.

Note: Valascia 5'346 spettatori. Arbitri: Massy/Wehrli, Kaderli/Progin.

Commenti
 
mgmb 1 anno fa su tio
Tio.ch/20 minuti QUINTO14.01.2018 - 19:42 | LETTO 13'822 Valascia messa a “fuoco e fiamme” dagli ultras ospiti Diversi disordini sono stati segnalati prima e dopo la sfida tra Ambrì e Losanna. A fine incontro la polizia è dovuta intervenire sparando proiettili di gomma. IMBECILLI LORO MA SOPRATTUTTO IMBECILLI NOI CHE DOBBIAMO PAGARE PER LA COSTRUZIONE DELLA NUOVA PISTA DI GHIACCIO. FATE SCHIFO.
fapio 1 anno fa su tio
98 biglietti comprati a lugano x il settore del Losanna. Vergognoso!
hcap76 1 anno fa su tio
Finchè giochiamo con il "didietro"..
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report