Keystone
NATIONAL LEAGUE
07.12.17 - 13:150
Aggiornamento : 16:20

Dubé è certo: «Crediamo in Lhotak. A Friborgo per fare il salto di qualità»

Il ds dei Dragoni ci ha raccontato dell'ingaggio dell'attaccante biancoblù

FRIBORGO - Per le prossime due stagioni Lukas Lhotak vestirà la maglia del Friborgo. L'addio del ceco (con licenza svizzera) all'Ambrì e alla Leventina era nell'aria; fino all'ufficialità della notizia più di un tifoso ha in ogni caso sperato che la sua partenza saltasse. D'altronde stiamo parlando di un attaccante che ha gol e punti nelle mani. Di un giocatore che - potenzialmente - può divenire una stella di prima grandezza. Potenzialmente, appunto. Nell'ultimo anno e mezzo in biancoblù Lhotak non ha certo brillato...

«Vero, nel 2016/17 e in questi primi mesi della stagione Lukas ha avuto qualche difficoltà - ha ammesso Christian Dubé, direttore sportivo del Friborgo - ma noi crediamo in lui. Sa pattinare bene, ha grandi qualità... secondo noi ha un grande futuro. Deve solo un po' ritrovarsi. Non fai 13 gol in un campionato quando hai 22-23 anni (nel 2015/16, ndr) se non sei molto forte. Pensiamo possa ripartire da quel punto. Pensiamo possa lasciare il segno».

E perché dovrebbe farlo proprio con la maglia dei Dragoni?
«Perché da noi troverà un gruppo affamato, con il quale provare a fare il salto di qualità. Da noi avrà la possibilità di giocare con continuità nelle prime due linee. D'altronde noi speriamo di aver trovato un attaccante sì giovane e futuribile, ma anche già decisivo».

E se invece il vero Lhotak fosse proprio quello visto nell'ultimo anno e mezzo?
«Confidiamo nel giocatore. Pensiamo che, per ripartire nel suo processo di crescita, a Lukas servisse solo una nuova avventura. Che avesse necessità di trovare nuovi stimoli. Crediamo in lui, per questo abbiamo deciso di dargli questa possibilità».

Sarà traumatico il suo inserimento in una squadra da playoff, perché questo siete...
«Non credo proprio. Sono anzi convinto che Lhotak possa fare subito bene. Per quanto riguarda noi... siamo molto migliorati rispetto alla stagione passata. Siamo quarti-quinti di una classifica molto corta e vogliamo arrivare di slancio ai playoff. Quello è il primo obiettivo. Poi nella post-season ci divertiremo. D'altronde, per come la vedo io, nessuna squadra - neppure il Berna - è imbattibile».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bobà 2 anni fa su tio
bravino si, ma non esageriamo! Se Cereda non gli da ghiaccio un motivo ci sarà!
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPERCOPPA EUROPEA
6 ore
Il Bayern si prende anche la Supercoppa
La compagine bavarese ha piegato il Siviglia: 2-1 il risultato finale
EUROPA LEAGUE
7 ore
Il Basilea rischia ma avanza, out il San Gallo
I renani hanno sconfitto 3-2 l'Anorthosis e i biancoverdi sono caduti con l'AEK (0-1). Passa anche il Milan senza Ibra
MILANO
10 ore
Dramma Zanardi: «Alex risponde a stimoli visivi e acustici»
Nuovo bollettino dal San Raffaele: «Il quadro clinico resta complesso, nonostante dei progressi significativi».
SERIE A
14 ore
Milan nei guai: Ibra positivo al coronavirus
Dopo quello di Duarte, ecco un altro caso tra i rossoneri: costretto ai box il bomber svedese
TENNIS
17 ore
Djokovic fumantino: «Mi preoccupa»
Come sta Nole? Paul Annacone si è mostrato perplesso.
HCL
22 ore
Fadani sulle orme di Elvis: «Siamo molto amici, per me è un esempio»
Il giovane portiere del Lugano: «Mi auguro che durante la stagione ci potrà essere l'occasione giusta anche per me»
MOTOMONDIALE
1 gior
Vertebre fratturate: Ana Carrasco mostra la ferita-shock
La 23enne spagnola aveva avuto un brutto incidente all’Estoril
MOTOGP
1 gior
Max Biaggi pensiona Valentino Rossi
Applausi ai giovani e critiche al mercato: il romano sa sempre graffiare.
TENNIS
1 gior
«Sono risultato positivo al Covid-19, ma ad Amburgo l'ATP mi ha lasciato giocare»
Paradossalmente però Benoît Paire potrebbe venire escluso dal Roland Garros: «In Germania le regole sono diverse»
PREMIER LEAGUE
1 gior
Seferovic & Mourinho: il matrimonio si può fare
L'attaccante elvetico potrebbe ben presto diventare un giocatore del Tottenham come riserva di Harry Kane
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile