Verona
0
Milan
1
2. tempo
(0-0)
Verona
SERIE A
0 - 1
2. tempo
0-0
Milan
0-0
STEPINSKI MARIUSZ
21'
 
 
 
 
25'
PIATEK KRZYSZTOF
 
 
35'
PAQUETA LUCAS
VELOSO MIGUEL
39'
 
 
GUNTER KORAY
65'
 
 
 
 
68'
0-1 PIATEK KRZYSZTOF
21' STEPINSKI MARIUSZ
PIATEK KRZYSZTOF 25'
PAQUETA LUCAS 35'
39' VELOSO MIGUEL
65' GUNTER KORAY
PIATEK KRZYSZTOF 0-1 68'
Venue: Stadio Marc Antonio Bentegodi.
Turf: Natural.
Capacity: 39,211.
History: 10W-19D-25W.
Goals: 57-85.
Age: 25,7-24,1.
Sidelined Players: VERONA - Daniel Bessa (Adductor), Alessandro Crescenzi (Hamstring), Samuel Di Carmine (Thigh Muscle).
AC MILAN - Lucas Biglia (Adductor), Theo Hernandez (Ankle), Mattia Caldara (Cruciate Ligament).
Referee: MANGANIELLO.
Assistants: DE MEO, VALERIANI.
4th official: DI MARTINO.
VAR Referee: ORSATO.
AVAR: MONDIN.
Ultimo aggiornamento: 15.09.2019 22:13
TOP E FLOP
20.11.17 - 11:000
Aggiornamento : 26.11.17 - 10:49

L'Ambrì e quel Plastino in più, Emmerton in crescita

La migliore formazione ticinese della settimana di tio/20minuti conta cinque biancoblù e un solo bianconero

LUGANO /AMBRÌ - Due sconfitte su due per il Lugano, due battute d'arresto e un successo confortante per l'Ambrì. Per questo motivo, la scelta della top of the week ticinese della settimana fatta dalla redazione, conta cinque biancoblù e un solo bianconero.

Ma sarete d'accordo con queste scelte? Indicate i vostri giocatori preferiti nel sondaggio in allegato.

Top of the week ticinese:

Portiere: Benjamin Conz

Difensori: Nick Plastino, Bobby Sanguinetti

Attaccanti: Matt D'Agostini, Cory Emmerton, Eliot Berthon

Top assoluto: Jakob Micflikier

Flop assoluto: Kloten

Benjamin Conz: Sicuro e attento. Se i biancoblù non incassano molte reti e restano spesso e volentieri in partita fino al 60', gran parte del merito va a lui. Il portiere biancoblù, al contrario di quanto sostenuto dalla critica in tempi non sospetti, sta finora dimostrando costanza ed è capace a mantenere alta la concentrazione anche a lungo termine.

Bobby Sanguinetti: Il difensore sta crescendo ed è finalmente riuscito a calarsi nella parte di leader del reparto arretrato. Prezioso sia in fase di copertura che in quella di costruzione, ultimamente lo statunitense va anche in rete con una certa regolarità.

Nick Plastino: E finalmente arrivò anche il suo momento. Il difensore italo-canadese ha totalizzato ben 4 punti questo fine settimana, in virtù di due passaggi decisivi e di una doppietta. Contro i Tori ha fornito entrambi gli assist nel 2-4, mentre alla Valascia contro gli Aviatori ha preso per mano i suoi e ha permesso con due reti di andare alla prima pausa sul 2-0. Grazie a questi exploit Plastino è diventato il secondo miglior topscorer della squadra (15 punti) dietro al solo D'Agostini (20).

Matt D'Agostini: Lotta, pattina, difende e attacca. Negli ultimi tempi non è finito - come a inizio stagione - molte volte sul tabellino dei marcatori, ma nello scorso weekend si è invece tolto lo sfizio di realizzare una rete e di fornire due passaggi decisivi.

Cory Emmerton: Finora le sue prestazioni alterne non hanno soddisfatto appieno i tifosi, ma dopo questo fine settimana qualcuno si sarà ricreduto. Due reti e tre assist per lui: sembra che gli stranieri dell'Ambrì stiano iniziando a ingranare... aspettando Kubalik.

Eliot Berthon: Da meteora a completamente rigenerato dalla cura-Cereda. Il 25enne francese si sta ritagliando sempre più un ruolo da protagonista in questa squadra e nel weekend - come D'Agostini - ha messo a referto una rete e due assist.

Top assoluto della settimana – Jacob Micflikier: Il 33enne canadese è stato l'assoluto protagonista della vittoria del Bienne contro il Lugano. Micflikier, ex della serata, ha interpretato la partita alla perfezione regalando ai tifosi una sontuosa tripletta.

Flop assoluto della settimana – Kloten: Tre partite, tre sconfitte: contro Ginevra, Ambrì e Berna. Se contro gli Orsi c'è poco da fare, gli Aviatori avrebbero decisamente potuto e dovuto fare di più contro due concorrenti dirette per la salvezza. I playout sembrano proprio essere diventati un'utopia per gli zurighesi. 

Sondaggio: I Top of the week “ticinesi” 2017/18 – 10

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.
Commenti
 
skorpio 1 anno fa su tio
Se il migliore del lugano è sabguinetti...non oso pensare gli altri...
sergejville 1 anno fa su tio
@skorpio Finora Sanguinetti, acquisto azzeccato e parecchi punti.
TOP NEWS Sport
STOP AND GO
2 ore

Ambrì e Lugano, false partenze

Rimasti a bocca asciutta, i biancoblù hanno incontrato parecchie difficoltà contro Zugo e Rappi. I bianconeri, ko col Losanna, sono ancora un "cantiere aperto". A Cereda e Kapanen il lavoro non manca

COPPA SVIZZERA
5 ore

Non basta un ottimo Bellinzona: lo Xamax vince di misura

I granata, di scena davanti ai propri tifosi, sono stati sconfitti 2-1 dal Neuchâtel Xamax nei 1/16 di finale di Coppa

MOTOMONDIALE
7 ore

Marquez padrone a Misano: vinto il duello con Quartararo

Lo spagnolo della Honda, sempre più leader della generale, ha ottenuto il settimo successo stagionale piegando Quartararo nel finale. Terzo Viñales davanti a Rossi. Solo sesto Dovizioso

MOTOMONDIALE
8 ore

Lüthi ai piedi del podio

Moto2: successo di Fernandez davanti a Di Giannantonio. Nella generale allunga il leader Alex Marquez

LIGUE 1
11 ore

Neymar segna e il PSG vince: «Volevo andarmene, ma ora è il momento di voltare pagina»

Il talento brasiliano si è espresso in seguito al successo contro lo Strasburgo (1-0) dove è stato fischiato dai suoi tifosi: «Era come se giocassi in trasferta»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile