Wawrinka S. (SUI)
2
LOPEZ F. (ESP)
1
fine
(6-7 : 6-4 : 7-6)
Wawrinka S. (SUI)
2 - 1
fine
6-7
6-4
7-6
LOPEZ F. (ESP)
6-7
6-4
7-6
ATP-S
ANTWERP BELGIUM
Ultimo aggiornamento: 16.10.2019 23:20
Tipress
HCL
26.09.17 - 07:000
Aggiornamento : 10:01

Il Lugano non può sbagliare: contro lo Zugo ritrova Hofmann

Il numero 15 bianconero è pronto a dare nuovamente man forte ai suoi compagni

LUGANO - Questa sera si disputano soltanto due partite di National League: il Lugano ospita lo Zugo, mentre il Losanna sfida i Lions all'Hallenstadion.

I bianconeri sono obbligati a riscattare davanti ai propri tifosi l'opaca prestazione fornita sabato scorso alla Malley – quando vennero sopraffatti 4-1 dal Losanna – per continuare la marcia nei piani alti della classifica.

Per l'occasione l'head-coach Greg Ireland recupera un elemento cardine per il suo gioco, ovvero Gregory Hofmann. Il numero 15 bianconero – tagliato dai Carolina Hurricanes, dopo aver partecipato al training camp NHL della franchigia statunitense – potrà dunque riprendere il suo posto e aiutare i suoi compagni a centrare risultati di rilievo. Prima di partire oltre oceano l'attaccante 24enne si era particolarmente distinto, dato che nelle uniche due giornate di campionato cui aveva preso parte, aveva totalizzato la bellezza di 3 punti (2 reti).

Ricordiamo che l'ultima sfida disputata contro lo Zugo – alla Bossard Arena in occasione della seconda giornata del corrente campionato – aveva fornito delle ottime indicazioni. Sconfitti 4-3 il giorno prima all'esordio dall'Ambrì, la formazione ticinese si era infatti recata in casa dei Tori liquidandoli 4-2, mostrando cuore, grinta e carattere da vendere. Da lì in poi il Lugano non aveva più praticamente perso colpi (fino alla sfida di Losanna), inanellando quattro importanti successi consecutivi, di cui uno all'overtime.

La classifica è molto corta e basta una battuta d'arresto per ritrovarsi nei piani bassi, così come un successo per scalare numerose posizioni. Per questo motivo, fra le mura amiche, non si può sbagliare.

Nello stesso tempo un ringalluzzito Losanna proverà a graffiare i ben più balsonati, almeno sulla carta, Lions. Lo Zurigo non sta vivendo un ottimo momento di forma e una vittoria permetterebbe ai vodesi di operare il sorpasso nella graduatoria proprio ai danni degli avversari di giornata.

Commenti
 
nonno brasile 2 anni fa su tio
Forza Lugano, c'è più gusto a vincere le partite dure.
sergejville 2 anni fa su tio
Stasera sarà partita durissima.
BarryMc 2 anni fa su tio
@sergejville Esatto, sarà durissima. Ma sulla prima parte del titolo non concordo!
TOP NEWS Sport
HCAP
1 ora

L'Ambrì vince, ma... serve a poco

I biancoblù hanno superato il Banska Bystrica con il punteggio di 4-3, ma non è bastato per staccare il pass per gli ottavi di finale

SAN PAOLO
2 ore

«Parigi stressante e piena di fott**i razzisti»

Dani Alves, conclusa l'esperienza al PSG, ha criticato pesantemente la capitale francese: «Va bene per una settimana, ma se ci resti è noiosa»

MARANELLO
5 ore

"Schumacherino" rompe gli indugi: «Io pronto per la F1», ma c'è chi lo smonta

Attualmente impegnato in F2, il 20enne tedesco vuole il grande salto. Scettico Flavio Briatore, protagonista di alcune tra le grandi stagioni di Michael: «Non paragonatelo al papà»

SERIE A
8 ore

Paperone Ronaldo primo al mondo: doppiato Messi

Uno studio ha messo sotto la lente il ricco bottino che le star ricavano da Instagram. Inarrivabile CR7 (44,1 milioni), poi la Pulce e Kendall Jenner

TENNIS
10 ore

Federer non aveva i requisiti per andare alle Olimpiadi (ma un cambio di regolamento...)

Fino a Rio 2016, per prendere parte al torneo olimpico un tennista doveva aver giocato tre volte in Davis nel quadriennio precedente. Poi la ITF è corsa ai ripari

UNIHOCKEY
13 ore

Rampoldi e Crivelli ora sono... Mondiali: «Un sogno»

Convocazione di lusso per la coppia ticinese, chiamata a dirigere i campionati del mondo femminili in programma in dicembre a Neuchâtel

L'OSPITE - ARNO ROSSINI
16 ore

Ronaldo come Federer, lui in nazionale anche dopo sei mesi alle Bahamas

CR7 o CR700? Con il suo ultimo record, il portoghese si è candidato alla corona di miglior calciatore di sempre. Ma è in buona compagnia

NAZIONALE
1 gior

La Svizzera fa quello che deve: battuta l'Irlanda

A Ginevra i rossocrociati hanno ottenuto tre punti pesantissimi nella corsa che porta al prossimo Europeo: 2-0 il risultato finale, reti di Seferovic e Edimilson Fernandes

HCL
1 gior

Il Lugano si sveglia nel finale e piega i Lakers al supplementare

I bianconeri – con Spooner ancora in tribuna – hanno ribaltato la sfida grazie a Lajunen e Zangger. 2-1 il risultato finale dopo l’overtime

HCAP/CHAMPIONS LEAGUE
1 gior

Champions al capolinea per l'Ambrì: il Färjestad batte il Monaco

La vittoria degli svedesi per 3-1 ha tagliato fuori i leventinesi, in pista domani alla Valascia nell'inutile gara contro il Banska Bystrica

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile