Tipress
HCL
26.09.17 - 07:000
Aggiornamento : 10:01

Il Lugano non può sbagliare: contro lo Zugo ritrova Hofmann

Il numero 15 bianconero è pronto a dare nuovamente man forte ai suoi compagni

LUGANO - Questa sera si disputano soltanto due partite di National League: il Lugano ospita lo Zugo, mentre il Losanna sfida i Lions all'Hallenstadion.

I bianconeri sono obbligati a riscattare davanti ai propri tifosi l'opaca prestazione fornita sabato scorso alla Malley – quando vennero sopraffatti 4-1 dal Losanna – per continuare la marcia nei piani alti della classifica.

Per l'occasione l'head-coach Greg Ireland recupera un elemento cardine per il suo gioco, ovvero Gregory Hofmann. Il numero 15 bianconero – tagliato dai Carolina Hurricanes, dopo aver partecipato al training camp NHL della franchigia statunitense – potrà dunque riprendere il suo posto e aiutare i suoi compagni a centrare risultati di rilievo. Prima di partire oltre oceano l'attaccante 24enne si era particolarmente distinto, dato che nelle uniche due giornate di campionato cui aveva preso parte, aveva totalizzato la bellezza di 3 punti (2 reti).

Ricordiamo che l'ultima sfida disputata contro lo Zugo – alla Bossard Arena in occasione della seconda giornata del corrente campionato – aveva fornito delle ottime indicazioni. Sconfitti 4-3 il giorno prima all'esordio dall'Ambrì, la formazione ticinese si era infatti recata in casa dei Tori liquidandoli 4-2, mostrando cuore, grinta e carattere da vendere. Da lì in poi il Lugano non aveva più praticamente perso colpi (fino alla sfida di Losanna), inanellando quattro importanti successi consecutivi, di cui uno all'overtime.

La classifica è molto corta e basta una battuta d'arresto per ritrovarsi nei piani bassi, così come un successo per scalare numerose posizioni. Per questo motivo, fra le mura amiche, non si può sbagliare.

Nello stesso tempo un ringalluzzito Losanna proverà a graffiare i ben più balsonati, almeno sulla carta, Lions. Lo Zurigo non sta vivendo un ottimo momento di forma e una vittoria permetterebbe ai vodesi di operare il sorpasso nella graduatoria proprio ai danni degli avversari di giornata.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
nonno brasile 2 anni fa su tio
Forza Lugano, c'è più gusto a vincere le partite dure.
sergejville 2 anni fa su tio
Stasera sarà partita durissima.
BarryMc 2 anni fa su tio
@sergejville Esatto, sarà durissima. Ma sulla prima parte del titolo non concordo!
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SVIZZERA
1 ora
Gli spettatori potrebbero tornare allo stadio da luglio
Daniel Koch: «Lo sport è un settore importante e adesso le restrizioni devono essere allentate»
LIGUE 1
1 ora
«Uno scandalo assoluto, siamo degli idioti»
Aulas, patron del Lione, è furioso: «Ripartono anche in Spagna. Qui il protocollo Uefa non è stato nemmeno guardato»
SCI ALPINO
3 ore
Moser dona 300'000 franchi, Wengen si salva?
Swiss-Ski ha deciso di ritirare la richiesta di sostituzione del Lauberhorn dal calendario della FIS
FORMULA 1
8 ore
«Sogno e prego che Schumi possa migliorare»
Felipe Massa, ex compagno di Schumacher ai tempi della Ferrari: «Ho informazioni dirette sul suo stato di salute, ma...»
SERIE A
11 ore
Dubbi su Juve-Inter: aperta un'indagine
Il patron della Lazio è stato subito convocato per fornire chiarimenti e approfondire i suoi sospetti
TENNIS
13 ore
Naomi Osaka da record: più di 37 milioni d'introiti in un anno
Mai nessuno nella storia del tennis femminile era stato in grado di raggiungere un guadagno simile in una sola stagione
TENNIS
17 ore
King Roger: «Non mi sto allenando e non vedo motivi per farlo»
Il campione renano è rilassato: «Era dal 2016 che non stavo a casa per cinque settimane consecutive»
TENNIS
1 gior
«Quarantena? Faccio sesso con le mie fan...»
Nick Kyrgios si è espresso in merito al suo personale lockdown
SCI ALPINO
1 gior
Anna Veith (Fenninger): «È giunto il momento di fare qualcosa di nuovo»
La campionessa austriaca ha deciso di ritirarsi dalle competizioni: «Sono pronta per il prossimo capitolo»
CARNET NOIR
1 gior
È deceduto Ashley Cooper: vinse tre slam in una sola stagione
La leggenda australiana di tennis aveva 83 anni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile