Keystone
NATIONAL LEAGUE
07.09.17 - 17:490
Aggiornamento : 08.09.17 - 11:15

Affare saltato: RSI e UPC hanno pareri contrastanti (ma in quanto ai quattrini...)

Una richiesta economica spropositata da parte di Cablecom ha spinto la TV pubblica a rinunciare alla trasmissione dei derby

2 anni fa Zero accordi con UPC, niente derby alla RSI

COMANO - Un'azienda cita "lunghe trattative", l'altra racconta un "poco prima dell'inizio della stagione". Non solo la diatriba sui diritti TV, sulla possibilità di trasmettere i derby ticinesi "in chiaro": RSI e UPC non sono d'accordo nemmeno sulla tempistica di una trattativa che, in ogni caso, non è andata a buon fine.

Tempo e quattrini: questo ha influito sul mancato accordo e ha mantenuto sostanzialmente inalterata la situazione.

Cablecom è rimasta titolare esclusiva dei diritti sulla regular season della National League. Alla TV pubblica sono invece rimaste le tante trasmissioni collaterali (comprese le sintesi delle partite e le interviste ai protagonisti) e le dirette via radio.

Ecco il comunicato stampa della RSI:
"La RSI è dispiaciuta di non poter diffondere la diretta televisiva dei 6 derby della regular season di hockey su ghiaccio, il primo dei quali in cartellone domani sera alla Resega di Lugano. Dopo lunghe trattative con upc, detentrice dei diritti, è stato impossibile raggiungere un accordo su basi finanziarie ragionevoli, nell’interesse
superiore del pubblico svizzero e di tutti gli appassionati. Quale servizio pubblico radiotelevisivo, finanziato in larga parte con il canone pagato da tutti i cittadini, la SSR non ritiene né responsabile, né eticamente accettabile partecipare ad aste televisive fuori mercato. RSI garantisce comunque la copertura televisiva “classica” della
regular season, che comprende le sintesi delle partite e le interviste ai protagonisti. Quanto alla Radio, Rete Uno continuerà come sempre ad offrire la diretta delle partite delle squadre ticinesi sin da domani sera.

I canali radiofonici e televisivi SSR RSI continueranno inoltre ad assicurare, come in passato, le partite dei play off, a partire dal 10 marzo 2018, nonché quelle della Nazionale, compresi gli impegni ai Giochi Olimpici di Pyeongchang e ai Campionati del Mondo 2018. Dell’offerta di hockey su ghiaccio RSI continua a far parte anche la Coppa Spengler di Davos, in calendario tra il 26 e il 31 dicembre prossimi."

Ecco invece il comunicato stampa di UPC:
"Dall’ultima assegnazione dei diritti di trasmissione delle leghe svizzere di hockey su ghiaccio a luglio 2016, UPC è titolare esclusiva dei diritti dei derby ticinesi durante la Regular Season dalla stagione 2017-18. La RSI si è rivolta a noi poco prima dell’inizio della stagione chiedendoci di modificare il contratto per poter trasmettere i derby ticinesi sulla propria rete. Durante le trattative con la RSI ci siamo resi conto che le attese reciproche sono alquanto distanti e non è stato possibile trovare un punto di incontro, ragion per cui la situazione resta invariata. I derby ticinesi verranno trasmessi per ora esclusivamente su MySports con telecronaca in lingua italiana."

Commenti
 
MaAdesso! 2 anni fa su tio
Shitstorm per UPC e Swisshocky league che ci impediscono di seguire la nostra passione! X noi niente hockey in tele.. Che Me a!
Sarà 2 anni fa su tio
Se la TV ticinese dovesse trasmettere solo quello che può permettersi non guarderemmo più niente. I ticinesi ricevono molto più di quello che pagano in canone e n ogni caso, a quanto sembra, la SSR ha tentato di avere i diritti almeno sui derby. In ogni caso la responsabilità principale è della federazione di hockey.
Sarà 2 anni fa su tio
A favore della RSI c'è anche la qualità della telecronaca, con cronisti capaci di coinvolgere il telespettatore e che conoscono vita e miracoli delle squadre e dei campionati svizzeri; in particolare nei derby non abbiamo mai telecronache asettiche.
bobà 2 anni fa su tio
... ho l'impressione che UPC si è accorta d'aver dato troppo per questi diritti, e cerca di riprenderseli a tutti i costi. Sarebbe interessante leggere, dai bene informati in redazione, le stime di quanti utenti: - hanno lasciato Swisscom per andare da UPC per l'hockey - quanti hanno lasciato UPC per Swisscom per il calcio e se UPC riuscirà a ripagare l'investimento ultramilionario Personalmente, ad essere UPC, avrei scelto di vendere: - a X CHF/ partita ai miei abbonati attuali - al doppio di X CHF/partita agli altri Invece hanno scelto di vendere: - a X CHF/partita ai loro abbonati attuali + qualcuno che sarà passato da Swisscom a UPC Secondo me ci smenano, perché difficilmente ammortizzeranno l'investimento ultramilionario Vedremo, ......
skorpio 2 anni fa su tio
@bobà E se non ci riescono l unica soluzione sarà aumentare i canoni base internet/tv/telefono.. così verranno chiamati alle casse anche chi non interessa l hockey...
Sarà 2 anni fa su tio
@bobà Già... E quanto costa l'allaciamento alla via cavo? Nei palazzi dove è già presente te la cavi con un centinaio di Fr. ma se non c'è o se hai una casa tua...
skorpio 2 anni fa su tio
Fr 9 per il ticket...25 abb mensile.. se vi ricordate, nella prima campagna abb UPC aveva detto che l hockey sarebbe stato gratuito per la prima stagione. Ma allora...? Ho hanno mentito... o non sono stati "poco chiari" e forse intendevano nessun costo a partita. Cioè vuol dire che l anno prossimo oltre ai 25 mensili si pagherà anche un tot a partita....
pucci@ticino.com 2 anni fa su tio
Se la RSI non è riuscita o meglio, non ha voluto, garantire la visione dei derbi in chiaro, senza ripetermi sull'importanza dell'avvenimento per il Ticino e la svizzera sportiva, è solo per l'incapacità della stessa. Inutile prendersela con UPC. Il servizio pubblico deve trasmettere quello che interessa a chi è costretto a pagare un canone assurdamente caro. NON è ACCETTABILE.
El Jardinero 2 anni fa su tio
@pucci@ticino.com Si d'accordo il ragionamento funziona ma come spieghi però il fatto che la RSI la2 entro qualche anno chiuderà i battenti molto probabilmente? Colpa della RSI o c'è qualcosa di Nazionale dietro e che comincia già adesso a farsi sentire con questa "vittoria" di questo canale "mysports" ?
pucci@ticino.com 2 anni fa su tio
@El Jardinero Giusto !! Colpa della qualità delle trasmissioni e della diminuzione di chi la segue. Certo che non trasmettere i derby non aiuta di sicuro. Probabilmente avranno interesse a migrare dalla piattaforma attuale al web, con la scusa che è il cliente a richiederlo.
AlBr 2 anni fa su tio
Tutti a prendersela con UPC, se i diritti sono stati venduti senza condizioni (eccetto Playoffs ecc) forse bisognerebbe prendersela prima con la SIHF visto che 35 milioni li ha incassati e li incasserà lei con il redditizio metodo dell'asta.. E se UPC deve fare condizioni economiche alte tutto parte dalle cifre folli che SIHF incassa. Se la SIHF avesse fatto lei il prezzo, dividendo i diritti tra UPC, Swisscom e SSR non avremmo il problema ma la SIHF non avrebbe tutti questi miliori.
Zico 2 anni fa su tio
se vogliamo dirla tutta Swisscom ha il monopolio del pay per view delle partite di calcio. glielo hanno concesso 'in prova' 10 anni fa. e le altre non possono fare nulla. UPC ha vinto un'asta. non si è attaccata alle leggine adhoc fatte per swisscom.
polonord 2 anni fa su tio
È vero che UPC ha vinto l'appalto e la sua posizione non fa una grinza, ma i suoi "cavi" non raggiungono l'intera popolazione, quindi UPC se ne frega bellamente di chi non è connesso o non può connettersi (!) che è ben altra cosa. Complimenti a UPC per il loro disinteresse di questi possibili nuovi utenti. BOICOTTARE UPC è perciò l'unica soluzione. DISDIRE tutti i contratti e non passare a UPC per vedere l'hockey. TUTTI assieme contro UPC.
El Jardinero 2 anni fa su tio
@polonord Si il ragionamento può anche funzionare ma chi non vuole impegolarsi con Swisscom , che fa?
TopHCL 2 anni fa su tio
L'UPC ha vinto l'appalto e la sua posizione eonomicamente e giuridicamente non fa una grinza! E quasi tutti ci arrendiamo alla logica del mercato. Ma esiste anche una logica emozionale, culturale, morale: Il derby è sentito da quasi tutti i ticinesi, e ora viene negato per motivi economici a tantissimi appassionati. Io mi aspetto una protesta da entrambe le tifoserie allo stadio, dalle due squadre e nella vita quotidiana. Non sarebbe la prima volta che un movimento, una volontà emozionale fa cadere la logica dei soldi. Ci si può ribellare e fare sentire la propria foce. Tutti.
MIM 2 anni fa su tio
@TopHCL Chi non vuol pagare è RSI e Swisscom, fate sentire la vostra voce contro questi due.
Frankeat 2 anni fa su tio
E aggiungo che sarebbe interessante sapere quanto chiedeva Swisscom e quanto ha chiesto UPC. Ma non un "ho sentito dire che...". No, ci vorrebbe un comunicato ufficiale della RSI con le ciffre e le condizioni fino all'anno scorso e quelle di quest'anno. Altrimenti sono tutte parole buttate al web.
bobà 2 anni fa su tio
@Frankeat ESATTO!
Frankeat 2 anni fa su tio
In fin dei conti c'è stata un'asta pubblica e UPC ha vinto regolarmente. Il resto sono chiacchiere da bar. Al massimo bisognerebbe biasimare la Lega di Hockey e, a cascata, le squadre di A che per avere più soldi dalla TV hanno accettato questa cosa. Comunque la frase finale del comunicato di UPC lascia un piccolo spiraglio <em>"I derby ticinesi verranno trasmessi <strong>per ora</strong> esclusivamente su MySports con telecronaca in lingua italiana"</em>. Ma tanto a me cosamene? io sono un fedele e felice abbonato UPC fin dalla notte dei tempi :-)
El Jardinero 2 anni fa su tio
@Frankeat Si ma te li lasciano vedere in chiaro o devi già abbonarti ?
Frankeat 2 anni fa su tio
@El Jardinero Nessuna idea. Ad essere sincero non mi sono informato perché tanto stasera sono in pista. Prima di uscire guardo se il canale funziona già,
MIM 2 anni fa su tio
eh eh eh Swisscom ha perso. Il mercato non è più lui, non ha più il monopolio. Anche negli abbonamenti dei cellulari è messo male. Continuate pure a farvi spennare da Swisscom come se niente fosse, ma sappiate che quanto sta succedendo è la conseguenza del fatto che Swisscom ha dovuto gettare la maschera, finalmente. La RSI tenta di dare una mano al compare di merende, rimediando così una magrissima figura. UPC ha vinto l'appalto, ma non oggi, non ieri, ma da qualche mese. La mafia tv ticinese è stata per la prima volta sconfitta.
El Jardinero 2 anni fa su tio
@MIM Si va beh ma questa offerta di UPC arriva dalla svizzera interna, non dovrebbe mettere naso sui derby ticinesi! boh.. Tra l'altro my sports ti propone solo la Bundesliga e non gli altri campionati di calcio...UPC avrà pure vinto ma non può agire così e dall'altra parte gli altri due non si fan sentire o non hanno interessi. Perchê nessuno dice che cogli anni si pensa pure di cancellare la RSI la 2 ...questa È "mafia TV ticinese" ?
Meridiana 2 anni fa su tio
Un vera e lampante VERGOGNA !!!!!!!
chico2017 2 anni fa su tio
Ja fai bén ! ...chi gras d'arosct dal UPC...
mimio 2 anni fa su tio
Fate schifo entrambe bisognerebbe boicottarle
TopHCL 2 anni fa su tio
Striscioni e canzonette sfottenti contro l'UPC da entramber le tifoserie, così magari diventano più ragionevoli...
mats13 2 anni fa su tio
I responsabili a mio avviso sono quelli della federazione di hockey che si sono beccati i soldi e se ne fregano del fatto che UPC non dia alcuna concessione. Comunque date un'occhiata sul sito tedesco dell'amazzone e scoprirete che si può vedere la bundesliga a 7.99/mese. Quando Amazon,Google e Sky scopriranno la passione degli svizzeri per l'hockey, Swisscom trasmetterà al massimo il campionato nazionale balcanico (quello dove gioca il FC Lugano per intenderci...) mentre che UPC non avrà alcuna chance di competere. Goditi questi 5 anni perché saranno gli ultimi...
mats13 2 anni fa su tio
Gli unici responsabili sono quelli della federazione di hockey che hanno beccato i soldi e si disinteressano dei fruitori delle partite in TV. Comunque Swisscom è destinata a sparire dal panorama nazionale nel giro di pochi anni. Andate a vedere sul sito dell'amazzone in Germania e scoprirete che con 7.99 al mese si possono vedere le partite della Bundesliga. Tempo che Sky, Google e Amazon scoprano l'interesse degli svizzeri per l'hockey e poi faranno saltare il banco. UPC goditi questi 5 anni di gloria perché non ve ne saranno altri...
pitone 2 anni fa su tio
non è giusto... paghiamo un canone d'oro per avere dei vantaggi, non per dover pagare altri 120chf/mese per vedere l'hockey!
albertolupo 2 anni fa su tio
@pitone Il canone lo pagano tutti, indipendentemente da cosa e come guardano/ascoltano... "In virtù della legge sulla radiotelevisione (LRTV), le persone residenti in Svizzera che captano programmi radio-tv sono tenute a pagare il canone d’abbonamento, indipendentemente dal tipo di trasmissioni che guardano o ascoltano o dai vettori utilizzati (antenna, cavo, satellite, telefono, cellulare, internet)". Questo viene riversato in gran parte alla SSR SRG per "prestazioni di servizio pubblico". Poi ci si può chiedere comunque dove vadano tutti 'sti soldi...
pitone 2 anni fa su tio
@albertolupo infatti si parla di prestazioni di servizio pubblico... ma quando un servizio pubblico (quale possa essere una semplice partita di Hockey) viene a mancare, a parità di costo (ossia il canone), allora diventa difficile giustificarlo... non discuto l'obbiettivo della legge, ma il risultato effettivo! si torna indietro di 20 anni, quando per vedere una partita era necessario andare al bar... magari sarà pure divertente vah... ma rimane il fatto che sempre meno giustifico una tassa così elevata per un servizio che si va riducendo di anno in anno...
Ctg 2 anni fa su tio
UPC. Era già penosa prima, figuriamoci ora.
clay 2 anni fa su tio
Siete stronzi fino al midollo.. RSI e UPC.. ..dovreste vergognarvi !!!!!
Atomic 2 anni fa su tio
Cambia il comandante ma non il sistema . Con una differenza chi è in una posizione discosta dove il fatidico cavo non arriva che fa ? Mai upc
skorpio 2 anni fa su tio
Compplimenti....cque la RSI è da settimane che sta cercando un accordo... vero UPC..boicottare!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
1 ora

Leclerc e quel paragone da brividi

Il presidente della FIA Jean Todt: «Rappresenta il futuro della Formula 1, mi ricorda Schumacher»

LIGA
3 ore

«Esagerato, non è normale: adesso però dobbiamo proteggerlo»

Il 16enne Ansu Fati sta battendo record e impressionando con la maglia del Barcellona. Mister Valverde: «È un giocatore che ha qualcosa di speciale, ma dobbiamo tenerlo coi piedi per terra»

SUPER LEAGUE
6 ore

«Celestini sarà sull'aereo per Copenaghen»

Giorni intensi e di riflessioni in casa Lugano. Renzetti: «Mancano i tempi tecnici, è il momento di prendersi il tempo necessario e fare tutte le valutazioni. Bottani? Avevo lanciato una provocazione»

BASILEA
9 ore

Federer stacca l'assegno: dona 50'000'000 di dollari

Attraverso la sua Fondazione, il campione basilese ha in previsione cospicui investimenti. «La maggior parte verrà fornita direttamente o indirettamente da Roger»

LONDRA
12 ore

«Mio padre era sempre ubriaco, non l'ho mai davvero conosciuto», e Ronaldo pianse

Parlando del padre, il campionissimo portoghese non è riuscito a trattenere le lacrime: «Scusate, non avevo mai visto quel video»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile