Keystone
HCAP
12.08.17 - 18:310
Aggiornamento : 22:36

Ambrì, licenza 2017-2018 ed esigenze per la nuova Valascia

La situazione economica dei biancoblù sarà monitorata mensilmente durante l'intera stagione

AMBRÌ - Il club biancoblù ha diramato un comunicato con importanti novità: 

"L’HCAP conferma di aver ricevuto dalla Commissione licenze della Lega Nazionale la licenza di gioco per la stagione 2017-18 con le consuete esigenze di reporting e monitoraggio mensile della situazione economica durante l’intera stagione. Pur rilevando alcuni miglioramenti intervenuti, la Lega ritiene infatti che il pieno risanamento non sia ancora stato raggiunto, il che fa dipendere la continuità del Club in maniera eccessiva dalla generosità dei sostenitori privati.

Parallelamente la Lega rileva una volta ancora come il mancato inizio della realizzazione del nuovo stadio entro la primavera possa compromettere l’ottenimento della licenza 2018-19. A questo proposito l’HCAP ribadisce per l’ennesima volta che l’inclusione di un angolo della pista attuale nella zona rossa di pericolo valanghe da parte dell’Istituto federale di Davos non rappresenta alcun rischio per le persone in quanto in caso di grado di pericolo 4 la Valascia semplicemente non viene utilizzata (il caso si è verificato una volta nell’ultimo ventennio). Per contro, ai sensi della legge, questo pericolo teorico impedisce di ristrutturare e investire nella vecchia pista, e rende dunque necessario il nuovo stadio multifunzionale, pensato da HCAP, Comune, Cantone e Confederazione come un polo multiuso per lo sviluppo della regione del S. Gottardo.  

Nulla di nuovo sotto il sole, a mente dell’HCAP SA e della Valascia Immobiliare SA, che intendono rispettare questa scadenza tanto per assicurare tempestivamente uno stadio adeguato alle nuove norme della Lega, quanto per portare a termine quel risanamento economico duraturo del Club – pure preteso dalla Lega – che solo una nuova infrastruttura consentirà. Esigenza nota a tutti da un ventennio, al di là delle elucubrazioni di un commentatore d’oltre Gottardo che ha spesso dimostrato la sua scarsa considerazione per le sfide che l’HCAP deve affrontare per garantirsi un futuro".

Commenti
 
fenius 2 anni fa su tio
Il piangina ha parlato!!
SSG 2 anni fa su tio
@fenius Chi? Lombardi? Stagione di lacrime e sangue, mancano soldi. Disse.
fenius 2 anni fa su tio
@SSG certo,il solito Lombardi
sergejville 2 anni fa su tio
Solita solfa. Per (all') Hcap si chiude sempre un occhio. Invece di lamentarsi quindi, il popolo biancoblu dovrebbe ringraziare eternamente la Lega.
Bibo 2 anni fa su tio
@sergejville Perchè? la Lega non ha mai fatto sconti all'Ambrì, se rispettano i canoni per ottenee la licenza non è di sicuro "merito" della Lega... ;-)
sergejville 2 anni fa su tio
@Bibo Sconti? Eccome. Vedi proroghe infinite, Valascia non a norma (malgrado le parole) ecc.,
Bibo 2 anni fa su tio
@sergejville La Valascia è a norma, almeno quelle vigenti ora... Proroghe? come a tutti gli altri club...e nulla di che...per la nuova Valascia 1 anno in più esattamente come al Friborgo, ma fin che la vecchia è a norma non vedo problemi...
BarryMc 2 anni fa su tio
@Bibo Carissimo, è dal 2012 che la lega concede proroghe all'HCAP per la pista e molto altro.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
Hockey
1 ora
L'Ambrì è dietro (solo) al Ginevra: gli stranieri delle Aquile hanno più... NHL nelle gambe!
Gli unici tre ad aver vinto la Stanley Cup sono invece Viktor Stalberg del Friborgo, Eric Fehr del Ginevra e Markus Krüger dei Lions (due volte)
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
4 ore
Napoli raso al suolo, «ADL regista occulto, sarà rivoluzione»
La polveriera partenopea è pronta a esplodere. Arno Rossini: «Ancelotti è inattaccabile e comunque non se ne andrà: un allenatore non si dimette mai»
TENNIS
11 ore
Nole cade contro Thiem: con Federer sarà un duello da brividi
Novak Djokovic ha perso l'entusiasmante braccio di ferro con l'austriaco, vittorioso (5)6-7, 6-3, 7-6(5). Giovedì King Roger sfida il serbo per un posto nelle semifinali alle Atp Finals
HCL
13 ore
Lugano senza argomenti: a Zurigo arriva il quarto ko consecutivo
I bianconeri sono stati “suonati” 7-2 da Bodenmann (tripletta) e compagni. Nello stesso tempo il Friborgo ha steso il Ginevra all'overtime (2-1): Sprunger match-winner
CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE
13 ore
Lulea padrone nella Capitale: Berna battuto 3-0
Brutto ko interno per gli Orsi di Jalonen, piegati dagli svedesi nell'andata degli ottavi di finale. Ottima operazione del Losanna, vittorioso 2-1 in casa del Plzen. Buon pari per Zugo e Bienne
FORMULA 1
15 ore
Niente Formula 1: Mick Schumacher bocciato (per ora)
Reduce da una stagione deludente, il tedesco non ha ricevuto chiamate dal piano superiore
TENNIS
18 ore
King Roger resta in corsa, affondato Berrettini
Il fuoriclasse renano supera 7-6(2), 6-3 l'italiano e resta in corsa per un posto in semifinale alle ATP Finals
TENNIS
20 ore
"Hai perso perché ti sei sposato?" e il Nadal furioso sbrocca: "Str***ate"
Nervoso dopo la sconfitta incassata da Alexander Zverev, in conferenza stampa Rafa Nadal ha dovuto fronteggiare una domanda non troppo sensata di Ubaldo Scanagatta
NATIONAL LEAGUE
22 ore
«Lavoro per guadagnarmi più ghiaccio. Futuro? Aperto a ogni possibilità»
Il Friborgo, dopo un avvio complicato e il cambio di coach a inizio ottobre, ha dato segnali di crescita e inanellato 3 vittorie prima della sosta. Lhotak: «Vogliamo continuare in questa direzione»
HCL
1 gior
«Nilsson non giocherà più, ma non prenderemo Klasen»
Zurigo capolista intrattabile? Sven Leuenberger: «Dopo la pausa è sempre dura. Lugano squadra pericolosa, che gioca per divertire. Può vincere il titolo»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile