Keystone
LNA
05.07.17 - 13:020
Aggiornamento : 06.07.17 - 09:06

«Berra è rimasto sorpreso, aveva già sistemato casa a Friborgo»

Il ds dei burgundi Christian Dubé si è espresso in merito all'inaspettata partenza del forte estremo difensore

FRIBORGO - La partenza anticipata e improvvisa di Reto Berra agli Anaheim Ducks, dopo che l'estremo difensore aveva firmato un contratto triennale con il Friborgo, complica non poco i piani della società.

Ceduto Benjamin Conz all'Ambrì, i burgundi possono infatti vantare nella rosa soltanto il 20enne Ludovic Waeber. «Sapevamo che questa situazione legata a Berra si sarebbe potuta presentare», ha esordito il direttore sportivo Christian Dubé sul sito ufficiale della squadra. «La clausola presente nel contratto non era discutibile e se lo volevamo a Friborgo dovevamo accettare queste condizioni. Ci siamo presi i nostri rischi, ma eravamo perfettamente consapevoli che ci sarebbero state delle possibilità di perderlo. Per Berra si è indubbiamente trattata di una buona notizia e siamo contenti per lui».

Ma come farà adesso il Friborgo? «Questo è il business e sono situazioni che capitano. Per quanto mi riguarda devo mettermi al lavoro per trovare al più presto un sostituto, ma sono fiducioso. Conz? Niente contro di lui, ma avevamo deciso di andare in una certa direzione. Bisognava cambiare qualcosa e avevamo due opzioni: mettere sotto contratto un portiere straniero oppure un top player svizzero. Berra era sul mercato e di conseguenza siamo riusciti a ingaggiarlo. Anche lui era convinto che quest'anno avrebbe giocato alla BCF Arena: era concentrato, aveva già trovato anche una sistemazione, comprato i mobili e comandato il nuovo materiale di hockey. I Ducks però gli hanno avanzato un'offerta soltanto due giorni fa e lui è stato il primo a essere sorpreso, anche perché non cercava per forza una sistemazione di questo tipo. Per Berra si tratta forse dell'ultima opportunità per giocare ancora in NHL, quindi capisco perfettamente che ha voluto tentare questa avventura».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
albertolupo 2 anni fa su tio
Eh dai, facciamo una colletta per permettere a Berra di comprare altri mobili all'IKEA di Anaheim.
albertolupo 2 anni fa su tio
Speriamo che nell'hockey siano più "fair" che nel calcio (v. Sion e Lugano)...
ziopecora 2 anni fa su tio
@albertolupo per loro è un lavoro, che può durare solo fino a una certa età. Come tutti cercano di trovare la sistemazione migliore e se la trovano ci mancherebbe altro che si facessero dei problemi. Devono essere professionali, non fair verso le squadre che fair non lo sono mai state.
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
2 ore
«Constantin? Sono felice a Neuchâtel»
Cacciato dal Sion, Djourou si consola con il suo Xamax: «Non vedo l'ora d'iniziare questa nuova avventura»
FOTO GALLERY
CHALLENGE LEAGUE
5 ore
Il Chiasso è tornato al lavoro
La formazione momò è scesa in campo a Seseglio agli ordini di Lupi dopo tre mesi di stop forzato
FORMULA 1
7 ore
Schumi, destino segnato
Il figlio di Michael potrebbe sostituire Raikkonen all’Alfa Romeo.
MOTO GP
11 ore
«Miller può battere Marquez»
Cal Crutchlow è sicuro: «Jack è in grado di poter compiere quel passo in avanti che lo porterà a lottare con Marc»
FORMULA 1
14 ore
Niente quarantena, Silverstone raddoppia
Il Governo britannico ha dispensato gli sportivi d’élite dall’autoisolamento.
SERIE A
17 ore
Balotelli non ci sta: «Non mi alleno? Non pensavo di essere invisibile»
Super Mario: «Al momento giusto spiegherò per filo e per segno tutto e capirete»
FORMULA 1
1 gior
I vecchi amori (a volte) ritornano: Alonso vicino alla Renault
La scuderia francese deve ancora sostituire il partente Ricciardo: «È un'opzione, Fernando è un ottimo pilota»
MOTO GP
1 gior
Esordio, pole e vittoria per Jorge Lorenzo
Il pilota spagnolo, che vive a Lugano, è salito sul gradino più alto del podio davanti a Rabat e Quartararo
CALCIO
1 gior
Basta Italia (per ora), Allegri andrà all'estero
L'ex tecnico della Juve è pronto per la sua prima avventura al di fuori dei confini italiani
LIGUE 1
1 gior
Icardi & PSG è fatta... e c'è la clausola anti Juve
L'attaccante argentino si è accordato con i parigini per le prossime quattro stagioni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile