Keystone
LNA
13.03.17 - 22:090
Aggiornamento : 14.03.17 - 13:11

Finale da brividi, Huras: «L'Ambrì lotta, nelle prossime tre partite non farò riposare i big»

Il tecnico del Friborgo si è espresso a poco più di una settimana da gara-1 della sfida valida per la finale playout

FRIBORGO - «Vinciamo due partite ed è come se avessimo vinto la Stanley Cup! C'è una mancanza di professionalità in alcuni giocatori che non è affatto accettabile», si era espresso così Larry Huras a margine del match perso sabato sera dal suo Friborgo contro il Langnau sulle colonne de "La Liberté"

L'allenatore dei burgundi non ha gradito la prestazione offerta da suoi giocatori (tra l'altro contro un Langnau ormai con la testa già in vacanza), i quali a partire da martedì prossimo saranno impegnati in una serie best of seven con l'Ambrì. 

Nelle prossime tre partite del girone di piazzamento in palio c'è "soltanto" il vantaggio casalingo nella finale playout: ad oggi Sprunger e compagni hanno sei punti di vantaggio sui ticinesi. Nei cinque scontri diretti disputati sin qui in stagione la formazione romanda ha raccolto 11 punti contro i 4 messi in carniere dai leventinesi.

Larry, smaltita la rabbia?
Anche i giocatori stessi erano arrabbiati, non solo io. Con il Langnau abbiamo dominato i primi 40' ma ci è mancata l'incisività sotto porta. Nel terzo tempo, invece, la mia squadra ha perso completamente la concentrazione, soprattutto dopo il gol incassato. È stata una partita così. In questo periodo della stagione non basta giocare bene 40' per vincere».

Ora è matematico: vi aspetta la finale playout con l'Ambrì...
«Ho già disputato i playout in passato quando allenavo l'Ambrì (stagione 2006-07, ndr). L'esperienza vissuta in Leventina mi tornerà sicuramente utile nei prossimi giorni. Già ora ho iniziato a spiegare ai miei giocatori alcuni aspetti particolari che porta con sé una sfida di questo genere. Ad ogni modo prendiamo questa serie come se fosse un duello di playoff. Non sarà facile poiché l'Ambrì è una squadra che lotta».

Nelle prossime tre partite - vista la scarsa posta in palio - farai riposare qualche big?
«Non penso. Primo perché l'11esimo posto non è ancora sicuro, secondo perché non possiamo permetterci di fare dei cambiamenti alle linee ora che i giochi si fanno decisivi. Non voglio mutare troppo i blocchi, non c'è più tempo per fare dei test».

L'Ambrì sta deludendo tantissimo da qualche settimana a questa parte. Te come giudichi i biancoblù? 
«Contro di noi martedì scorso hanno giocato un'ottima partita e hanno lottato. Per questo mi hanno sorpreso le tante reti incassate sabato a Kloten. Qui da noi abbiamo assistito a una partita equilibrata, scusate ma io non mi fido».

Larry Huras spera di restare a Friborgo anche l'anno prossimo?
«Dobbiamo aspettare. Dobbiamo prima concludere la stagione, la mia questione contrattuale ora non è così importante».

Infine una "premessa"...
«Comunque andrà la serie sarò sempre amico del popolo biancoblù». 

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 3 anni fa su fb
Luganese doc: forza Ambri
GI 3 anni fa su tio
la premessa.....che uregiatada .....
bobà 3 anni fa su tio
la minestra riscaldata non piace a nessuno, nemmeno al cuoco!
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
DIVERSI
3 ore
Nonna Lina da lacrime: a 102 anni sconfigge il Covid-19 e realizza il suo sogno!
La donna - guarita dal coronavirus - realizzerà il suo sogno: incontrare il campione italiano
TENNIS
7 ore
«Stiamo perdendo le ultime possibilità di vedere Federer»
L'ex tennista svedese: «In questa situazione lo sconfitto numero 1 è però Djokovic...»
TENNIS
10 ore
«Scrivetemi! Questo è il mio numero...»
L'ex tennista russa ha pubblicato un numero di telefono, sul quale poterle scrivere
FORMULA 1
14 ore
Per Seb i milioni non contano
Un eventuale rinnovo con la Ferrari? Per Vettel non dipende dall'offerta economica
LAS VEGAS
17 ore
Scatti sexy nei giorni del coronavirus: valanga di insulti
La canadese ha interpretato in maniera bizzarra il concetto del “social distancing”.
HCAP
1 gior
«Ad Ambrì, con Cereda, solo perché sono molto veloce»
Il 38enne si gode il presente, guardando al futuro senza paura: «Due anni fa ero pronto a chiudere, ero sereno».
HCAP
1 gior
Ancora Ambrì per Ngoy
Il 38enne rimarrà alla Valascia almeno per un altro anno
SERIE A
1 gior
«Per mettere tutti in quarantena è stato necessario che fosse positivo uno della Juve»
L'attaccante dell'Inter Romelu Lukaku, in una diretta su Instagram, è tornato sulla sospensione del campionato
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Il calvario di Grassi: «Mi sono operato di nuovo. Covid-19? A Berna ora c'è consapevolezza»
SI vocifera che l'attaccante degli Orsi potrebbe tornare ad Ambrì: «Futuro? Vedremo con il tempo»
CANTONE
1 gior
«Abbiamo evitato un vero disastro»
Tamponi, squadre blindate e isolamento ad Abu Dhabi: la testimonianza di Mauro Gianetti, dirigente della Uae Emirates.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile