KUDERMETOVA V. (RUS)
1
BENCIC B. (SUI)
1
3 set
(4-6 : 6-4 : 1-1)
KUDERMETOVA V. (RUS)
1 - 1
3 set
4-6
6-4
1-1
BENCIC B. (SUI)
4-6
6-4
1-1
WTA-S
DOHA QATAR
Winner plays Putintseva.
Ultimo aggiornamento: 25.02.2020 17:31
TIPRESS
HCAP
11.02.16 - 14:030
Aggiornamento : 22:54

«Ambrì, è durissima. Non ho capito l'arrivo di alcuni giocatori...»

Nicola Celio ha analizzato il momento poco felice dei biancoblù

AMBRÌ - La lotta per la conquista di un posto nei playoff è apertissima a ogni soluzione. Losanna, Kloten, Berna e Ambrì stanno facendo a sportellate per tentare di accaparrarsi il tanto ambito pass che dà accesso alla post-season con vista sul titolo.

I biancoblù, reduci da cinque sconfitte consecutive, non sono però in un buon momento di forma e le percentuali di far parte delle magnifiche otto sono sensibilmente diminuite. Nulla però è ancora deciso e la squadra di Kossmann avrà a disposizione gli ultimi quattro turni per sorprendere tutti e per salire su quel treno che dal prossimo 3 marzo prenderà con sé le otto squadre che poi battaglieranno per la conquista del campionato.

Nicola Celio, bandiera biancoblù, non è molto positivo sul suo Ambrì: “Non la vedo così semplice. Una percentuale? Direi il 20%. Losanna e Kloten mi sembrano lanciate e superarle non sarà facile, anche per il Berna”.

Soltanto prima di Natale questa squadra girava a mille: “Peccato sì. A fine 2015 avevo visto un buon Ambrì, capace di inanellare una serie di risultati positivi. Mi aveva sorpreso. I biancoblù che avevo ammirato in quel periodo penso sarebbero stati in grado di mettere in difficoltà anche le squadre più blasonate nei playoff. Purtroppo però qualcosa si è èpo inceppato”.

Cosa è mancato in queste ultime settimane ai leventinesi? “Per far girar l'Ambrì al massimo tutti i giocatori devono dare il 100%. Non basta un elemento per vincere le partite. Ora gli stranieri sono chiaramente in difficoltà ed è difficile dall’esterno capire perché”.

A lasciare perplesso l'ex Capitano leventinese è l'arrivo nella scorsa estate di alcuni giocatori: “Chi è al comando della società deve capire che alcuni elementi non sono da Ambrì. Ad esempio io quest’estate ero molto scettico sull’approdo di Kamber e Bastl in Leventina. Bisogna puntare sui giovani e su quei giocatori che hanno molta voglia di emergere. Un 32enne che arriva ad Ambrì lo fa per provare una nuova esperienza, ma non si sa quanto possa effettivamente rendere. In certi casi l'ingaggio di alcuni giocatori mi ha lasciato un po' perplesso”.

Commenti
 
Wenz 4 anni fa su tio
E gli altri commenti dove sono andati a finire? O davano fastidio?
Fabrizio Müller 4 anni fa su fb
Bravo Nicola Celio! Pienamente d'accordo.
Clinton 4 anni fa su tio
ma non sarà magari che il tutto si è inceppato per via di certi salari che arrivano quando arrivano ? meditate gente meditate...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NAZIONALE
1 ora
Petkovic è carico: «Cari tifosi, sono fiero di continuare questa avventura con voi»
Il presidente Blanc: «Non ha mai fallito la qualificazione ai grandi tornei e ha dato una certa continuità ai risultati»
NAZIONALE
2 ore
Petkovic-Svizzera: si continua
Il 56enne selezionatore, in sella dal 2014, rimarrà sulla panchina della Nazionale almeno fino al 2022
NAZIONALE
5 ore
E la Svezia ci è andata una volta ancora di traverso...
Grande gioia per l'argento conquistato o enorme delusione per l'oro mancato? Chiedetelo ai finalisti del Mondiale 2018
HCL
8 ore
Playoff sì, playoff no: Lugano, sono giorni di fuoco
Regna ottimismo, ma non troppo. Parola a Bottani, Gautschi, Cantoni e Conne
NATIONAL LEAGUE
10 ore
Giocano le altre, il Lugano guarda e "gufa"
Questa sera saranno in pista Friborgo, Losanna e Berna, le rivali che potrebbero estromettere i bianconeri dai playoff
LOS ANGELES
19 ore
Lo schianto mortale per negligenza, la vedova di Kobe Bryant va in tribunale
Durante la celebrazione per marito e figlia, Vanessa Laine ha ammesso di aver fatto causa alla società di trasporto
MERCATO
20 ore
Dzemaili in fuga dalla Cina: futuro al Benevento?
La promozione dei campani nella massima serie è vicinissima: il primo rinforzo potrebbe essere proprio l'elvetico
NAZIONALE
23 ore
Petkovic: è rinnovo
Ormai sembra certo: il selezionatore elvetico piloterà la Svizzera almeno fino al 2022
HCAP
1 gior
Ambrì ultima fermata della carriera di Upshall
Il canadese, reduce da un'esperienza alla Valascia, ha deciso di appendere i pattini al chiodo
MOTOMONDIALE
1 gior
Honda in "crisi"? I Marquez: «Non siamo contenti»
A meno di due settimane dal via del Mondiale Marc e Alex non stanno certo brillando
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile