LNA
19.01.16 - 07:000
Aggiornamento : 15:28

Ambrì: tre punti obbligatori, il Lugano in casa dell'ultima

I biancoblù sfidano lo Zugo alla Valascia, i bianconeri invece giocheranno a Bienne

AMBRÌ -  Questa sera Ambrì e Lugano recuperano due partite: i leventinesi la 30esima giornata in casa con lo Zugo, mentre i bianconeri il 37esimo turno a Bienne.

I ragazzi di Hans Kossmann dovranno assolutamente cercare il successo pieno per evitare la quinta sconfitta consecutiva e per riuscire finalmente a far gioire i propri tifosi. Una vittoria permetterebbe ai biancoblù sia di prendere fiducia per il rush finale in vista dei playoff, sia di allontanare nuovamente le insidie chiamate Kloten e Langnau, che negli ultimi tempi si sono avvicinate pericolosamente in classifica.

Contrariamente ad altre stagioni, dove lo Zugo sembrava essere in difficoltà contro l’Ambrì, in questo campionato i Tori si sono imposti in tutte e quattro le sfide disputate finora, espugnando due volte la Valascia. Bisognerà invertire la tendenza e sarà fondamentale l’apporto degli stranieri.

In casa Lugano invece la situazione è molto più tranquilla. I bianconeri cercano la sesta vittoria nelle ultime otto partite disputate e affronteranno il fanalino di coda Bienne, battuto due volte con il punteggio di 3-2 soltanto una decina di giorni fa. I Seelanders, ormai condannati a disputare i playout, cercano la vendetta, ma soprattutto punti utili per non perdere troppo terreno in vista del girone intermedio che si giocheranno le ultime quattro squadre classificate della regular season.

Oltre a queste due gare ci sarà anche Ginevra-Berna.

Commenti
 
GI 3 anni fa su tio
certo che se considerano i Tigers (sono a meno 11 punti) un'insidia.....
Homer_Simpson 3 anni fa su tio
@GI Ambri 51, Kloten 50, Tigers 46 sono a meno 5 e a parità di partite giocate. Ritengo che dal Losanna (settimo, 40 partite, 55 punti) ai Tigers (noni, 38 partite, 46 punti) è ancora tutto aperto anche se Losanna e Berna secondo me hanno una marcia in più.
bobà 3 anni fa su tio
@Homer_Simpson Homer, bev meno bira che l'è mei
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
2 ore

Mick, che onore! In pista con la Ferrari del papà

Nel weekend Schumi jr proverà l'ebrezza di guidare la monoposto con cui il padre vinse il Mondiale del 2004

ASCOLI PICENO
5 ore

Riecco Abascal: l'ex Lugano riparte dall'Ascoli

Il tecnico spagnolo è stato ingaggiato in qualità di nuovo allenatore della Primavera e coordinatore-istruttore del settore giovanile

TENNIS
6 ore

Gstaad: il coraggio non basta ad Ehrat, vince Fabbiano

L'elvetico è stato eliminato al primo turno, battuto 6-4, 7-5 dal pugliese

BUCAREST
8 ore

Shock in campo: allenatore colpito da infarto durante la partita

Il 51enne Eugen Neagoe, tecnico della Dinamo Bucarest, è stato immediatamente soccorso e trasportato d'urgenza in ospedale

NAZIONALE
10 ore

Prospect Camp, dal Ticino chiamato Elia Riva

Patrick Fischer ha selezionato 23 giocatori U25 per il campo d'allenamento in programma dal 28 al 31 luglio: presenti anche Hischier, Müller, Fuchs e Rod

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile