Imago, archivio
EURO 2020
18.06.21 - 16:150
Aggiornamento : 21:01

Lo stadio dei record è scozzese

La sua storia è da primato: 149'145 tifosi avevano assistito a Scozia-Inghilterra nel 1937

Oggi ha una capienza massima di 51'866 spettatori.

GLASGOW - Articolo redatto da Giorgia Cimma Sommaruga

Hampden Park, uno tra gli stadi più antichi d’Europa, è sede delle partite internazionali della Scozia dal 1906. Con una capacità – oggi - di 51'866 persone, oltre ad ospitare le semifinali e le finali della Coppa di Scozia, è anche il baluardo della squadra di calcio Queen's Park FC.

La sua è una storia da record poiché è stato il più grande impianto sportivo del mondo quando è stato aperto nel 1903 con una capacità di oltre 100'000 posti. Ulteriormente ampliato nel 1927, nel 1937 è arrivato ad ospitare fino a un picco di 150'000 persone.

Grazie alla sua ampiezza detiene il record europeo di presenze per una partita di calcio internazionale: 149'145 tifosi per Scozia-Inghilterra nel 1937. Ma le medaglie al merito non terminano qui, infatti la struttura ha ospitato alcune partite continentali nel corso degli anni conquistandosi un altro gagliardetto. È stato il luogo – a detta degli esperti – della più grande finale di coppa europea di tutti i tempi: Real Madrid contro Eintracht Frankfurt. L’atto conclusivo della Coppa dei Campioni 1959-1960 si disputava il 18 maggio 1960 nello stadio scozzese, davanti a un pubblico di 127'621 spettatori: record assoluto per una finale di Coppa dei Campioni o Champions League.

Il match, arbitrato dallo scozzese Jack Mowatt, vedeva come favoriti gli spagnoli del Real Madrid, già quattro volte (su quattro partecipazioni) sul tetto d’Europa. E i blancos non delusero le aspettative vincendo per 7-3, grazie alla tripletta di Alfredo di Stéfano e ai quattro gol di Ferenc Puskás, alla sua prima finale di Coppa dei Campioni.

Come dimenticare, poi, la prodezza di Zinedine Zidane nel 2002, quando regalò la Champions League al Real Madrid con una rete storica, un sontuoso tiro al volo di sinistro che sancì la vittoria per 2-1 sul Bayer Leverkusen.

Partecipa al concorso Euro-Game
Più di 200.000 premi istantanei per un valore totale di oltre 600.000 franchi possono essere vinti all'Euro-Game di Denner e Tio / 20 minuti. Il premio principale è un anno di acquisti gratuiti da Denner.

EURO 2020: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Swissabroad 3 mesi fa su tio
Qui il calcio è spettacolo e gioia
Potrebbe interessarti anche
EURO 2020
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
2 ore
L’Ambrì cade ma non piange
Ambrì agguerrito, Zugo implacabile: prima sconfitta in campionato
HCL
2 ore
Tre gol dell'ex Brunner: Lugano colpito e affondato
Il BIenne ha espugnato la Cornèr Arena 5-3. Per i sottocenerini da segnalare la doppietta di Fazzini.
COPPA SVIZZERA
3 ore
Il Lugano soffre ma si qualifica
Lungoyi, in extremis, ha regalato la qualificazione al Lugano
MOTOGP
5 ore
Non solo l'infortunio: «Marquez? Non è più rispettato come prima»
L'ex pilota Sito Pons si è espresso a proposito del motomondiale: «Quartararo, Mir e Martin non hanno paura di lui».
EUROPA LEAGUE
6 ore
Insulti e botte da orbi: arrestati 9 tifosi del Napoli
È successo prima della partita fra il Leicester e i partenopei, terminata in parità (2-2).
NHL
9 ore
Zanetti, il ticinese in NHL: «Devo continuare a lavorare al massimo»
Il difensore - draftato dai Flyers - è reduce dal Camp organizzato dalla franchigia di Philadelphia.
HCAP
13 ore
«Convincere: questa è stata la difficoltà più grande»
L'avvocato Brenno Canevascini: «Venerdì scorso sono rimasto a bocca aperta»
TICINO
13 ore
Miglior sportivo ticinese: ecco i venti finalisti
Guida la classifica provvisoria Ajla Del Ponte, davanti a Noé Ponti e Filippo Colombo.
NATIONAL LEAGUE
17 ore
«Si cresce un passo alla volta: ogni sfida è un’occasione per farlo»
Il Lugano di McSorley e l'Ambrì di Cereda guardano con fiducia agli insidiosi duelli del weekend.
EUROPA LEAGUE
1 gior
Rimonta Napoli: super Osimhen riacciuffa il Leicester
L'Europa League dei partenopei inizia con un pari in rimonta. Lazio ko a Istanbul.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile