Imago
EURO 2020
17.06.21 - 15:090

Oggi si gioca l'Europeo, "ieri" si frequentava la scuola

Durante la pandemia 200 alunni hanno frequentato la scuola presso il Parken Stadium, per rispettare il distanziamento

Articolo redatto da Giorgia Cimma Sommaruga

COPENAGHEN - Il Parken Stadium è conosciuto anche come Telia Parken per la company scandinava di telefonia che ne detiene i diritti di denominazione dal 2014. Piccolo ma caratteristico, offre una storia tra calcio e spettacolo lunga un trentennio: festival, concerti, partite e tornei. È punto di riferimento di sportivi e appassionati nella suggestiva cornice di Copenaghen. Il fortino del calcio danese, dotato di un tetto retrattile costruito in occasione dell’Eurovision Contest del 2001, e con oltre 38'000 posti a sedere, ha trovato - in tempi di pandemia - anche una nuova declinazione.

Durante la primavera 2020, quando tutto il globo combatteva impreparato il crudele virus, l’impianto che ospita le partite casalinghe del club e della nazionale danese, ha messo a disposizione di 200 studenti che frequentavano la quarta e la quinta elementare della scuola cittadina Øster Farimagsgades, i propri spalti. Gli alunni hanno utilizzato la struttura per sette settimane seguendo le lezioni con vista panoramica sul terreno di gioco, ma soprattutto rispettando le norme sul distanziamento sociale.

Il direttore della società che gestisce lo stadio del Copenhagen, Lars Bo Jeppesen, ha infatti dichiarato: «Dato che non si poteva riempire lo stadio di spettatori per una partita di calcio, è stato bello poter aiutare gli studenti a vincere le loro sfide». Si è trattato di un'iniziativa davvero unica nel suo genere, a testimonianza di quanto il calcio sia ormai diventato un attore protagonista nella società.

Partecipa al concorso Euro-Game
Più di 200.000 premi istantanei per un valore totale di oltre 600.000 franchi possono essere vinti all'Euro-Game di Denner e Tio / 20 minuti. Il premio principale è un anno di acquisti gratuiti da Denner.

EURO 2020: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Martin Meissner)
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
EURO 2020
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
1 ora
Il Lugano nella tana dei Leoni con (soli) due stranieri
La compagine bianconera sfiderà Lions e Berna, mentre l'Ambrì scenderà in pista soltanto domenica.
SUPER LEAGUE
9 ore
«Mi aspettavo un'altra partita»
Il tecnico bianconero: «Non posso dire niente sull'atteggiamento dei miei giocatori»
SERIE A
12 ore
Poker del Napoli: partenopei in vetta a punteggio pieno
La truppa di Spalletti ha sculacciato la Sampdoria 4-0. Nello stesso tempo Torino-Lazio è terminata 1-1.
PECHINO 2022
15 ore
Svizzera & Olimpiadi: si parte con la Russia
Oltre alla Sbornaja gli elvetici affronteranno anche la Repubblica Ceca e la Danimarca.
IL SORPASSO A… DUE RUOTE
17 ore
Tavola apparecchiata per Valentino Rossi, ma si abbuffa Quartararo
Quartararo super mentre gli altri piloti Yamaha affondano
FORMULA 1
19 ore
Schumi jr confermato: «Sto vivendo il mio sogno»
Il figlio di Michael correrà in F1 anche la prossima stagione: «Ci avvicineremo alla zona punti».
HCL
21 ore
Il Lugano perde Josephs: out 4-6 settimane
L'attaccante bianconero ha riportato la frattura del malleolo laterale della caviglia destra
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
23 ore
«Ambrì, non fasciarti la testa. Lugano? Si inizia a vedere la mano di McSorley»
Stefano Togni: «I biancoblù hanno tutto per invertire questo trend negativo».
SUPER LEAGUE
1 gior
Crus, si parte, ed è subito un esame complicato
Croci-Torti debutta da "primo" allenatore contro il Grasshopper
BRASILE
1 gior
Campioni si nasce, Pelé già in cyclette: «Pedalando così tornerò presto al Santos»
La leggenda brasiliana prosegue il proprio recupero dopo essere stato ricoverato d'urgenza per difficoltà respiratorie.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile