FRANCIA 2016
23.06.16 - 20:090

Ibra lascia a modo suo: «Io sono la Svezia»

Quella di ieri contro il Belgio è stata l'ultima partita dell'asso svedese con la sua nazionale

PARIGI (Francia) - Nonostante l'ennesimo flop e la precoce eliminazione alla fase a gironi di Euro 2016, Zlatan Ibrahimovic ha affermato senza mezzi termini: «Io sono lo Svezia».

L'affermazione è la più significativa del messaggio d'addio, a mezzo social, dell'asso di Malmoe alla nazionale scandinava, annunciata peraltro alla vigilia della gara col Belgio.

«Vengo da un posto chiamato "Ghetto Rosengard" - scrive Ibra - ho conquistato la Svezia e l'ho fatta la mia Nazione. A modo mio. Io sono la Svezia.  Un enorme grazie al popolo svedese, senza il quale non avrei mai realizzato i miei sogni. Sarete sempre nel mio cuore blu e giallo. Vi amo».

Non sai dove guardare le partite dell'Europeo? Scopri il maxischermo più vicino a te su tio.ch/Euro2016

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report