LIGUE 1
19.05.14 - 20:320
Aggiornamento : 10.11.14 - 11:50

Zidane al Bordeaux, la trattativa è confermata

Attuale vice di Ancelotti al Real Madrid, Zizou potrebbe presto divenire allenatore dei girondini

BORDEAUX (Francia) - Potrebbe essere davvero Zinedine Zidane il prossimo allenatore del Bordeaux. Il presidente dei Girondini, Jean Louus Triaud, ha ammesso che esiste una trattativa in corso: “Dobbiamo vederci con un tecnico e non possiamo negare che siamo in trattativa con Zidane. A tutti gli allenatori facciamo sempre presente quali sono i nostri progetti, presupposti e obiettivi, se c’è intesa iniziamo a discutere. Per la prossima stagione vogliamo costruire una squadra che dia spettacolo”.

Il Bordeaux inaugurerà il nuovo stadio costruito in vista degli Europei del 2016. Anche il principale azionista del club, l’impresario televisivo Nicola de Tavernost, ha confermato i contatti con Zizou: “Una squadra di calcio è un’impresa che fa spettacolo e se ha il miglior attore a dirigere lo spettacolo riesce tutto meglio. Ecco perché per noi Zidane sarebbe formidabile. Ci sono i presupposti ma aspettiamo per vedere se si riesce a concretizzare questa ipotesi, tutto è ancora aperto”. Zidane attualmente è il vice di Ancelotti al Real Madrid ma da tempo ha manifestato l’intenzione di voler allenare in prima persona. (itm/red)

Commenti
 
TOP NEWS Sport
VIDEO
NHL
51 min

Buon appetito Pietrangelo: la pasta della "nonna" nella... Stanley Cup!

Il capitano dei Saint Louis Blues ha ricevuto un regalo tutto particolare da parte della sua anziana parente

VIDEO
BEACH SOCCER
3 ore

La rovesciata di Gori è un vero e proprio capolavoro...

L'attaccante del Viareggio e della nazionale italiana si è reso protagonista di un gol di pregevole fattura

SERIE A
5 ore

A Torino tutti pazzi per De Ligt: «Mentalità di Nedved, personalità di Ibra»

Il talento 19enne è sbarcato in Italia: firmato un quinquennale che, con gli eventuali bonus, potrebbe portare l'olandese a guadagnare 12 milioni all'anno

HCL
8 ore

Spooner, il primo acquisto targato Domenichelli

Il GM bianconero: «È un centro puro, offensivo e con un'ottima visione di gioco. Sarà prezioso anche in powerplay»

L'OSPITE - ARNO ROSSINI
10 ore

«Lugano tra il quarto e il sesto posto. Attenti al Sion, a patto che tolgano il pigiama...»

Arno Rossini prevede un campionato molto simile all'ultimo: «Vi sarà una corsa a due Young Boys-Basilea, ma i renani avranno qualche chance di più di vincere»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report