VEGAS Knights
3
CHI Blackhawks
5
fine
(2-1 : 0-2 : 1-2)
VEGAS Knights
NHL
3 - 5
fine
2-1
0-2
1-2
CHI Blackhawks
2-1
0-2
1-2
1-0 CARRIER
3'
 
 
2-0 KARLSSON
6'
 
 
 
 
7'
2-1 KANE
 
 
24'
2-2 HAAN
 
 
25'
2-3 GUSTAFSSON
 
 
44'
2-4 DACH
 
 
57'
2-5 STROME
3-5 SCHMIDT
60'
 
 
3' 1-0 CARRIER
6' 2-0 KARLSSON
KANE 2-1 7'
HAAN 2-2 24'
GUSTAFSSON 2-3 25'
DACH 2-4 44'
STROME 2-5 57'
60' 3-5 SCHMIDT
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 14.11.2019 07:31
BERNA
25.02.14 - 19:090
Aggiornamento : 16.11.14 - 20:58

Zinedine Zidane giocherà in Svizzera

"Si sta proprio bene in Svizzera, è un luogo di relax ed è composta da piccole cittadine. Ci sono luoghi veramente graziosi e ci si sente a proprio agio ovunque"

BERNA - Il 4 marzo 2014 diverse ex star, fra cui il campione Zinedine Zidane, giocheranno allo Stade de Suisse di Berna dove gli incassi saranno devoluti in beneficienza. Continua quindi per il francese il progetto di ambasciatore dello sviluppo delle Nazioni Unite e questa volta a beneficiarne saranno le vittime del tifone nelle Filippine. 

"Abbiamo scelto tutti insieme Berna perché è stata la città che ha mostrato il più grande interesse a questa iniziativa contro la povertà - ha dichiarato proprio Zinedine Zidane al Blick - abbiamo già giocato in Svizzera nel 2003 e ritorneremo perché siamo i benvenuti. Ho sempre avuto un grande legame con la Svizzera. Oltre alla lingua, è un luogo di relax, si sta bene ed è composta da piccole cittadine. Ci sono luoghi veramente graziosi e ci si sente a proprio agio ovunque".

Ma per quale motivo il vincitore di tutti i trofei che un calciatore può annoverare nella sua bacheca - fra le altre cose del Pallone d'oro, della Champions League, del Mondiale e dell'Europeo - ha deciso di diventare ambasciatore del progetto di sviluppo delle Nazioni Unite? "Ho avuto la sensazione che a volte è necessario fare qualcosa per gli altri. Come calciatore, si pensa soprattutto a sé stessi e alla propria carriera, ma una volta appese le scarpette al chiodo ho voluto restituire qualcosa alla gente. Il merito di tutto questo va a Ronaldo - un uomo che tengo in grande considerazione - mi ha fatto una proposta per diventare ambasciatore e non ho esitato nemmeno un secondo. Lui mi ha convinto che bisogna aiutare chi sta peggio di noi. Veniamo entrambi da zone difficili, anche se per lui in Brasile è stato sicuramente più difficile che per me. Nessuno dei due è cresciuto nel lusso e siamo stati fortunati non solo per aver giocato a calcio, ma anche per averlo fatto insieme vincendo molti titoli". 

Commenti
 
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
47 min
«L'ultima volta l'Ambrì ci ha ucciso»
Christian Dubé è l'artefice della rinascita del Friborgo: «Ma non ho la bacchetta magica, non c'è alcun segreto»
MOTOGP
8 ore
Soldi e ingegneri per continuare, Rossi tra ambizione e ritiro
Il Dottore non correrà oltre il 2020 se non sarà veloce e... «Continuando così non risolveremo mai i nostri guai»
GLAND
11 ore
«Michael Schumacher è grave», ma Corinna risponde
Botta e risposta tra l'ex manager e la moglie dell'ex campione tedesco
HCL
14 ore
«Herburger? Velocità e visione di gioco: risponde alle nostre necessità»
Hnat Domenichelli, GM del Lugano, ha commentato l'ingaggio di Raphael Herburger per la prossima stagione: «Vogliamo un gioco più offensivo, ci aiuterà. Rispetto a Bienne è un giocatore più completo»
PREMIER LEAGUE
15 ore
Multa di 20'000 sterline se in ritardo, di 1'000 se squilla il telefono
Frankie Lampard ha fissato ammende salate per chi, al Chelsea, sgarra su orari, vestiario ed “educazione”
NATIONAL LEAGUE
18 ore
Jelovac lascerà l'Ambrì: biennale col Rapperswil
I sangallesi hanno comunicato l'ingaggio del difensore 24enne e del giovane attaccante Marco Lehmann. Inoltre Simek, arrivato in prestito dal Ginevra, resterà al Rappi sino a fine stagione
HCL
19 ore
Nuovo attaccante a Lugano: biennale ad Herburger
Il centro austriaco - già visto in Svizzera con la maglia del Bienne - giocherà in bianconero nel 2020/21 e 2021/22
Hockey
21 ore
L'Ambrì è dietro (solo) al Ginevra: gli stranieri delle Aquile hanno più... NHL nelle gambe!
Gli unici tre ad aver vinto la Stanley Cup sono invece Viktor Stalberg del Friborgo, Eric Fehr del Ginevra e Markus Krüger dei Lions (due volte)
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
1 gior
Napoli raso al suolo, «ADL regista occulto, sarà rivoluzione»
La polveriera partenopea è pronta a esplodere. Arno Rossini: «Ancelotti è inattaccabile e comunque non se ne andrà: un allenatore non si dimette mai»
TENNIS
1 gior
Nole cade contro Thiem: con Federer sarà un duello da brividi
Novak Djokovic ha perso l'entusiasmante braccio di ferro con l'austriaco, vittorioso (5)6-7, 6-3, 7-6(5). Giovedì King Roger sfida il serbo per un posto nelle semifinali alle Atp Finals
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile