SUPER LEAGUE
26.05.13 - 15:360
Aggiornamento : 19.11.14 - 05:14

Vincono San Gallo e Zurigo

I biancoverdi hanno sconfitto per 4-1 il Servette, mentre i biancoblù per 4-2 lo Young Boys. Entrambe le squadre si sono assicurate un posto in Europa League

SAN GALLO - Il Servette ha gettato al vento una grossa occasione. Nel match di San Gallo i ginevrini sono stati battuti per 4-1 e, a due giornate dal termine del campionato, restano a -4 dal penultimo rango occupato dal Losanna. Già dopo il primo tempo i biancoverdi conducevano nel punteggio per 2-0. Grazie a questo successo i sangallesi si sono assicurati il terzo rango in graduatoria.

Nell’altro match in programma alle 13.45 lo Zurigo ha sconfitto 4-2 lo Young Boys. Da notare la rete realizzata dal ticinese Gavranovic. Come il San Gallo, anche i biancoblù si sono così assicurati un posto in Europa League.

SAN GALLO – SERVETTE 4-1 (2-0)
Reti: 26’ Nushi 1-0; 45’/71' Ishak 3-0; 75' Eudis 3-1; 89' Scarione (Rigore) 4-1.

YOUNG BOYS – ZURIGO 2-4 (1-2)
Reti: 6’ Afum 1-0; 19’ Drmic 1-1; 33’ Chermiti 1-2; 52’ Gajic (Rigorie) 1-3; 56’ Gavranovic 1-4; 64’ Farnerud 2-4.  

SportTio è su Twitter e su Facebook

Commenti
 
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
55 min

Rapp, gol e sguardo al Lugano: «Spero sia un punto di partenza»

Simone Rapp, ticinese in forza al Thun (in prestito dal Losanna), ha bagnato con una rete il suo esordio in campionato: «Qui sono sempre stato bene. Lugano? A Cornaredo non sono mai partite facili»

SWISS LEAGUE
3 ore

Jan Bartko, un difensore ceco per i Rockets

Il 22enne si è accordato con il Lugano, che lo metterà a disposizione dei rivieraschi per la stagione 2019/2020

SONDAGGIO
UN DISCO PER L'ESTATE
6 ore

Il portiere giramondo con Langnau nel cuore

Sbocciato tardi, Martin Gerber ha girato una moltitudine di Paesi e campionati. Ma è sempre rimasto legato alla sua terra natale, dove ha pure portato la Stanley conquistata nel 2006

FORMULA 1
14 ore

Mick, che onore! In pista con la Ferrari del papà

Nel weekend Schumi jr proverà l'ebrezza di guidare la monoposto con cui il padre vinse il Mondiale del 2004

ASCOLI PICENO
16 ore

Riecco Abascal: l'ex Lugano riparte dall'Ascoli

Il tecnico spagnolo è stato ingaggiato in qualità di nuovo allenatore della Primavera e coordinatore-istruttore del settore giovanile

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile