Immobili
Veicoli
Ti-press (Elia Bianchi)
FCL
23.06.22 - 09:330
Aggiornamento : 12:44

Nikolas Muci lascia il Lugano

L'attaccante 19enne è stato ceduto in prestito al Wil per le prossime due stagioni. «Ha bisogno di minuti di gioco».

Con i bianconeri il ragazzo ha collocato nella sua bacheca, soltanto qualche settimana fa, la Coppa Svizzera.

LUGANO - Nella giornata odierna - giovedì 23 giugno - il Lugano ha emesso un comunicato riguardante il giovane Nikolas Muci.

Di seguito la notizia:

"La Direzione della F.C. Lugano SA comunica che Nikolas Muci (8 febbraio 2003) è stato ceduto all’FC Wil 1900 (Challenge League) in prestito per due stagioni. Con la maglia dell’FC Lugano, il 19enne attaccante nel giro delle selezioni giovanili rossocrociate vanta 10 presenze complessive, tra campionato e Coppa Svizzera. «Il Wil», ha spiegato il coordinatore sportivo dei bianconeri Carlos Da Silva, «Rappresenta un’ottima opportunità per Nikolas, il quale in questo momento della sua carriera ha bisogno di minuti di gioco e di misurarsi con continuità in una realtà di calcio professionistico di alto livello. Gli auguriamo le migliori soddisfazioni nella sfida che si appresta ad affrontare»".

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
cle72 3 gior fa su tio
Personalmente ho sempre detto che non lo vedo come giocatore di calcio. Goffo nei movimenti e lento. Forse in prima squadra sentiva la pressione e i pochi spazi non l hanno aiutato. Vedremo nel Will.
Boss 3 gior fa su tio
speriamo che abbia qualche possibilità però lo vedo tecnicamente scarso . forse con + minuti nelle gambe potrà migliorare
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOGP
3 ore
«Ho commesso uno stupido errore da pivello»
Fabio Quartararo non si dà pace in seguito alla brutta caduta rimediata al Gran Premio di Assen.
FCL
7 ore
Il Lugano riparte da... Malles
I bianconeri disputeranno due amichevoli contro altrettante formazioni tedesche, il Kaiserslautern e l'Ingolstadt.
MLS
9 ore
Tutti pazzi per Insigne: «È il nostro nuovo Maradona»
Ii 31enne percepirà 8 milioni di euro a stagione per 4 anni. «È la prima volta che mi allontano da Napoli, "All for one"».
MOTOMONDIALE
11 ore
Doppietta italiana in Olanda, sull'asfalto Quartararo
Francesco Bagnaia ha preceduto al traguardo Marco Bezzecchi. Terzo posto per Maverick Vinales.
ZWEITE BUNDESLIGA
12 ore
Simone Rapp vola in Germania
La compagine tedesca si è assicurata i servigi dell'attaccante ticinese per le prossime due stagioni.
FORMULA 1
14 ore
Cosa sta succedendo a Mick Schumacher?
Dopo nove gare il tedesco non ha ancora raccolto il benché minimo punto
MLS
16 ore
Basta Real: Bale giocherà con Chiellini
L'attaccante gallese si è accordato con la formazione statunitense dei Los Angeles FC.
TENNIS
18 ore
«US Open? Non posso fare molto»
Il serbo è pronto a scendere in campo a Londra: «Spero di ripetere le belle edizioni degli ultimi anni»
CALCIO
1 gior
Berlusconi "tradisce" il Milan
Il numero 1 del club brianzolo ha messo a confronto l'ascesa in Serie A del Monza con le vittorie ottenute a Milano
FORMULA 1
1 gior
Hamilton è (finalmente) contento: cos'è cambiato in Canada?
Il pilota britannico ha colto due terzi posti in questa stagione.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile