Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (NEIL HALL)
PREMIER LEAGUE
23.04.22 - 12:090
Aggiornamento : 16:32

Flop Lukaku: «Sognava ancora il Chelsea, ma l'avevo avvertito...»

Radja Nainggolan ha parlato del Chelsea e di Romelu Lukaku: «All'Inter era il più forte, c'era un sistema adatto a lui».

Il centrocampista belga, connazionale dell'attaccante, non ha dubbi. «Se fosse rimasto...».

LONDRA - Leader a tratti devastante in Serie A, timido e poco incisivo in Premier League. Stiamo parlando di Romelu Lukaku, che quando in estate ha lasciato in fretta e furia la Milano nerazzurra per tornare al suo “amato” Chelsea sognava una stagione totalmente differente. 

Nessuna rivincita dopo le prime opache esperienze, e così il belga è finito nuovamente nel mirino della critica. Certo il buon Romelu ha avuto il coraggio di rischiare, ma in tanti si chiedono cosa avrebbe potuto fare restando all’Inter, dove era coccolato e stabilmente al centro del progetto.

In un'intervista a “FanPage” è tornato sull’argomento Radja Nainggolan, che non ha dubbi. «Io gliel’ho sempre detto: all'Inter era l’attaccante più forte al mondo perché c’erano un sistema di gioco, un allenatore e una squadra fatti su misura per lui e per le sue caratteristiche - ha spiegato il centrocampista belga, connazionale dell’attaccante ora in forza ai Blues - Il suo sogno era di sfondare al Chelsea, è la terza volta che ci va e ha fatto sempre la stessa fine. Mi dispiace. Se fosse rimasto all’Inter poteva essere il miglior attaccante al mondo per altri 4-5 anni. A volte glielo dico ancora perché è quello che penso».

E chissà che in futuro Lukaku non segua il consiglio del "ninja" Nainggolan, tornando in Italia. Unico problema? I circa 115 milioni spesi in estate dai londinesi per ingaggiarlo…

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ANDY RAIN)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
1 ora
Doppietta italiana in Olanda, sull'asfalto Quartararo
Francesco Bagnaia ha preceduto al traguardo Marco Bezzecchi. Terzo posto per Maverick Vinales.
ZWEITE BUNDESLIGA
3 ore
Simone Rapp vola in Germania
La compagine tedesca si è assicurata i servigi dell'attaccante ticinese per le prossime due stagioni.
FORMULA 1
4 ore
Cosa sta succedendo a Mick Schumacher?
Dopo nove gare il tedesco non ha ancora raccolto il benché minimo punto
MLS
6 ore
Basta Real: Bale giocherà con Chiellini
L'attaccante gallese si è accordato con la formazione statunitense dei Los Angeles FC.
TENNIS
8 ore
«US Open? Non posso fare molto»
Il serbo è pronto a scendere in campo a Londra: «Spero di ripetere le belle edizioni degli ultimi anni»
CALCIO
18 ore
Berlusconi "tradisce" il Milan
Il numero 1 del club brianzolo ha messo a confronto l'ascesa in Serie A del Monza con le vittorie ottenute a Milano
FORMULA 1
22 ore
Hamilton è (finalmente) contento: cos'è cambiato in Canada?
Il pilota britannico ha colto due terzi posti in questa stagione.
SUPER LEAGUE
23 ore
L'ex Lugano (e capocannoniere dell'ultima Challenge League) Ardaiz al Lucerna
Nell'ultimo campionato ha totalizzato 20 reti con la maglia dello Sciaffusa
MOTOMONDIALE
1 gior
Bagnaia c'è: pole ad Assen
Sul circuito olandese l'italiano proverà a riscattarsi dopo la caduta del Sachsenring.
SUPER LEAGUE
1 gior
Perdita pesante per il San Gallo
L'attaccante ha deciso di lasciare il nostro campionato nonostante un contratto ancora valido
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile