Immobili
Veicoli
GIRON M. (USA)
0
NADAL R. (ESP)
3
fine
(1-6 : 4-6 : 2-6)
GIRON M. (USA)
0
NADAL R. (ESP)
3
fine
(1-6 : 4-6 : 2-6)
Freshfocus
+1
PROMOTION LEAGUE
30.11.21 - 17:300
Aggiornamento : 01.12.21 - 14:07

Paradosso Breitenrain: vince ma non sa se può salire

Salire di categoria? Ci sono problemi di budget e stadio: «Incontreremo la SFL»

Padrone del campionato, il Breitenrain potrebbe rinunciare alla promozione. ACB e Chiasso attendono.

BREITENRAIN - Mesi quasi perfetti hanno permesso al Breitenrain di “scappare” nella classifica di Promotion League. I bernesi non avevano cominciato la stagione pensando alla Challenge League, puntavano a fare un buon campionato; solidi in difesa e prolifici lì davanti, hanno invece vinto, gioito e… cominciato a sognare, lasciandosi alle spalle anche gli ambiziosi Bellinzona e Chiasso, tra i favoriti di inizio anno. Ora però che la sosta è alle porte, alla corte del presidente Claudio Engeloch devono capire se possono continuare a cullarsi beati tra le braccia di Morfeo o se li attende un risveglio brusco. 

A livello sportivo non ci sono problemi. Quelli arriveranno, qualora la squadra continuasse a correre, per sul piano economico e organizzativo: salire di un livello nel calcio nazionale comporta infatti costi e obblighi. 

«Abbiamo ancora un match da giocare in questo 2021, poi proveremo a capire cosa fare - ci ha raccontato il direttore sportivo Sandro Galli - le incognite al momento riguardano il budget e lo Spitalacker». 

La Challenge League obbligherebbe la società a rivedere i suoi conti.
«Servirebbe un impegno maggiore, certo. L’argomento andrà affrontato con attenzione. Il reale nodo riguarda però il nostro stadio, al momento non omologato per la serie superiore a quella che stiamo disputando».

Con la promozione vi toccherebbe trasferirvi?
«A dire il vero non è detto. Anche in questo caso la situazione è infatti ancora tutta da valutare. Ma non servirà molto per sapere quali saranno gli obblighi che potremmo dover osservare. A dicembre, quando tutte le competizioni nazionali saranno chiuse, ci troveremo con i dirigenti della Swiss Football League. Dopo quell’incontro sapremo se programmare o meno un possibile futuro in Challenge League».

CALCIO: Risultati e classifiche

Freshfocus
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Brontolo pensionato 1 mese fa su tio
Breitenrain è come il nostro governo. Mette il carro davanti ai buoi. Finita l'elezione arrivano le limitazioni e le batoste. Naturalmente due giorni fa smentite categoricamente. Siamo al solito circo e poi ci si domanda perché non abbiamo fiducia nella politica.
Boh! 1 mese fa su tio
@Brontolo pensionato …sei un po’ confuso… cosa c’entra qui la politica?
Brontolo pensionato 1 mese fa su tio
@Boh! Hai mai visto un articolo riguardante la politica odierna con la possibilità di fare commenti?... Io no.. quindi ci si adegua...
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SERIE A
8 ore
L'Inter si ferma a 8: la Dea rallenta la capolista
Si è conclusa 0-0 la sfida del Gewiss Stadium tra i bergamaschi e i campioni d'Italia.
HCL
13 ore
Fa festa il Bienne, il Lugano cade ancora
Malgrado un ottimo avvio, il Lugano è stato rimontato nell’ultima frazione dal Bienne, capace di imporsi 3-2.
HCAP
13 ore
Niente bis: Ambrì sconfitto a Losanna
I biancoblù, battuti 3-2, hanno sciupato l'occasione di migliorare la loro media-punti.
TENNIS
14 ore
La famiglia Djokovic: «Purtroppo non ha vinto lo sport»
La famiglia è estremamente dispiaciuta per quanto capitato al tennista.
TENNIS
18 ore
Durissima reazione del padre di Nole
La federazione serba di tennis: «La farsa è finita. Questa volta la politica ha sconfitto lo sport».
MELBOURNE
19 ore
Lamenti e pretese, storia del (pessimo) modello-Djokovic
In Australia Djokovic ha goduto di favori inarrivabili per qualsiasi comune mortale
SCI ALPINO
20 ore
Kristoffersen detta legge a Wengen (almeno per ora)
Miglior elvetico Ramon Zenhäusern, quarto a 62 centesimi dal norvegese: riuscirà a salire sul podio?
TENNIS
22 ore
Espulsione dall'Australia: parla Nole
Le parole del serbo a margine della sentenza definitiva.
MELBOURNE
23 ore
Game, set, match: Djokovic espulso dall’Australia
Vincono il Ministro e l’opinione pubblica: l’Australia espelle il no vax Djokovic
HCL
1 gior
Lugano sculacciato dallo Zugo
Colati a picco nel periodo centrale, i bianconeri sono caduti rovinosamente sul ghiaccio dei Tori (5-0).
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile