Immobili
Veicoli
COL Avalanche
3
MIN Wild
3
3. tempo
(2-0 : 0-1 : 1-2)
SJ Sharks
6
LA Kings
1
2. tempo
(4-1 : 2-0)
ARI Coyotes
4
MON Canadiens
2
2. tempo
(2-1 : 2-1)
Seattle Kraken
0
CHI Blackhawks
0
1. tempo
(0-0)
COL Avalanche
3
MIN Wild
3
3. tempo
(2-0 : 0-1 : 1-2)
SJ Sharks
6
LA Kings
1
2. tempo
(4-1 : 2-0)
ARI Coyotes
4
MON Canadiens
2
2. tempo
(2-1 : 2-1)
Seattle Kraken
0
CHI Blackhawks
0
1. tempo
(0-0)
keystone-sda.ch / STF (Christophe Ena)
+90
PARIGI
29.11.21 - 21:580
Aggiornamento : 30.11.21 - 12:59

Il migliore al mondo? È sempre Leo Messi

Settimo Pallone d’Oro per Leo Messi. Battuti Lewandowski e Jorginho

Messi è sempre d’oro. Cristiano Ronaldo assente alla cerimonia.

PARIGI - Lionel Messi, sempre lui. L’argentino è stato indicato, tra tanti, come il giocatore che maggiormente si è distinto nell’anno solare. Come il calciatore che, unendo qualità (stratosferiche) e risultati (la Copa America con l’Argentina), ha saputo issarsi al di sopra di colleghi e avversari. Lionel Messi ha… vinto il Pallone d’Oro 2021.

Parecchio delusi, dopo aver a lungo cullato il sogno di poter entrare di diritto nella storia del calcio, si sono mostrati i battuti Robert Lewandowski e Jorginho. Bomber implacabile, il polacco del Bayern Monaco - nominato attaccante dell’anno - sperava di poter essere risarcito dopo l’amara sorpresa dello scorso anno. Favoritissimo, in quell’occasione non fu incoronato perché, compromessa dalla pandemia, la stagione non fu ritenuta premiabile. Il centrocampista italiano del Chelsea ha invece messo sul tavolo doti tecniche e i titoli giusti (ha vinto la Champions League e l’Europeo); mediaticamente non “spendibile” come i colleghi, ha però visto la sua candidatura finire in secondo piano.

Assegnato fin dal 1956, l’ambito riconoscimento pensato da France Football è dunque nuovamente finito tra le mani della Pulce, scelta dai giornalisti di tutto il mondo per la settima volta in carriera. Con questo nuovo premio, nella speciale classifica dei plurivittoriosi il fenomeno ora padrone di casa a Parigi - dopo una vita consumata al Barcellona - ha staccato Cristiano Ronaldo (che ha nuovamente disertato la cerimonia), secondo con cinque “trofei” in bacheca. Quella tra il sudamericano e il portoghese è comunque la rivalità più sentita e vibrante della storia del Pallone d’Oro; una sfida che ha portato a un “duopolio” che dura quasi ininterrottamente fin dal 2008. Solo Luka Modric, disputato un Mondiale enorme con la sua Croazia, nel 2016 è infatti riuscito a interrompere brevemente il dominio dei due extraterrestri.

La scintillante serata al théâtre du Châtelet non è in ogni caso servita esclusivamente per celebrare la grandezza di Lionel da Rosario; sono stati consegnati anche il Pallone d’Oro femminile, andato ad Alexia Putellas, il Trofeo Kopa (riservato al miglior giocatore U21), assegnato a Pedri, e il Trofeo Yashin riservato al miglior portiere, finito tra i guanti di Gianluigi Donnarumma.

La classifica completa del Pallone d’Oro 2021:
1.  Lionel Messi
2. Robert Lewandowski
3. Jorginho
4. Karim Benzema
5. N’Golo Kanté
6. Cristiano Ronaldo
7. Momo Salah
8. Kevin de Bruyne
9. Kylian Mbappé
10. Gianluigi Donnarumma
11. Erling Haaland
12. Romelu Lukaku
13. Giorgio Chiellini
14. Leonardo Bonucci
15. Raheem Sterling
16. Neymar
17. Luis Suarez
18. Simon Kjaer
19. Mason Mount
20. Ryiad Mahrez
21. Bruno Fernandes
21. Lautaro Martinez
23. Harry Kane
24. pedri
25. Phil Foden
26. Nicolò barella
26. Ruben Dias
26. Gerard Moreno
29. Luka Modric
29. Cesar Azpilicueta

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (YOAN VALAT)
Guarda tutte le 94 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mamarco 1 mese fa su tio
Lewandowski, Benzema, Mbappé, Ronaldo, tutti bravi, niente da dire. Ma il pallone d’oro lo si può dare solo a Messi. Anni luce sopra gli altri. Chi ama il calcio sa che una partita con Messi in campo è altra cosa.
seo56 1 mese fa su tio
La corruzione dilaga!!
Aka05 1 mese fa su tio
Ormai il pallone d’oro sta diventando una barzelletta.. Quest’anno il premio lo meritava Lewandowski .. Ridicoli
seo56 1 mese fa su tio
@Aka05 Concordo!
Wunder-Baum 1 mese fa su tio
ripeto mi spiace molto per Lewandowski.
Brontolo pensionato 1 mese fa su tio
Ronaldo dove ha giocato è sempre stato determinante. Messi? Jorginho ha condannato l'Italia al ripescaggio per i Mondiali ed è terzo? Ridicolo. Comunque tutti sopravalutati e sproporzionatamente pagati. Non è più sport è solo Business.
Big Luca 1 mese fa su tio
Anche stavolta il dio denaro-sponsors-procuratori hanno nuovamente prevalso.... Il premio sarebbe dovuto andare al povero Lewandovsky, il quale ovviamente non gode pero' di tale "potere". VERGOGNA !
Mamarco 1 mese fa su tio
Ronaldo andrà a Dubai a ritirare il premio di miglior giocatore che organizzano i suoi sponsor come lo scorso anno. Ridicolo.
malcantone 1 mese fa su tio
Ci risiamo con la solita farsa
Wunder-Baum 1 mese fa su tio
veramente un gran peccato per Lewandowky.
Mamarco 1 mese fa su tio
Yeahhhhhhhh grande Leo, e l’anno prossimo il mondiale. Come al solito Ronaldo dimostra di non aver un briciolo di sportività ma una quantità infinita di invidia. Che tutto lo sport lo critichi brutalmente.
Aka05 1 mese fa su tio
@Mamarco Ma guarda lo sportivo e non la persona… 🤣🤣
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SERIE A
3 ore
Lo Spezia affonda il Milan e gela San Siro
I rossoneri, avanti 1-0 all'intervallo, sono stati sconfitti 2-1. Il Napoli passa a Bologna (0-2).
MOTOMONDIALE
6 ore
«Sono stato male e ho sofferto molto»
Andrea Iannone è tornato a parlare ammettendo che la MotoGP gli manca tantissimo
TENNIS
12 ore
Djokovic, a rischio anche il Roland Garros: «Solo vaccinati»
Il ministro dello sport Roxana Maracineanu si è espresso in merito al prossimo slam francese.
HCL/HCAP
15 ore
Frenata bianconera, l'Ambrì lotta ma non trova continuità
Il Lugano, rimasto a bocca asciutta, è ancora in cerca del primo acuto del 2022. Weekend da tre punti per i biancoblù.
SERIE A
1 gior
L'Inter si ferma a 8: la Dea rallenta la capolista
Si è conclusa 0-0 la sfida del Gewiss Stadium tra i bergamaschi e i campioni d'Italia.
HCL
1 gior
Fa festa il Bienne, il Lugano cade ancora
Malgrado un ottimo avvio, il Lugano è stato rimontato nell’ultima frazione dal Bienne, capace di imporsi 3-2.
HCAP
1 gior
Niente bis: Ambrì sconfitto a Losanna
I biancoblù, battuti 3-2, hanno sciupato l'occasione di migliorare la loro media-punti.
TENNIS
1 gior
La famiglia Djokovic: «Purtroppo non ha vinto lo sport»
La famiglia è estremamente dispiaciuta per quanto capitato al tennista.
TENNIS
1 gior
Durissima reazione del padre di Nole
La federazione serba di tennis: «La farsa è finita. Questa volta la politica ha sconfitto lo sport».
MELBOURNE
1 gior
Lamenti e pretese, storia del (pessimo) modello-Djokovic
In Australia Djokovic ha goduto di favori inarrivabili per qualsiasi comune mortale
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile