Immobili
Veicoli
AUGER-ALIASSIME F. (CAN)
2
KRAJINOVIC F. (SRB)
0
3 set
(7-6 : 7-6 : 0-0)
DJOKOVIC N. (SRB)
2
BEDENE A. (SLO)
0
3 set
(6-3 : 6-3 : 1-0)
VAN DE ZANDSCHULP B. (NED)
0
NADAL R. (ESP)
1
2 set
(3-6 : 1-5)
ZVEREV A. (GER)
NAKASHIMA B. (USA)
17:40
 
AUGER-ALIASSIME F. (CAN)
2
KRAJINOVIC F. (SRB)
0
3 set
(7-6 : 7-6 : 0-0)
DJOKOVIC N. (SRB)
2
BEDENE A. (SLO)
0
3 set
(6-3 : 6-3 : 1-0)
VAN DE ZANDSCHULP B. (NED)
0
NADAL R. (ESP)
1
2 set
(3-6 : 1-5)
ZVEREV A. (GER)
NAKASHIMA B. (USA)
17:40
 
Ti-press (Pablo Gianinazzi)
+5
SUPER LEAGUE
01.11.21 - 12:460
Aggiornamento : 22:44

Lugano da applausi, merito (anche) di Croci-Torti

Lo spogliatoio del Lugano si è fidato di Croci-Torti

A Lugano la solidità non manca, ora serve pepe in attacco.

LUGANO - Qual è la ricetta per completare una stagione di alto livello? Non c’è un vero e proprio segreto, non esiste un’unica strada. Provate però a chiedere agli addetti ai lavori cosa non può mancare e avrete una risposta univoca: la costanza. Evitare alti e bassi è il solo modo per guadagnare e conservare un posto nel nobile salotto dell’alta classifica di ogni campionato. Ancor di più in uno "particolare" come la Super League. E dopo i brindisi e le feste per il passaggio in turno in Coppa Svizzera grazie al successo sullo Young Boys, su un possibile calo di concentrazione del Lugano erano in tanti a scommettere.

Invece, una volta ancora, i bianconeri hanno dimostrato di avere uno spessore mentale da grande squadra. Di avere ben chiaro qual è il loro compito - settimana dopo settimana, sfida dopo sfida - e cosa serve per assolverlo. Il merito di ciò è, in questo momento, di Mattia Croci-Torti il quale, mettendo sul piatto credibilità e competenza, ha saputo superare il momento dell’entusiasmo post-cambio panchina - la classica scossa - sostituendolo con un percorso credibile. Ecco, “credibile”, più che incredibile, è forse la parola che meglio descrive il nuovo mister bianconero, calatosi con grande gioia ma anche umiltà nel nuovo ruolo e immediatamente riuscito a farsi seguire da un gruppo passato, in pochi mesi, “attraverso” tre proprietà diverse. Mica semplice. Mica scontato. Lo spogliatoio si è fidato del nuovo condottiero, ne ha sposato la filosofia, ha subito cominciato a lavorare per lui. E i risultati si sono visti. Sono arrivate le prestazioni, sono arrivate le soddisfazioni, sono arrivate le vittorie.

Convinti gli scettici e fatta sognare la platea, ora però arriva il difficile per i ticinesi, chiamati - appunto - a correre e regalare emozioni con continuità. Per far ciò, alla più volte mostrata compattezza difensiva, Sabbatini e soci dovranno aggiungere personalità e freschezza nella metà campo avversaria. I singoli dovranno lavorare affinché il disegno globale, quello immaginato dal Crus, possa essere completato. Ci possono riuscire? Qualcosa si è già intravisto nelle ultime uscite e, in più, qualità e volontà non mancano; di lavoro da fare ce n’è in ogni caso ancora parecchio.

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 6 mesi fa su tio
Bravissimi, avanti cosi, finalmente Ciabattini14 si è guadagnato la giornata, auguri
Brontolo pensionato 6 mesi fa su tio
@Evry Averne di giocatori cosi.
tormar 6 mesi fa su tio
Finalmente un allenatore di casa nostra. Ora sarebbe bello integrare qualche giocatore “coltivato” nella sezione allievi. Forza Lugano e complimenti
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
PROMOTION LEAGUE
2 ore
Bellinzona per la gloria, Chiasso per l’onore: derby (imprevedibilmente) infuocato
Niente favori ai cugini: il Chiasso di Vitali cerca il colpo al Comunale
CDM 2026
3 ore
I Mondiali del 2026 si giocheranno (finalmente) in Svizzera
I match in questione verranno giocati nelle città di Zurigo e Friborgo.
TAMPERE & HELSINKI 2022
5 ore
Il miglior svizzero è Malgin... ma non è (purtroppo) bastato
L'attaccante dei Lions ha messo a referto ben 12 punti in otto match, davanti a Hischier, Suter e Meier fermi a 8.
FOGGIA
6 ore
Zeman via da Foggia per la quarta volta: «Non ha più stimoli»
Il presidente Nicola Canonico: «Gli vorrò sempre bene, ma il club deve andare avanti».
SERIE A
9 ore
«Ho giocato senza un legamento, non ho mai sofferto tanto»
«In sei mesi... iniezioni, antidolorifici e mi sono dovuto svuotare il ginocchio una volta a settimana»
TAMPERE & HELSINKI 2022
19 ore
Cuore e grinta non bastano: la Svizzera si inchina agli USA
I nordamericani hanno prevalso sugli elvetici con il punteggio di 3-0, staccando così il pass per il penultimo atto.
FOTO
FORMULA 1
1 gior
Bottas nuota nudo e... la foto del suo "sedere" frutta ben 50'000 euro
Oltre 5'000 persone hanno acquistato l'immagine del lato B del finlandese. Il ricavato verrà devoluto in beneficenza. 
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Ginevra, il tris d'assi è... servito: ecco Vatanen, Filppula e Omark
I tre stranieri vanno ad aggiungersi a Tömmernes e Winnik. A Les Vernets arriva anche il promettente Keanu Derungs.
IL SORPASSO...A DUE RUOTE
1 gior
La Bestia vs Pecco, cadute e frecciate: chi è il re del pollaio?
Bagnaia-Bastianini: una rivalità fin qui latente, ma destinata a diventare sempre più reale e tangibile.
NHL
1 gior
24 stagioni di NHL (forse) non bastano a Thornton: «È emozionante stare qui»
Il 43enne - 1'673 punti in 1'901 match nella lega più blasonata del mondo - è attualmente senza contratto.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile