Immobili
Veicoli
Ajoie
Lugano
19:45
 
Zugo
Bienne
19:45
 
Ginevra
Losanna
19:45
 
Friborgo
Berna
19:45
 
Langnau
Lakers
19:45
 
Zurigo
Davos
19:45
 
Langenthal
Olten
19:46
 
Ajoie
Lugano
19:45
 
Zugo
Bienne
19:45
 
Ginevra
Losanna
19:45
 
Friborgo
Berna
19:45
 
Langnau
Lakers
19:45
 
Zurigo
Davos
19:45
 
Langenthal
Olten
19:46
 
Lugano battuto a Zurigo: è la prima sconfitta dell'era Croci-Torti
keystone-sda.ch (WALTER BIERI)
+4
SUPER LEAGUE
16.10.21 - 22:280
Aggiornamento : 17.10.21 - 09:31

Lugano battuto a Zurigo: è la prima sconfitta dell'era Croci-Torti

I bianconeri non sono riusciti a portar via punti dal Letzigrund: i tigurini si sono imposti 1-0.

Decisiva la rete dell'ex bianconero, servito ottimamente da Marchesano.

ZURIGO - È arrivata la prima sconfitta dell'era Mattia Croci-Torti. Dopo due pareggi e due vittorie, i bianconeri sono caduti 1-0 al Letzigrund al cospetto di uno Zurigo che nell'arco dei 90' ha sicuramente fatto vedere qualcosa in più rispetto ai ticinesi. Questi ultimi non perdevano dallo scorso 28 agosto (3-2 a Sion), in occasione dell'ultima recita di Abel Braga prima del tanto discusso esonero. 

Nei primi 45' sono stati i tigurini a tenere in mano il pallino del gioco, seppur senza portare troppi pericoli in zona d'attacco. L'occasione più ghiotta l'hanno confezionata al 36', quando una punizione telecomandata partita dal piede sempre caldo di Antonio Marchesano ha costretto Osigwe a un intervento miracoloso. 

Al 51' è stato il Lugano a sfiorare la rete d'apertura con una conclusione di Sabbatini che ha terminato la sua corsa di poco sopra la traversa. A poco meno di un quarto d'ora dalla fine, ecco l’episodio decisivo: il ticinese Marchesano ha consegnato un pallone d'oro in profondità a Ceesay, bravo a infilare il portiere ospite con un tiro incrociato. 

I sottocenerini - che in attesa degli altri incontri restano al quarto posto con 14 punti - hanno mancato l'aggancio allo Zurigo, volato nel frattempo in testa alla classifica. 

ZURIGO - LUGANO 1-0 (0-0)
Reti: 77' Ceesay 1-0. 
Lugano: Osigwe, Hajrizi (81' Belhadj Mahmoud), Daprelà, Ziegler, Facchinetti (81' Yuri), Custodio (81' Luis Phelipe), Sabbatini, Lovric, Lavanchy, Celar (64' Amoura), Abubakar (76' Lungoyi). 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (WALTER BIERI)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
angie2020 3 mesi fa su tio
peccato
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
53 min
«Non c'è stato rispetto e mi dispiace»
Alain Prost si è espresso in merito al suo addio al Team Alpine: «Non ero più coinvolto nel processo decisionale».
NAZIONALE
4 ore
Tre bianconeri e un leventinese a Pechino
Patrick Fischer ha annunciato la selezione in vista del torneo olimpico
VIDEO
NHL
5 ore
Che campione Timo Meier: l'elvetico entra nella storia
Il rossocrociato ha realizzato una prestigiosa manita nel 6-2 degli Sharks rifilato ai Kings. Guarda il video...
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
8 ore
«Lugano? Bisogna portare a casa i tre punti»
I bianconeri puntano al primo successo del 2022: «La squadra è stata ferma venti giorni e ha fatto fatica a recuperare».
MERCATO
12 ore
Dagli allenamenti a Chiasso alla Premier, Eriksen prepara il grande ritorno
L'ex Inter, vittima di un arresto cardiaco lo scorso 12 giugno, potrebbe firmare con il Brentford e sogna i Mondiali.
SERIE A
23 ore
Lo Spezia affonda il Milan e gela San Siro
I rossoneri, avanti 1-0 all'intervallo, sono stati sconfitti 2-1. Il Napoli passa a Bologna (0-2).
MOTOMONDIALE
1 gior
«Sono stato male e ho sofferto molto»
Andrea Iannone è tornato a parlare ammettendo che la MotoGP gli manca tantissimo
TENNIS
1 gior
Djokovic, a rischio anche il Roland Garros: «Solo vaccinati»
Il ministro dello sport Roxana Maracineanu si è espresso in merito al prossimo slam francese.
HCL/HCAP
1 gior
Frenata bianconera, l'Ambrì lotta ma non trova continuità
Il Lugano, rimasto a bocca asciutta, è ancora in cerca del primo acuto del 2022. Weekend da tre punti per i biancoblù.
SERIE A
1 gior
L'Inter si ferma a 8: la Dea rallenta la capolista
Si è conclusa 0-0 la sfida del Gewiss Stadium tra i bergamaschi e i campioni d'Italia.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile