Lugano vittorioso a Lucerna
keystone-sda.ch (URS FLUEELER)
+2
SUPER LEAGUE
26.09.21 - 16:090
Aggiornamento : 27.09.21 - 12:36

Lugano vittorioso a Lucerna

I bianconeri si sono imposti alla swissporarena 3-2. Reti di Abubakar, Celar e Bottani

Resta imbattuto Croci-Torti: nella sua gestione, comprese le due gare a interim, ha staccato due vittorie e due pareggi (compreso il successo di Coppa).

LUCERNA - Dopo il rocambolesco pareggio contro il Grasshopper, il Lugano è tornato in campo in quel di Lucerna per affrontare una squadra - quella guidata da Fabio Celestini - sin qui incapace di ottenere la benché minima vittoria in sette gare di campionato. La compagine biancoblù dovrà ulteriormente rinviare l'appuntamento con essa, visto che oggi è stata sconfitta per 3-2 da un Lugano generalmente ordinato e solido. 

Per la sfida odierna Mister Croci-Torti ha ritrovato due pedine fondamentali del suo scacchiere: Maric e Lovric sono infatti tornati a disposizione e sono scesi in campo dal primo minuto. Titolare anche Mattia Bottani. 

L'inizio aggressivo del Lugano è stato premiato dopo soli 3', quando Abubakar - a conclusione di una bella iniziativa del team ticinese - ha permesso agli ospiti di passare a condurre, grazie a un piattone preciso. Inizialmente annullata per fuorigioco, la decisione arbitrale è poi stata smentita dal VAR. 

In seguito i ticinesi hanno tolto il piede dall'acceleratore, permettendo ai loro avversari di guadagnare metri di campo. E, al 21', questi ultimi hanno trovato il pari con un tiro incrociato di Ugrinic, sul quale Osigwe si è mostrato un po' troppo poco reattivo. 

Al 35' un lancio molto preciso di Lovric per Celar, ha permesso a quest'ultimo - tramite una conclusione molto potente - di riportare in vantaggio il team di Mattia Croci-Torti. Vantaggio che è diventato doppio al 45', grazie a Bottani che ha insaccato alle spalle di Vasic. 

In avvio di secondo tempo i bianconeri hanno ben contenuto le comunque poche folate offensive avversarie. Nulla hanno però potuto al 72' quando Sorgic ha trasformato un rigore provocato da un fallo di Daprelà. La rete ha reso incandescente il finale di gara e nei minuti finali il Lucerna ha sfiorato più volte il punto del pareggio. 

Quelli incamerati questo pomeriggio sono tre punti pesantissimi per il Lugano, salito momentaneamente al quinto posto a quota undici (con una gara da recuperare). I sottocenerini torneranno in campo sabato prossimo a Cornaredo ospitando il Losanna. 

LUCERNA - LUGANO 2-3 (1-3)
Reti: 3' Abubakar 0-1; 21' Ugrinic 1-1; 35' Celar 1-2; 45' Bottani 1-3; 72' Sorgic (Rigore) 2-3.
Lugano: Osigwe, Hajrizi, Maric, Daprelà, Facchinetti, Lavanchy, Sabbatini, Lovric, Abubakar (59' Guidotti), Bottani (81' Yuri), Celar (73' Amoura). 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (URS FLUEELER)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
RobediK71 1 mese fa su tio
Olè
uriah heep 1 mese fa su tio
Bravissimi 👍 👋👍👍!! Avanti così ! Oggi c’è stato tanto impegno !!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 ora
«Mattia Croci-Torti, il Luca Cereda bianconero»
Arno Rossini: «Lo Young Boys? Io sono positivo. Questo Lugano, quello di Croci-Torti, mi sta piacendo molto»
HCL
11 ore
Il Lugano cala il poker e liquida l'Ajoie
Reduci da due sconfitte, gli uomini di McSorley si sono riscattati superando meritatamente i giurassiani.
HCAP
11 ore
L’Ambrì regola il Langnau e torna alla vittoria
Successo meritato per i biancoblù (3-1), dimostratisi superiori ai Tigrotti in ogni fase della sfida.
MOTOGP
13 ore
Rossi attacca Marquez con le... Iene: «Nel 2015 mi ha fatto perdere il Mondiale»
Il Dottore si è espresso anche a proposito dell'ultima gara disputata a Misano: «È stato un weekend molto emozionante».
COPPA SVIZZERA
15 ore
«Non lo nascondo, nella mia testa un po' penso alla finale...»
Attesa spasmodica in vista dell'ottavo di finale di domani sera tra bianconeri e Young Boys.
FC LUGANO
17 ore
Lugano: confermati Ortelli e Padalino, Beatrice Girelli sarà Team Manager
La società bianconera ha completato l’organigramma dell’area sportiva, sotto la guida del coordinatore Carlos Da Silva
LUGANO
21 ore
«L'aspetto emotivo è quello più duro»
Angelo Renzetti, ormai ex patron bianconero, è tornato sulla cessione del Lugano e ha detto la sua sul PSE.
NHL
22 ore
Serata storica per Gregory Hofmann: primo gol in NHL (più un assist)
L'ex attaccante di Lugano e Ambrì è stato uno dei protagonisti del successo dei Columbus Blue Jackets sui Dallas Stars.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Largo agli U20: il Lugano ne ha finora schierati due, l'Ambrì zero
Il 19enne Joshua Fahrni del Berna è l'Under 20 che ha finora disputato più incontri nella massima serie elvetica (17).
VIDEO
CAF CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Portiere-assassino: sferra un violento calcio in faccia al povero attaccante
È successo nel match della Champions League africana fra Esperance Tunisi e Al-Attihad Tripoli. Guarda il video...
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile