Ti-press (Samuel Golay)
SUPER LEAGUE
23.09.21 - 23:420
Aggiornamento : 24.09.21 - 15:15

Croci-Torti: «C'è rammarico, ma il pari è giusto»

Il tecnico bianconero: «Non posso dire niente sull'atteggiamento dei miei giocatori»

LUGANO - Solidi in difesa, ma poco presenti in zona offensiva. Si può riassumere così la prestazione bianconera offerta contro il GC. Un Lugano che avrebbe potuto vincerla all'ultimo secondo, quando Custodio ha fallito un rigore. Ma così non è stato. «C’è sempre grande rammarico quando prendi un gol nei minuti di recupero dopo una prestazione difensiva solidissima - le parole del tecnico bianconero Mattia Croci-Torti - Non posso dire niente sull’atteggiamento dei miei giocatori. Prendere quel gol è però stata una beffa, anche se dopo siamo subito ripartiti, ma è innegabile che quando sbagli un rigore al 94esimo fa male. Non ho nulla contro Custodio, si è preso la responsabilità, dopo che i due rigoristi prescelti - Maric e Ziegler - non erano in campo».

Il tecnico momò reputa comunque giusto il pari: «Potevamo prendere i tre punti e sarebbe stato molto bello vincere, ma il pari è giusto. Siamo mancati nelle ripartenze e abbiamo commesso troppi errori tecnici. Tra tre giorni avremo comunque una partita importante, dobbiamo recuperare le forze. Mancheranno ancora per infortunio Maric (operato ad una mano), Lovric (infiammazione) e molto probabilmente anche Ziegler (uscito malconcio dal campo). Dovrò inventarmi una formazione nuova».

Due parole anche sul debutto di Amoura... «Aveva tanta voglia, era la prima partita da titolare ed è difficile da giudicare. Ha tanta qualità e lo manderò in campo ancora dal primo minuto, niente da recriminare sulla sua partita».

Contro le Cavallette, Mattia Croci-Torti si attendeva una partita diversa: «Abbiamo fatto fatica. Ci siamo affidati quasi esclusivamente sui lanci lunghi».

Chiusura con Stefano Guidotti: «Sono contento che il Mister mi ha dato fiducia per affrontare questa partita, sicuramente anche nelle prossime ci sarà spazio e mi farò trovare pronto per dare una mano alla squadra. È stata una partita dura, il primo tempo è stato abbastanza equilibrato, poi nel secondo dopo ci siamo abbassati un po' troppo. I dettagli fanno la differenza, sfortunatamente è arrivato questo pareggio, si poteva anche vincere, ma sono sincero: alla fine il pari ci sta».

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
uriah heep 1 mese fa su tio
Mi ripeto; Guidotti troppi errori, trotterella tutto il tempo, secondo me non è giocatore da Super League; fastidioso e senza mordente, manca di energia nel lottare ecc. ma a 22 anni dovrebbe bruciare l’erba dove passa ed invece le prestazioni sono insufficienti !!😩😩qualcuno glielo deve dire che così non va da nessuna parte !
cle72 1 mese fa su tio
@uriah heep Direi che la parte degli errori ci sta, ma buttare tutto mi sembra alquanto esagerato. Ieri la squadra non ha giocato. Pf non avevamo un gran avversario se no erano dolori ieri. Cmq. Forza ragazzi, forza Lugano!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
4 min
«Mattia Croci-Torti, il Luca Cereda bianconero»
Arno Rossini: «Lo Young Boys? Io sono positivo. Questo Lugano, quello di Croci-Torti, mi sta piacendo molto»
HCL
9 ore
Il Lugano cala il poker e liquida l'Ajoie
Reduci da due sconfitte, gli uomini di McSorley si sono riscattati superando meritatamente i giurassiani.
HCAP
10 ore
L’Ambrì regola il Langnau e torna alla vittoria
Successo meritato per i biancoblù (3-1), dimostratisi superiori ai Tigrotti in ogni fase della sfida.
MOTOGP
12 ore
Rossi attacca Marquez con le... Iene: «Nel 2015 mi ha fatto perdere il Mondiale»
Il Dottore si è espresso anche a proposito dell'ultima gara disputata a Misano: «È stato un weekend molto emozionante».
COPPA SVIZZERA
14 ore
«Non lo nascondo, nella mia testa un po' penso alla finale...»
Attesa spasmodica in vista dell'ottavo di finale di domani sera tra bianconeri e Young Boys.
FC LUGANO
16 ore
Lugano: confermati Ortelli e Padalino, Beatrice Girelli sarà Team Manager
La società bianconera ha completato l’organigramma dell’area sportiva, sotto la guida del coordinatore Carlos Da Silva
LUGANO
20 ore
«L'aspetto emotivo è quello più duro»
Angelo Renzetti, ormai ex patron bianconero, è tornato sulla cessione del Lugano e ha detto la sua sul PSE.
NHL
21 ore
Serata storica per Gregory Hofmann: primo gol in NHL (più un assist)
L'ex attaccante di Lugano e Ambrì è stato uno dei protagonisti del successo dei Columbus Blue Jackets sui Dallas Stars.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Largo agli U20: il Lugano ne ha finora schierati due, l'Ambrì zero
Il 19enne Joshua Fahrni del Berna è l'Under 20 che ha finora disputato più incontri nella massima serie elvetica (17).
VIDEO
CAF CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Portiere-assassino: sferra un violento calcio in faccia al povero attaccante
È successo nel match della Champions League africana fra Esperance Tunisi e Al-Attihad Tripoli. Guarda il video...
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile