Immobili
Veicoli
COL Avalanche
4
BOS Bruins
3
fine
(1-0 : 0-3 : 2-0 : 1-0)
COL Avalanche
4
BOS Bruins
3
fine
(1-0 : 0-3 : 2-0 : 1-0)
Di Maria, "abbraccio" a Messi
Imago
+1
CALCIO
16.08.21 - 08:000
Aggiornamento : 16:02

Di Maria, "abbraccio" a Messi

Il connazionale di Leo: «La qualità e la quantità di giocatori che abbiamo è qualcosa di unico».

PARIGI - Si sono spesso contesi i Palloni d'oro, hanno inscenato grandi duelli nella Liga quando uno era a Barcellona e l'altro al Real Madrid. Lionel Messi e Cristiano Ronaldo continuano a dividere l'opinione pubblica su chi sia più forte. 

Un'idea chiara ce l'ha Angel Di Maria, connazionale di Leo e suo nuovo compagno di squadra al PSG: «CR7 starà morendo dalla voglia di essere qui - le sue parole a Tyc Sports - La qualità e la quantità di giocatori che abbiamo è qualcosa di unico. Non capita spesso nei club e i grandi giocatori vogliono sempre stare con i migliori. Cristiano vuole sicuramente esserci, ma abbiamo preso Messi e per fortuna è molto meglio».

Un addio, quello al Barcellona, che ha sorpreso tutti. Persino i giocatori. «Quando abbiamo scattato la foto insieme a Ibiza apparsa sui social, con il Barcellona era tutto fatto - he proseguito Di Maria - Ce lo aveva detto non appena ci siamo visti. Avevamo tentato di convincerlo ma quando è partito ci ha detto che avrebbe rinnovato con il Barça. Poi il giovedì mi ha mandato un messaggio, mi ha detto che era saltato tutto e che avrebbe provato a venire al PSG».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (CHRISTOPHE PETIT TESSON)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mamarco 5 mesi fa su tio
D’accordo con Di Maria, Messi è inarrivabile. Dietro di lui comunque non c’è Ronaldo, che gol a parte in campo non lo si vede. Al momento dietro a Messi ci sono Mbappé, Neymar, e altri. Piantatela con le lodi a Ronaldo. Gli si può dare il premio alla superbia, alla boria, il narciso d’oro, all’invidia. Personaggio alquanto squallido
Leonardo-P 5 mesi fa su tio
@Mamarco Ma continuare ad occuparti di hockey, no eh?! Ascolta me, il calcio non è cosa tua.
Aka05 5 mesi fa su tio
@Mamarco Lasa perd dai… 🤣
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
DERBY
23 min
Lugano & Ambrì: il sesto derby ticinese è servito
I Bianconeri ospiteranno i cugini biancoblù per l'ultima stracantonale stagionale.
TENNIS
8 ore
Il "ritorno" di Djokovic: iscritto a Dubai
Dopo aver perso il braccio di ferro col governo australiano, Nole pianifica il suo ritorno in campo.
MOTOMONDIALE
12 ore
Marquez, è ufficiale: diplopia vinta, Valentino Rossi è nel mirino
Risolto il difetto alla vista causato dalla diplopia, Marquez sarà in pista a Sepang
HCL
13 ore
Il Lugano perde Schlegel per 6-8 settimane
Schlegel e Fadani saranno out per alcune settimane.
SUPER LEAGUE
17 ore
«Vi spiego la scelta di Philippe Regazzoni»
Il CEO del Lugano ha spiegato alcune delle decisioni prese dal club bianconero.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«Balotelli mossa della disperazione, ma potrebbe avere senso»
Arno Rossini: «Balotelli e le notti agitate di Mancini: io due franchi li scommetterei»
HCL
1 gior
Lugano, che peccato: lo Zugo sorride all'overtime
Gli svizzero centrali hanno prevalso 5-4 sui bianconeri, in rete Thürkauf, Loeffel e due volte Carr.
HCAP
1 gior
Un generoso Ambrì cade nella tana dei Lions
Biancoblù piegati 5-2 a Zurigo. Game-winning gol di Malgin al 52'.
CALCIO
1 gior
«Balotelli sempre in sovrappeso, bisogna meritarsela l'Italia»
L'ex bomber della nazionale italiana ha criticato la recente scelta di Roberto Mancini.
SERIE A
1 gior
Fiorentina: dalla Super League il dopo-Vlahovic
Il club viola ha offerto 14 milioni (più due di bonus) per il capocannoniere di Super. Intanto Cömert va al Valencia.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile