Tipress, archivio
SUPER LEAGUE
24.06.21 - 07:000
Aggiornamento : 14:19

Sospiro di sollievo: in Ticino (e in Svizzera) i tifosi tornano a popolare gli stadi

Il massimo campionato elvetico di calcio ripartirà il 23 luglio con il pubblico, ma ci vorrà il certificato Covid-19.

BERNA - Nella giornata di ieri - mercoledì 23 giugno - il Consiglio Federale ha deciso che, a partire da sabato, non ci saranno più restrizioni per i grandi eventi. Bisognerà però essere in possesso del certificato COVID-19 e per le manifestazioni con più di 1'000 persone sarà necessario ricevere il permesso da parte dei rispettivi Cantoni.

Si tratta indubbiamente di una buona notizia soprattutto per lo sport elvetico, poiché gli spettatori torneranno a popolare gli spalti per la gioia dei vari club.

Ricordiamo che la Super League sarà il campionato professionistico nazionale che aprirà le danze (23 luglio).

 

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 1 mese fa su tio
…50 mila a partita…
egi47 1 mese fa su tio
Siamo allo sbando totale , il virus é ancora in circolazione e tutti si comportano come se fosse sparito. In autunno la pagheremo e malediremo i responsabili di questa sciagura.
Bibo 1 mese fa su tio
@egi47 Se preferisci startene per sempre rintanato, fai pure, io preferisco vivere (anche meno tempo) ma farlo bene...
Mattiatr 1 mese fa su tio
@egi47 Il fatto è che (come si sapeva e si immaginava da mesi) il virus rimarrà praticamente per sempre. Si diceva assomigliasse molto all'influenza, pensa te, riappare ogni anno. Quindi non so se 47 è l'anno in cui sei nato o gli anni che ti sei potuto fortunatamente godere, però io non ho intenzione di ritrovarmi tuo coetaneo passando le giornate isolato e rinchiuso come un carcerato, piuttosto mi prendo il virus (tra l'altro già fatto).
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
VIDEO
SERIE A
1 ora
L'Inter riabbraccia (finalmente) Christian Eriksen
Il danese è tornato per la prima volta in Italia dopo lo spaventoso episodio che l'ha visto protagonista agli Europei.
NATIONAL LEAGUE
3 ore
Dopo 16 stagioni dice basta: «Sì, adesso è proprio finita»
Roman Wick ha deciso di appendere i pattini al chiodo all'età di 35 anni.
NATIONAL LEAGUE
5 ore
Doping: Conacher squalificato per tre mesi
All'attaccante 32enne è stato contestato l'uso di insulina.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
7 ore
“One shot Chiasso” contro “rivoluzione Bellinzona”: l’ambizione è ticinese
Stagione al via: rossoblù e granata sono i grandi favoriti per il successo finale
LIVE-TICKER
TOKYO 2020
16 ore
La Svizzera (stavolta) non giganteggia
Joseph non si supera, Reichmuth eliminato, McLaughlin fa il record del mondo
HCAP
20 ore
Sistema di gioco, mercato e certificato Covid: parla Cereda
Il coach biancoblù: «Oltre alla solita attitudine, servirà una certa rapidità per diventare veramente pericolosi».
HCL
23 ore
Lugano, la novità è (soprattutto) McSorley: «A pelle siamo subito andati d'accordo»
Samuel Guerra: «È bello essere qua e riassaporare il ghiaccio. Alla Cornèr Arena ho trovato un bell'ambiente».
TOKYO 2020
1 gior
Da campione olimpico a... fuori dai 30(!): l'elvetico Guerdat delude
Il cavaliere rossocrociato ha chiuso al 31esimo posto e non potrà disputare la finale. Avanzano Fuchs e Mändli.
TOKYO 2020
1 gior
Mujinga Kambundji è la migliore europea nei 200m
L'atleta rossocrociata ha chiuso in settima posizione la gara finale. Vittoria di Elaine Thompson-Herah.
NATIONA LEAGUE
1 gior
Joe Thornton si allena (come sempre) a Davos
Nello scorso campionato il 42enne ha disputato 12 incontri con i grigionesi (11 punti).
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile