TiPress/archivio
SUPER LEAGUE
07.06.21 - 07:150
Aggiornamento : 15:31

A Lugano serve pazienza, ma filtra ottimismo

La luce verde per De Souza&Co potrebbe non essere prossima, ma questo non frenerà il progetto

Manca l’ufficialità, non la buona volontà.

LUGANO - La mini-licenza che sancirà ufficialmente il passaggio delle quote azionarie tra Angelo Renzetti e Thyago De Souza potrebbe tardare ad arrivare. Questo perché i “tempi tecnici” per completare la valutazione di tutta la documentazione pervenuta sono, per la Commissione delle licenze, fissi. Come accade per una normale licenza, ci vogliono tre giorni lavorativi dall’inizio dello studio della pratica. Studio che alla fine della scorsa settimana non era ancora partito. Per assistere all’insediamento dei “nuovi” si potrebbe insomma dover attendere ancora. Ma il tempo, con un mercato da definire e una nuova stagione da programmare, è proprio quel che manca a Lugano.

Quindi? Niente panico. Dalle parti di Cornaredo stanno aspettando senza patemi e con fiducia che venga loro fatto un cenno. Prima che la trattativa diventasse calda, una chiacchierata “esplorativa” con la Federazione è infatti stata fatta. E questa, oltre alla solidità mostrata sulla carta dal gruppo entrante, fa per ora dormire sonni tranquilli ai dirigenti - vecchi e nuovi - bianconeri. In questo momento di dubbi e di eventuali contromosse già preparate, l’unica certezza è che, su indicazione di De Souza - che quando ne avrà la possibilità “ufficiale” rimpinguerà la rosa -, Marco Padalino sta rimodellando parte di un gruppo che in meno di due mesi tornerà a battersi in Super League. Per il resto si deve attendere.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SORPASSO A QUATTRO RUOTE
1 ora
Ferrari, 37 gare (di fila) senza vittorie: la Rossa deve invertire il trend
Il prossimo 26 settembre avrà luogo il GP di Russia, 15esimo appuntamento stagionale di Formula 1.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
5 ore
«Croci-Torti già di casa a Lugano? Estremamente pericoloso»
«Croci-Torti sulla panchina del Lugano, notizia bellissima»
HCL
15 ore
Rimonta, beffa e festa, il Lugano “mata” lo Zugo
Grinta-Lugano: prima sconfitta stagionale per lo Zugo
HCAP
15 ore
L'Ambrì rimedia un altro brutto ko
Ancora una batosta morale per i leventinesi, che si sono dovuti inchinare al Rapperswil alla Gottardo Arena (0-3).
FORMULA 1
19 ore
«Da che pianeta viene? Faccia i bagagli e torni a casa»
Tsunoda si era detto sorpreso della conferma in AlphaTauri. David Coulthard e Damon Hill non hanno affatto gradito...
LIGA
22 ore
Bomba dalla Spagna: Pirlo tra i favoriti per la panchina del Barça
A Barcellona c'è aria di rivoluzione e l’ex mister della Juve sarebbe nella lista dei principali candidati.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Lo Zugo blinda Dario Simion
L'attaccante ha firmato un nuovo accordo triennale. Reto Kläy: «Felici e orgogliosi, Dario è un giocatore chiave».
MONDIALI 2022
1 gior
Mondiali 2022, il Qatar vuole solo calciatori vaccinati
Il Paese ospitante avrebbe già chiesto alla Fifa che tutti i giocatori e i membri degli staff siano vaccinati.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
L'Ambrì a caccia del riscatto in casa, il Lugano ospita la corazzata
I leventinesi sfideranno i Lakers, mentre i bianconeri proveranno a mettere il bastone fra le ruote allo Zugo.
SUPER LEAGUE
1 gior
C’è lo Zurigo, per il Lugano tocca attendere
Zurigo-Servette apre il turno infrasettimanale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile