TI-Press
+2
SUPER LEAGUE
02.06.21 - 19:260
Aggiornamento : 03.06.21 - 14:08

Lucerna o GC nel futuro del capitano del Lugano

Abel Braga nuovo tecnico? Voci confermate

I prossimi bianconeri saranno molto brasiliani.

LUGANO - Prima i nomi ufficiali dei due nuovi azionisti di riferimento, poi il rumor sul mister, infine le indiscrezioni di mercato: il nuovo Lugano sta velocemente prendendo forma. Salutato Maurizio Jacobacci, il quale ai nostri microfoni ha ammesso che un discorso per il rinnovo non è mai stato intavolato, il club bianconero dovrebbe finire con l’affidare la Prima squadra ad Abel Braga. L'anticipazione di ecodellosport ha infatti trovato conferme: l’ex difensore verdeoro - una presenza nella Selecão e la carriera spesa soprattutto difendendo i colori di Fluminense, Vasco da Gama, PSG, Cruzeiro e Botafogo - sembra infatti pronto a siglare un contratto annuale. Dalla panchina, occupata negli ultimi 36 anni, il 68enne ha invece guidato tra le altre Internacional di Porto Alegre (una Libertadores e un Mondiale per club in bacheca), Fluminense, Gremio, Flamengo, Santos, Palmeiras, Al-Jazira e Olympique Marsiglia.

La notizia del giorno è però quella riguardante Jonathan Sabbatini, pronto a salutare Cornaredo dopo nove anni di onorato servizio. Infranto il muro delle 300 presenze in bianconero e con ancora un anno di contratto, il capitano sta infatti pensando di chiudere l’avventura ticinese per cominciarne una oltre Gottardo. Sulle sue tracce si sono messi il Lucerna - che in caso di un unico acquisto “ticinese” preferirebbe l’uruguaiano a Numa Lavanchy - e il neopromosso Grasshopper. L’addio sarebbe favorito dal nuovo corso “brasiliano” del Lugano, che potrebbe non considerare come centrale la presenza di Sabbatini.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/ (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 3 mesi fa su tio
si bravino ma a volte troppo comodo e passivo, si risparmia.... auguri
Yankee 3 mesi fa su tio
Mi spiace se il nostro capitano ci lascia. Attaccamento alla maglia e fedeltà. Sarebbe veramente peccato. Però capisco che è il suo lavoro e che se dovesse seguire Jaco sarebbe comprensibile. In bocca al lupo capitano !!! PS per me resta :-)
cle72 3 mesi fa su tio
Come in ogni cambiamento c'è paura e i pensieri si accumulano. Questo grazie ai numerosi imprenditori locali, che non hanno creduto nel progetto e non hanno aiutato il presidente. Complimenti a voi! Tra questi sicuramente ci sarà chi ora lotta per non fare lo stadio. Tristezza! Speriamo non sia un nuovo caso come il Bellinzona. Forza Lugano!
Boh! 3 mesi fa su tio
...ma chissene! ...il solito viavai di soldi...
Nano10 3 mesi fa su tio
Spero di sbagliarmi ma mi sa che Renzetti ha dato troppa fiducia in questa “cordata” a poco a poco smantelleranno tutto e tra un qualche annno non esisterà più nemmeno il Fc Lugano 🤔
uriah heep 3 mesi fa su tio
Incominciamo male !!😩😩😩😩mah che paura questa nuova dirigenza !! L’anno prossimo scenderemo in serie challenge legue !! Forza Lugano forever!!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
2 ore
«Non è accettabile che Novak sia sempre il cattivo, mentre Roger e Rafa...»
Boris Becker: «Conosco Nole sia a livello privato che professionale ed è un bravo ragazzo».
HCL
12 ore
McSorley torna a Ginevra e il Lugano vince
Prestazione convincente fornita dai sottocenerini, vittoriosi 5-3 in terra romanda.
BORDEAUX
14 ore
Rabbia Petkovic
L'ex selezionatore rossocrociato è arrabbiato con i vertici della Federazione elvetica.
COPPA SVIZZERA
14 ore
Il Paradiso sfiora l'impresa
Gli argoviesi hanno deciso la sfida in terra ticinese all'84' con Kevin Spadanuda
MOTOMONDIALE
17 ore
«Impossibile raccogliere il testimone di Valentino Rossi»
Il pilota della Ducati sta attraversando un periodo magico: «Sono contento, stiamo lavorando veramente bene»
MOTOMONDIALE
19 ore
Pazzesco Bagnaia: pole e record della pista
A Misano Adriatico l'italiano ha stabilito il nuovo primato del circuito fermando il tempo in 1'31''065.
MOTO GP
22 ore
«Non mi sto divertendo»
Marc Marquez non si sente in forma: «Sto cercando di lottare e di fare progressi, ma purtroppo soffro».
FORMULA 1
1 gior
Wolff su Verstappen: ecco il chiarimento
Il boss della Mercedes ha parlato nuovamente del contatto avvenuto fra i due piloti nell'ultimo Gran Premio.
HCAP
1 gior
L’Ambrì cade ma non piange
Ambrì agguerrito, Zugo implacabile: prima sconfitta in campionato
HCL
1 gior
Tre gol dell'ex Brunner: Lugano colpito e affondato
Il BIenne ha espugnato la Cornèr Arena 5-3. Per i sottocenerini da segnalare la doppietta di Fazzini.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile