Immobili
Veicoli
FCL Official
SUPER LEAGUE
01.06.21 - 11:270
Aggiornamento : 18:03

Il Lugano blinda il ticinese Muci: clausola rescissoria da 10 milioni

Il 18enne ha firmato un nuovo accordo valido fino al 2025.

Il talentuoso attaccante ha già esordito in Prima squadra giocando sia in Coppa Svizzera che in campionato.

LUGANO - Il Lugano si tiene stretto Nikolas Muci. Il talento ticinese, attaccante classe 2003 che ha già fatto il suo esordio in Prima squadra, ha esteso il suo accordo con i bianconeri per altre quattro stagioni. Nel contratto è stata inserita anche una clausola rescissoria da 10 milioni di franchi.

Ecco il comunicato ufficiale del club:

«L’FC Lugano è felice di comunicare l'avvenuto rinnovo di contratto con il proprio attaccante Nikolas Muci, classe 2003, con scadenza 30 giugno 2025. La decisione di iniziare la propria campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione con il rinnovo di un ragazzo nato e cresciuto nel territorio è al tempo stesso un attestato di stima al proprio talento e il segnale delle nuove ambizioni del club che guarderà anche al calcio internazionale, ma sempre partendo dalle proprie radici.

L'accordo prevede una clausola rescissoria di 10 milioni di franchi, a dimostrazione del valore riconosciuto a Muci, già oggetto dell'interesse di club svizzeri e non, e alla volontà della società di non privarsi in futuro dei propri migliori giovani calciatori se non di fronte a proposte irrinunciabili. Muci ha disputato gran parte della stagione con la squadra U18 del Team Ticino, con la quale ha raggiunto la finale di coppa svizzera, persa solo ai rigori. L’attaccante ticinese ha anche esordito in prima squadra nel corso della stagione appena terminata sia in coppa svizzera che in campionato, e ora rinforzerà la compagine U21 del Team Ticino che tenterà di raggiungere la promozione nelle ultime tre gare in programma a giugno».

CALCIO: Risultati e classifiche

TiPress/archivio
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FCL
1 ora
Il Lugano riparte da... Malles
I bianconeri disputeranno due amichevoli contro altrettante formazioni tedesche, il Kaiserslautern e l'Ingolstadt.
MLS
3 ore
Tutti pazzi per Insigne: «È il nostro nuovo Maradona»
Ii 31enne percepirà 8 milioni di euro a stagione per 4 anni. «È la prima volta che mi allontano da Napoli, "All for one"».
MOTOMONDIALE
5 ore
Doppietta italiana in Olanda, sull'asfalto Quartararo
Francesco Bagnaia ha preceduto al traguardo Marco Bezzecchi. Terzo posto per Maverick Vinales.
ZWEITE BUNDESLIGA
6 ore
Simone Rapp vola in Germania
La compagine tedesca si è assicurata i servigi dell'attaccante ticinese per le prossime due stagioni.
FORMULA 1
8 ore
Cosa sta succedendo a Mick Schumacher?
Dopo nove gare il tedesco non ha ancora raccolto il benché minimo punto
MLS
9 ore
Basta Real: Bale giocherà con Chiellini
L'attaccante gallese si è accordato con la formazione statunitense dei Los Angeles FC.
TENNIS
12 ore
«US Open? Non posso fare molto»
Il serbo è pronto a scendere in campo a Londra: «Spero di ripetere le belle edizioni degli ultimi anni»
CALCIO
21 ore
Berlusconi "tradisce" il Milan
Il numero 1 del club brianzolo ha messo a confronto l'ascesa in Serie A del Monza con le vittorie ottenute a Milano
FORMULA 1
1 gior
Hamilton è (finalmente) contento: cos'è cambiato in Canada?
Il pilota britannico ha colto due terzi posti in questa stagione.
SUPER LEAGUE
1 gior
L'ex Lugano (e capocannoniere dell'ultima Challenge League) Ardaiz al Lucerna
Nell'ultimo campionato ha totalizzato 20 reti con la maglia dello Sciaffusa
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile