Ti-press (Samuel Golay)
+5
SUPER / CHALLENGE LEAGUE
14.05.21 - 08:000
Aggiornamento : 13:28

Lugano "giudice" per il Sion

Questa sera i momò si giocano una fetta di salvezza.

I bianconeri potrebbero spedire i vallesani all'inferno.

SCIAFFUSA - In netto calo e ormai arresosi all'idea di galleggiare sulle placide acque della metà classifica, il Lugano non ha più nulla da chiedere alla Super League.

Non per questo il match di domani a Cornaredo (ore 20.30) sarà meno interessante. Sarà anzi da seguire con attenzione. Non però per quello che potranno offrire i bianconeri, comunque chiamati a chiudere dignitosamente la stagione, quanto piuttosto per quel che potrà ottenere il Sion. Sprecata nel turno infrasettimanale una nuova occasione per abbandonare l’ultimo posto della graduatoria, i vallesani rischiano la retrocessione già al termine dei 90’ “ticinesi”. Saranno spaventati e bloccati; il fatto di essere spalle al muro, consci che un nuovo errore potrebbe essere fatale, li renderà in ogni caso pericolosi. Saprà l’ultimamente lento Lugano ridestarsi e mandarli all’inferno? La sensazione è che la striscia negativa degli Jacobacci-boys sia dolorosamente destinata ad allungarsi. 

Una partita invece pesantissima per una ticinese è quella che il Chiasso giocherà questa sera a Sciaffusa. Nonostante per cifra tecnica siano in debito con le rivali, i momò non sono ancora affondati; sono tuttavia adesso alla resa dei conti. Fanalino di coda della Challenge League, hanno infatti 180’ per tentare di recuperare tre punti ad almeno una tra Kriens e Xamax. Impossibile? No: il calendario offre infatti loro un’opportunità, che però va colta. Prima dell’“arrivo”, sia neocastellani che lucernesi sfideranno un GC ferito e deciso a chiudere bene la stagione. Il Neuchâtel, poi, avrà l’ultima recita proprio al Riva IV. Fin qui altalenante, imprecisa ma anche sfortunata, la truppa di Baldo Raineri dovrà quindi cambiare marcia cominciando dall’incrocio con i gialloneri, per conservare la possibilità del sorpasso in extremis nello scontro diretto dell’ultima giornata.

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
1 ora
«Dupasquier? Ci ha ricordato che in moto i piloti rischiano la vita»
L'ex pilota ticinese Marco Colandrea: «Le due ruote ti danno tanto, ma hanno il potere di toglierti tutto».
EURO 2020
2 ore
Guai a sbagliare
Nel match delle 15, valido per il Gruppo C, Ucraina e Macedonia del Nord cercano il riscatto
EURO 2020
9 ore
Petkovic: onore all’Italia, «Ma non è finita»
«Non li scopriamo certo a questo Europeo». Mancini: «Abbiamo meritato di vincere, ma la Svizzera è un'ottima nazionale».
EURO 2020
10 ore
Niente da fare per la Svizzera, esulta l'Italia
La truppa di Petkovic è stata sconfitta con il punteggio di 3-0, doppietta di Locatelli.
IL SORPASSO...A QUATTRO RUOTE
12 ore
Due gare senza Mercedes sul podio? Come una città svizzera senza banche...
Diverse le situazioni alle quali le Frecce d'argento non erano abituate.
EURO 2020
13 ore
Il Galles non si ferma: punita la Turchia
Vittoria per i britannici, che con Ramsey e Roberts sono volati in vetta al Gruppo A
SUPER LEAGUE
15 ore
Niente mini-licenza? Un problema per Renzetti, non per il Lugano
Niente passaggio di proprietà? Per la SFL sarà il presidente a dover garantire pagamenti e oneri
TENNIS
16 ore
Delusione Federer: secondo turno amaro, è già out ad Halle
Il renano saluta l'erba tedesca: è stato battuto in tre set dal canadese Felix Auger-Aliassime.
EURO 2020
18 ore
Per Turchia e Galles è già (quasi) l'ultima spiaggia
Günes: «L'Italia ci ha dominati ma l'Europeo va avanti»
EURO 2020
20 ore
Finlandia & Pukki, il bomber con il baltico nel cuore
La formazione scandinava sfiderà la Russia a San Pietroburgo (ore 15)
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile