CHI Blackhawks
2
NY Rangers
6
fine
(2-1 : 0-1 : 0-4)
EDM Oilers
1
MIN Wild
4
fine
(0-2 : 1-0 : 0-2)
SJ Sharks
4
CAL Flames
3
2. tempo
(1-2 : 3-1)
CHI Blackhawks
2
NY Rangers
6
fine
(2-1 : 0-1 : 0-4)
EDM Oilers
1
MIN Wild
4
fine
(0-2 : 1-0 : 0-2)
SJ Sharks
4
CAL Flames
3
2. tempo
(1-2 : 3-1)
keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
+2
SUPER LEAGUE
11.05.21 - 22:240
Aggiornamento : 12.05.21 - 11:01

Lugano sconfitto dal Basilea e praticamente tagliato fuori dall'Europa

Bianconeri senza idee in terra renana e sconfitti 2-0. Reti di Kasami e Stocker.

Per il team di Maurizio Jacobacci il discorso relativo ai primi tre posti sembra ormai chiuso.

BASILEA - Vincere a Basilea per tenere vive le speranze di agganciare il treno europeo: questa era la missione di un Lugano reduce da tre sconfitte senza segnare il benché minimo gol. Missione riuscita? Macché. Al St. Jakob i sottocenerini - battuti 2-0 e nuovamente con la spia della riserva accesa - hanno incassato la quarta sconfitta consecutiva che, a meno di clamorosi scenari, li taglia fuori dai primi tre posti.

In classifica il team bianconero - sesto - ha infatti quattro punti di ritardo sul Servette (terzo), che domani sarà impegnato nel derby romando contro il Losanna. Vincendo i ginevrini taglierebbero fuori definitivamente il Lugano.  

Che dire del confronto? Già al 19' la squadra renana ha inferto il primo dispiacere agli ospiti: un traversone di Stocker è stato trasformato in oro da Kasami, che di testa ha infilato per la prima volta Baumann. Cinque minuti più tardi una serpentina del già citato Stocker - infilatosi troppo facilmente tra le larghe maglie difensive del Lugano - ha portato il Basilea sul 2-0.

A inizio ripresa i ticinesi hanno provato a cambiare le coordinate della sfida tramite un paio di buone incursioni. Il coraggio, però, non è bastato agli ospiti che non sono riusciti a ricucire lo strappo. Così gli uomini di Patrick Rahmen hanno controllato senza troppi patemi il doppio vantaggio fino al 90'.

Per i bianconeri il prossimo impegno è in agenda sabato sera, giorno in cui a Cornaredo arriverà un Sion affamato di punti... 

BASILEA-LUGANO 2-0 (2-0)
Reti: 19' Kasami 1-0; 24' Stocker 2-0.
Lugano: Baumann, Lavanchy, Daprelà, Oss, Ziegler, Guerrero, Sabbatini, Custodio (76' Covilo), Lovric, Macek (76' Bottani), Lungoyi (76' Gerndt).

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ic70 6 mesi fa su tio
Verissimo ed evidente che nelle ultime partite la squadra è in difficoltà, per i 43 punti e la sicurezza di non finire più nelle ultime 2 a due partite dalla conclusione comunque da tifoso ci avrei fatto la firma. Complimenti! a squadra e società per aver raggiunto l'obbiettivo della permanenza per nulla evidente con campionato a 10 squadre. Speriamo di andare a punti e concludere bene con Sion e Lucerna... Forza FC Lugano⚽️!
Indira69 6 mesi fa su tio
La parabola discendente é preoccupante, un vero peccato gettare alle ortiche quanto fatto precedentemente, d'altronde qualcosa sembra essersi rotto, gli equilibri saltati, anche quelli fra allenatore e giocatori, giocatori che restano i maggiori imputati per questo scempio.
Topino 6 mesi fa su tio
Sarà anche finta la benzina comunque nel secondo tempo una certa reazione c’è stata. Alcune pedine mancanti sono importanti e sono mancate. Restano 2 partite speriamo di finire con 4 punti.
Tato50 6 mesi fa su tio
Hanno finito la benzina ? Se passa la legge sul Co2 vanno in prima divisione, con quel che costerà ;-))
Yoebar 6 mesi fa su tio
Jacobacci? Ciao……..
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHAMPIONS LEAGUE
7 ore
Milan sconfitto a San Siro e fuori dalla Champions
Rossoneri battuti 2-1 dalla squadra di Klopp e out sia dalla Champions che dall'Europa League.
HCAP
8 ore
L’Ambrì si dimentica un tempo e poi sfiora la rimonta
I biancoblù hanno subito cinque reti nel periodo centrale, venendo battuti 6-5.
SWISS LEAGUE
8 ore
Sconfitta pesantissima per i Rockets
Brutta sconfitta per i rivieraschi
HCL
13 ore
«Ci siamo trovati per l'ennesima volta con le spalle al muro»
Il CEO del Lugano Marco Werder ha commentato la decisione odierna di continuare in modalità 2G
HCAP
16 ore
«In pista con il 2G? Purtroppo la pandemia non è finita»
Il direttore generale dell'Ambrì Nicola Mona: «Oggi a nostro avviso questa è la via corretta da seguire»
NATIONAL LEAGUE
16 ore
Hockey svizzero soltanto per vaccinati e guariti
A partire da oggi non sarà più valido il tampone per entrare in pista. Anche la Coppa Spengler si adegua
HCAP
17 ore
Ad Ambrì arriva il Langnau: in palio punti pesantissimi
I leventinesi affrontano il Langnau, cercando punti preziosi in ottica pre-playoff
HCAP
18 ore
Alla Gottardo Arena soltanto con il 2G
Soltanto vaccinati e guariti potranno entrare nella pista leventinese.
CALCIO
21 ore
Losanna: vittima (nuovamente) di razzismo, Mory Diaw non ci sta
Dopo la partita di domenica, il portiere del Losanna Diaw ha ricevuto un messaggio su Instagram contenente una scimmia
CHAMPIONS LEAGUE
23 ore
Milan: tutto in una notte
I rossoneri dovranno battere il Liverpool, ma potrebbe anche non bastare...
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile