Basilea
0
Losanna
0
2. tempo
(0-0)
Lugano
Sion
16:30
 
S.Gallo
Grasshopper
16:30
 
Spezia
1
Sassuolo
0
1. tempo
(1-0)
Venezia
3
Verona
0
1. tempo
(3-0)
Davos
2
Ambrì
0
1. tempo
(2-0)
GCK Lions
0
Winterthur
1
1. tempo
(0-1)
Turgovia
Olten
17:00
 
Basilea
0
Losanna
0
2. tempo
(0-0)
Lugano
Sion
16:30
 
S.Gallo
Grasshopper
16:30
 
Spezia
1
Sassuolo
0
1. tempo
(1-0)
Venezia
3
Verona
0
1. tempo
(3-0)
Davos
2
Ambrì
0
1. tempo
(2-0)
GCK Lions
0
Winterthur
1
1. tempo
(0-1)
Turgovia
Olten
17:00
 
Ti-press (Samuel Golay)
SUPER LEAGUE
25.04.21 - 19:400

«Ci siamo fatti del male da soli»

L'allenatore del Lugano Jacobacci: «Non abbiamo potuto giocare la partita che volevamo».

LUGANO - Tanta amarezza nelle parole di Maurizio Jacobacci al termine della sfida contro il Servette, persa a causa di un'ingenuità di Daprelà: «Ci siamo rovinati da soli, ero convinto di vincerla. Il Servette voleva fare un punto e noi gliene abbiamo regalati tre...», le parole del Mister bianconero. 

«Peccato per la palla persa da Daprelà. Il difensore non se l’aspettava - ha continuato il tecnico bianconero - Bene che siamo arrivati al 45esimo senza subire altre reti. Avremmo meritato il pareggio per come abbiamo giocato. Le occasioni le abbiamo avute, ma il gol non è arrivato. Da parte nostra abbiamo concesso alcune ripartenze, correndo qualche rischio di troppo, ma fino all’ultimo ci abbiamo sperato. Non abbiamo potuto giocare la partita che volevamo. Con Lo Zurigo dovremo recuperare i tre punti persi oggi». 

Non tutto è da buttare secondo il pensiero di Custodio: «Prendiamo il positivo oggi. Tante cose sono state buone. Io capitano? Oggi dopo l'uscita di Sabbatini - e vista l'assenza di Maric - ho avuto l'onore di esserlo, sono contento, ma la sconfitta brucia. Il Servette? Non mi ha sorpreso, è venuto a Lugano con una tattica guardinga e poi si sono ritrovati un uomo in più e la rete del vantaggio. Dopo aver preso dieci reti in due partite, era chiaro che non volessero perdere. Difficile dire cosa manchi alla nostra squadra in certi momenti del campionato. Non possiamo essere perfetti. Ma fino alla fine vogliamo crederci. Sono sicuro che già dalla prossima partita sapremo riscattarci».

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Genchi 67 7 mesi fa su tio
Smettila di prendere scuse,una volta Eolo poi Daprela,non hai ancora capito che se un (allenatore)da leghe inferiori?Svegliati
cle72 7 mesi fa su tio
@Genchi 67 Presente allo stadio, Daprela ha fatto un enorme errore, è stato avvisato dai compagni che stava arrivando l'avversario, in questi casi essendo con le spalle al muro piuttosto spari la palla in tribuna o al limite in corner, non sapendo da dove arriva il giocatore. Poi ha peggiorato con il fallo da ultimo uomo. Il Lugano ha farro una partita ammirevole e in 10 uomini ha dominato il Serviette. Cmq. Nulla avanti con il Zurigo. Forza Lugano!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOGP
3 ore
Ducati, parla "re" Stoner: «Servirebbe più consistenza...»
L'ex campione australiano si è espresso in merito alla scuderia italiana, con cui ha vinto il Mondiale nel 2007.
FORMULA 1
8 ore
«Ho commesso un terribile errore»
Max Verstappen è deluso in seguito al piccolo incidente che gli è costato la pole-position.
HCL
17 ore
Capitale espugnata: il Lugano vince ancora
La truppa di McSorley si è imposta 3-2, conquistando in rimonta due punti preziosi.
HCAP
17 ore
L'Ambrì conquista un punto
Andati avanti con McMillan, i biancoblù hanno subìto la rimonta e riacciuffato il pari, perdendo poi al supplementare.
SCI ALPINO
18 ore
Gode ancora Sofia Goggia, male Lara Gut-Behrami
L'italiana ha preceduto al traguardo per la seconda volta in due giorni Breezy Johnson. Terza l'elvetica Suter.
SCI ALPINO
19 ore
Beat Feuz sul podio a Beaver Creek
L'elvetico è stato preceduto dal norvegese Aleksander Kilde e dall'austriaco Matthias Mayer.
SERIE A
20 ore
L'Inter sculaccia la Roma dell'ex Mourinho
I nerazzurri si sono imposti in trasferta con il punteggio di 3-0. In rete anche Dzeko, lo scorso anno nella Capitale.
FORMULA 1
20 ore
Verstappen spreca, Hamilton ne approfitta
Il pilota olandese non è andato oltre al terzo tempo, dietro al britannico e a Bottas.
HCAP
21 ore
Lesione muscolare per Zwerger
L'attaccante dell'Ambrì rientrerà sul ghiaccio dopo la pausa dedicata alla Nazionale.
SCI FREESTYLE
22 ore
Obiettivo raggiunto: Marco Tadé alle Olimpiadi
L'atleta ticinese ha staccato il pass a cinque cerchi in virtù della 15esima piazza colta a Ruka.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile