Superlega: nessuna sanzione per i 12 club ribelli
keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
CALCIO
23.04.21 - 13:470
Aggiornamento : 17:33

Superlega: nessuna sanzione per i 12 club ribelli

L'Uefa ha deciso di non punire le società che avevano aderito alla nuova competizione. Ma il capitolo non è chiuso...

NYON - È stata una settimana caldissima nel mondo del pallone. La Superlega ha alzato un polverone, facendo arrabbiare (per usare un eufemismo...) l'Uefa e diversi attori del calcio europeo. 

Riunitosi nella mattinata odierna, il Comitato Esecutivo dell'Uefa ha tuttavia deciso di non sanzionare i dodici club ribelli. Quelli che si erano concessi la "scappatella" prima di tornare sui loro passi, con la stessa competizione che è naufragata in 48 ore. 

Come sottolineato dall'Uefa la questione non è comunque chiusa definitivamente: l'organo numero 1 del calcio continentale ha parlato di “altre possibili opzioni a disposizione”.

Sono dunque salve le semifinali di Champions League, i cui match d'andata si giocheranno settimana prossima. 

 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Paul Murphy / UEFA HANDOUT)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aka05 6 mesi fa su tio
Erano coinvolte 12 squadre, e postate sempre le foto di Agnelli... Ossessionati!
TheOsage 6 mesi fa su tio
E certo, perché le 12 di cui sopra, muovono un indotto a livello tifosi enorme. Quindi tutte le belle parole sul calcio è del popolo, erano solo di facciata. Anche alla Uefa alla fine interessano i soldi.... dei tifosi.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
3 ore
«Anomalo tornare per la terza volta, ma a Sion mi sento a casa»
Il mister, dopo le esperienze in Croazia e Arabia Saudita, ha riabbracciato il Sion: «Club speciale per tanti motivi».
MISANO ADRIATICO
7 ore
«Di Marco Simoncelli a noi piace ricordare le cazzate»
Paolo Simoncelli: «Essere investiti può succedere, quest’anno sono mancati altri tre ragazzi»
CHAMPIONS LEAGUE
15 ore
L'YB paga un difficile avvio di gara: vince il Villarreal
I gialloneri - sconfitti 4-1 - hanno pagato caro una difficile entrata in materia.
PARIGI
18 ore
Icardi-Wanda, divorzio o pace fatta? La telenovela continua
Mentre i media in Argentina parlano di rottura definitiva, il bomber sui social allontana la crisi.
MOTO GP
22 ore
I tifosi sognano: «Rossi? Nel 2022 vuole correre un paio di gare»
Il braccio destro di Valentino Uccio Salucci: «Quattro moto sono sue, due dovrà chiederle...».
IL SORPASSO A... QUATTRO RUOTE
1 gior
Max-Lewis e Ferrari-McLaren: due duelli che si stanno... infiammando
Verstappen ed Hamilton si contendono il titolo piloti, mentre la Rossa vuole la terza piazza nel Mondiale costruttori.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«Icardi, un uccellino in gabbia. Quando ha scelto Wanda sapeva...»
Arno Rossini: «Icardi si è imborghesito. Al PSG pensa più al conto in banca e ai followers che al campo»
HCAP
1 gior
Rimonta-Ambrì con super Pestoni
Pestoni-show e l'Ambrì zittisce il Losanna
HCL
1 gior
Hudacek, esordio con doppietta: il Lugano espugna Rapperswil
Lo slovacco segna due gol e i bianconeri si impongono in terra sangallese 3-1, grazie a una prestazione solida.
MILANO
1 gior
«Donnarumma e Messi? Mi ha dato fastidio il loro comportamento»
Billy Costacurta sui due giocatori del PSG: «Non hanno reso possibile un ritorno economico ai loro rispettivi club».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile