keystone-sda.ch (CIRO FUSCO)
+4
SERIE A
18.04.21 - 23:120
Aggiornamento : 23:37

L'Inter di Conte è sempre più vicina allo scudetto

Né vinti né vincitori al Maradona, dove Eriksen riacciuffa i partenopei nella ripresa. Nerazzurri a +9 sul Milan.

Gli uomini di Gattuso erano passati in vantaggio al 36' grazie a un pasticcio di Handanovic e De Vrij.

NAPOLI - Un punto a testa per Inter e Napoli, che al Maradona hanno impattato 1-1 nel posticipo della 31esima giornata di Serie A. 

I partenopei di Gattuso, più propositivi e frizzanti nel primo tempo, hanno sbloccato il punteggio al 36' grazie a un clamoroso autogol di Handanovic su cross dal fondo di Insigne. Finita in svantaggio per la prima volta in tutto il girone di ritorno, la creatura di Conte ha saputo reagire, trovando il pari al 54' con Eriksen, a segno con un sinistro pregevole nell'angolino. Nel finale l'Inter ha cercato l'affondo decisivo, ma si è infine accontentata di un punto.

In classifica i nerazzurri restano saldamente in vetta a quota 75, +9 sul Milan (secondo). Il Napoli si porta a 60 e manca l'aggancio alla Juve, quarta con 62.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Alessandro Garofalo)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
EUROPA LEAGUE
6 ore
Il Villarreal all'ultimo atto, infortunio per Xhaka
Pari degli spagnoli con l'Arsenal (0-0). Nell'altra sfida il già (quasi) qualificato United ha perso 3-2 contro la Roma.
FORMULA 1
10 ore
Bottas perde la pazienza: «Sono tutte stronzate»
Il pilota della Mercedes: «Sono consapevole che non sarò rimpiazzato durante la stagione, non è così che lavora il team»
KHL
13 ore
Bye bye Lugano, Tim Heed vola in Russia
Il difensore si è accordato con lo Spartak Mosca fino al 2023
HCL
17 ore
«Lugano? Una bella sfida, sono onorato»
Chris McSorley è il nuovo allenatore dei bianconeri: «Tornare in panchina era ciò che desideravo».
HCL
19 ore
Il dado è tratto: il Lugano ha scelto McSorley
Il 59enne canadese è il nuovo allenatore dei bianconeri.
IL SORPASSO… A 2 RUOTE
21 ore
Ducati, che guaio: Bagnaia è “malato”
Il 24enne e Jack Miller rischiano di fare molto male. Agli avversari.
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Festa Blues: l'ultimo atto parla inglese
Il Chelsea ha liquidato il Real Madrid 2-0 e in finale ci sarà il derby con il Manchester City di Guardiola.
Hockey
1 gior
Immenso Simion, lo Zugo piega ancora il Ginevra
I Tori si sono imposti fuori casa con il punteggio di 2-1. Gara-3 avrà luogo venerdì
COPPA SVIZZERA
1 gior
Zampata di Stillhart all'83', il San Gallo vola in finale
I biancoverdi hanno superato di misura il Servette: 1-0 il risultato finale in loro favore.
Il SORPASSO… A 4 RUOTE
1 gior
Agguerriti e... disarmati, Hamilton-Verstappen non possono sgomitare
Se una regola stoppa lo show.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile