keystone-sda.ch (PETER KLAUNZER)
+6
SUPER LEAGUE
19.04.21 - 12:510

Dai brindisi dell'YB al San Gallo: il Lugano riprende subito la caccia

Caduti a Berna, dove lo Young Boys ha festeggiato il titolo, i bianconeri restano in piena bagarre per il secondo posto.

Piegati al Wankdorf dalla tripletta del solito Nsame, i ticinesi non hanno guastato la festa dei gialloneri, capaci di mettere le mani sul quarto titolo consecutivo (il 15esimo della loro storia).

BERNA - Semplicemente troppo forte. Lo Young Boys di Gerardo Seoane, dominatore della stagione grazie a un ormai consolidato mix di tecnica, talento e fisicità, ha messo le mani con ben sette turni d’anticipo sul titolo di campione svizzero, mai realmente in discussione.

Ad “assistere” ai brindisi è stato suo malgrado il Lugano di Jacobacci, avversario dei bernesi nel 29esimo turno di Super League. Intenzionati a chiudere i conti a prescindere dal risultato di Basilea - dove era impegnato il Servette, poi battuto con sonoro 5-0 -, i gialloneri hanno spinto sull'acceleratore piegando la resistenza della truppa bianconera.

Dopo un avvio di partita in cui i ticinesi hanno retto l'urto e creato con Sabbatini una buona occasione (tiro troppo centrale neutralizzato da Von Ballmoos), la sfida ha preso una direzione ben precisa tingendosi dei colori gialloneri.

Trascinati dalla tripletta del solito incontenibile Nsame - a segno al 39', al 68' e al 76' su rigore -, i padroni di casa hanno archiviato la pratica celebrando al meglio il 15esimo titolo della propria storia, nonché il quarto consecutivo.

Anche se l'YB ha chiaramente condotto le danze, il 3-0 finale è un risultato fin troppo severo per il Lugano, che mercoledì in casa contro il San Gallo dovrà però rialzare il capo per tornare a macinare punti e lasciarsi alle spalle anche il ko in Coppa.

La corsa al secondo posto resta infatti accesissima, con soli 2 punti che separano il Basilea - rigenerato dopo l'addio di Sforza -, dalla coppia composta proprio dai bianconeri e dal Losanna (40). In mezzo e nel pieno della bagarre c'è anche il Servette, terzo con 41 e atteso dal delicato incontro col Sion, dove i vallesani - ormai sull’orlo del baratro e a -5 dal Vaduz - avranno la bava alla bocca e la necessità di fare risultato.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (PETER KLAUNZER)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FC LUGANO
1 ora
«Orgoglioso di questa chiamata, se avessi rifiutato sarei stato un codardo»
Mattia Croci-Torti è stato confermato alla guida dei bianconeri. Martin Blaser: «Competenza e continuità».
SUPER LEAGUE
1 ora
Lugano & Croci-Torti: l'avventura continua fino al 2023
Il 39enne fa parte dello staff tecnico bianconero da quattro stagioni.
FORMULA 1
4 ore
«Non ci saranno contrasti con Hamilton»
Il 23enne futuro pilota della Mercedes: «Abbiamo un ottimo rapporto e lavoreremo insieme per sviluppare la macchina»
HCL/HCAP
8 ore
Ginevra è dolcissima per McSorley, weekend amaro per l'HCAP
Il fine settimana he regalato tre punti al Lugano, nessuno all'Ambrì.
SERIE A
17 ore
Anche un Milan in emergenza ferma la Juve
Rebic risponde a Morata: i bianconeri restano a secco di vittorie dopo quattro giornate.
COPPA SVIZZERA
20 ore
Ottavi di Coppa: sorteggio sfortunato per le ticinesi
Le sfide si disputeranno a fine ottobre
MOTO E
23 ore
Incubo Aegerter, campione del mondo per (soli) 10 minuti
L'elvetico ha conquistato la gara ma è stato penalizzato per aver buttato a terra Jordi Torres e ha perso il Mondiale.
CARNET NOIR
1 gior
Addio bomber: si è spento il più grande goleador del campionato inglese
Con Tottenham (cinque) e Chelsea (una), Jimmy Greaves si è laureato per sei volte capocannoniere stagionale.
LIGUE 1
1 gior
Donnarumma, il PSG lo snobba (per ora)
Fin qui il portiere italiano ha giocato una sola gara con i parigini.
TENNIS
1 gior
«Non è accettabile che Novak sia sempre il cattivo, mentre Roger e Rafa...»
Boris Becker: «Conosco Nole sia a livello privato che professionale ed è un bravo ragazzo».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile