keystone-sda.ch (Spada)
MILANO
13.04.21 - 19:110
Aggiornamento : 23:06

Ibra e il pranzo in zona rossa: la Regione Lombardia rimuoverà lo spot anti-Covid di Zlatan?

Domenica lo svedese si è recato in un ristorante di Milano per pranzare con altre persone, nonostante la zona rossa.

MILANO - Come preventivabile, il pranzo di Zlatan Ibrahimovic domenica in un ristorante milanese - con la regione Lombardia in zona rossa - sta scatenando una miriade di polemiche.   

Nelle scorse settimane l'attaccante svedese del Milan si era adoperato per una campagna anti-Covid, nella quale metteva tutti in guardia sulla pericolosità di questo nemico invisibile. "Il virus mi ha sfidato e io ho vinto, ma tu non sei Zlatan, non sfidare il virus e usa la testa. Ricorda di indossare la mascherina, mantieni le distanze e proteggi chi ti sta vicino, sempre. Vinciamo noi", erano state le sue parole. 

L'accaduto ha evidentemente scatenato un terremoto, in un periodo in cui alla popolazione vengono chiesti pazienza e sacrifici. E così la vicenda è finita al centro di un’interrogazione del consigliere regionale di "Più Europa" Michele Usuelli, nella quale si chiede di rivedere lo spot e addirittura di cancellarlo. Un'interrogazione che, per bocca della vicepresidente della Regione Lombardia Letizia Moratti, verrà presa in considerazione. 

 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ELISABETTA BARACCHI)
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Gus 1 mese fa su tio
Ha confermato il livello della sua intelligenza!
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
3 ore
«Le critiche al Lugano non sono giustificate»
Livio Bordoli sui bianconeri: «Fino a un mese fa tutti esaltavano questa squadra, ci vuole coerenza».
SUPER / CHALLENGE LEAGUE
4 ore
Chiasso, nulla è perduto
Questa sera i momò si giocano una fetta di salvezza.
FORMULA 1
13 ore
Horner contro Hamilton: «È capace di commettere errori significativi»
Il team manager della Red Bull: «Verstappen? È in grado di gestire bene la pressione».
MILANO
16 ore
Carabinieri alle 3 di notte: multa per Lukaku e compagni
La segnalazione da un’influencer in cerca di fama.
CICLISMO
18 ore
Giro d'Italia: impresa dell'elvetico Gino Mäder
Sul podio sono saliti anche il colombiano Egan Bernal e l'irlandese Daniel Martin.
MOTO GP
20 ore
Marquez su Rossi: «È stato molto forte, ma oggi non lotta più per il titolo»
Il campione di Cervera: «La figura di Rossi in MotoGP ci vuole. A livello mediatico è forte e porta molta gente».
NATIONAL LEAGUE
21 ore
Davos, dai Red Wings arriva Bromé?
Nello stesso tempo i grigionesi non hanno rinnovato il contratto di Dominic Büchli.
IL SORPASSO...A DUE RUOTE
1 gior
«Ma cosa ci faccio qui?»
Cadute e malumori: il pilota spagnolo sta vivendo un inizio di Mondiale da incubo
MOTOMONDIALE
1 gior
«Quando Rossi chiese la mia testa...»
Jorge Lorenzo ha raccontato un aneddoto relativo al 2010: «Disse alla Yamaha: "O io o lui"».
SERIE A
1 gior
Pazzo 7-0 del Milan a Torino, torna a vincere la Juve
Rossoneri in passeggiata scolastica in Piemonte, mentre i bianconeri si sono imposti 3-1 sul campo del Sassuolo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile