Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR (Laurent Cipriani)
+2
LIGUE 1
04.04.21 - 12:000
Aggiornamento : 19:35

«Quando scendo in campo penso di essere migliore di CR7 e Messi»

Kylian Mbappé ha raccontato che, una volta sul terreno da gioco, pensa di essere il più forte al mondo

PARIGI - Kylian Mbappé ha un modo tutto suo per motivarsi: pensare di essere il migliore al mondo, scavalcando anche gli extraterrestri Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. Giusto? Sbagliato? Dalle prestazioni fornite dal calciatore francese, è giusto affermare che il "trucchetto" sembra funzionare...

In un'intervista concessa a Rmc Sport, l'asso del PSG ha esposto quello che è il suo metodo per innalzare ancor di più il livello delle sue prestazioni... «Bisogna convincersi di essere capace di fare grandi cose. Ho giocato su campi dove sono passati anche Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Sono giocatori migliori di me, hanno fatto un miliardo di cose in più di me. Ma ogni volta che vado in campo mi dico sempre che sono il migliore, perché così non mi pongo limiti e cerco di dare il massimo».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Thibault Camus)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Axio 1 anno fa su tio
Fare il fenomeno in Ligue 1 non ci vuole proprio molto
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
IL SORPASSO...A DUE RUOTE
56 min
Sempre più Italia contro Giappone
Da Ducati ad Aprilia: il lavoro di sviluppo è immenso e alle Case italiane va data la medaglia per la reattività.
QATAR 2022
5 ore
Italia, zero illusioni: «Nessuna possibilità di andare al Mondiale»
Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha fatto chiarezza: «Ecuador escluso? Ci andrebbe un'altra sudamericana».
TAMPERE & HELSINKI 2022
14 ore
La Svizzera cala il poker: vinta (anche) la battaglia con la Slovacchia
Match intenso, spezzettato e combattuto a Helsinki, dove i rossocrociati hanno firmato la quarta vittoria filata (5-3).
NATIONAL LEAGUE
15 ore
Colpo Ginevra: Linus Omark torna a Les Vernets
L'attaccante svedese - la scorsa stagione al Lulea - ha deciso di onorare il suo contratto con le Aquile.
TAMPERE & HELSINKI 2022
18 ore
L'Italia sogna fino al 59'... poi perde all'overtime
La truppa di Ireland si è inchinata 2-1 alla Francia di Bozon. Nello stesso tempo la Norvegia ha steso l'Austria 5-3.
PROMOTION LEAGUE
19 ore
Breitenrain rinuncia alla Challenge League, assist d'oro al Bellinzona
Problemi di infrastrutture insormontabili: i bernesi dicono no al campionato cadetto
FOTOGALLERY
LUGANO
20 ore
"È qui la Coppa": Cornaredo preso d'assalto
Porte aperte a Cornaredo: tifosi, simpatizzanti e curiosi si sono dati appuntamento per ammirare da vicino il trofeo
IL SORPASSO...A QUATTRO RUOTE
1 gior
Si corre al Montmeló: Mercedes, adesso o mai più...
Quanti i motivi d'interesse in vista della gara di domenica: dal 2017 ha sempre vinto Hamilton...
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«L’Inter lo scudetto lo ha già perso»
Arno Rossini: «Il Milan? Un pescatore che ha in mano un pesce e che è teso perché sa che non può farselo scappare»
TAMPERE & HELSINKI 2022
1 gior
Tre su tre: la Svizzera non brilla, ma supera il Kazakistan
I rossocrociati, nonostante una prova piuttosto opaca, hanno sconfitto 3-2 i kazaki.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile