Immobili
Veicoli
Svizzera
4
Slovacchia
3
3. tempo
(1-1 : 2-1 : 1-1)
Finlandia
2
Svezia
2
rigori
(0-1 : 2-0 : 0-1 : 0-0 : 0-0)
Svizzera
4
Slovacchia
3
3. tempo
(1-1 : 2-1 : 1-1)
Finlandia
2
Svezia
2
rigori
(0-1 : 2-0 : 0-1 : 0-0 : 0-0)
TiPress
+3
SUPER LEAGUE
19.03.21 - 15:520

C'è il Basilea, serve la perfezione

Rinvigoriti dal successo di Vaduz, i bianconeri ora sono ambiziosi.

Due vittorie e due pari nelle ultime quattro sfide ai renani.

LUGANO - I successi di Sion e Vaduz hanno reso estremamente più sereno un Lugano che, pur mai tremando in stagione, ora può davvero considerare chiuso il capitolo salvezza. D'ora in avanti i bianconeri correranno con il naso all’insù, puntando chi li precede e a un piazzamento alle spalle della capolista Young Boys (o al terzo posto) che, per mancanza di squadre dominanti, è ancora alla portata. Ed è proprio in ottica “podio” che sarà importantissima la sfida di domani sera, quando a Cornaredo arriverà il Basilea. 

Contro i renani Maurizio Jacobacci avrà l’imbarazzo della scelta: tutti i giocatori della rosa sono infatti “abili e arruolati”. 
«È un grattacapo perché cinque giocatori non possono essere convocati, mi dispiace - ha sottolineato il mister bianconero nella conferenza stampa di presentazione alla partita - Tutti, anche chi dovrà andare in tribuna e che si allena bene e fa sì che le sedute settimanali siano di qualità, meriterebbero infatti di far parte del gruppo che disputerà il match. I non convocati devono avere pazienza e provare a farsi trovare pronti quando chiamati in causa. Il loro giorno arriverà. Da inizio settimana ho comunque in testa una strategia e provo a portarla avanti guardando lo stato di forma di ogni elemento». 

La partita contro il Basilea, che il Lugano affronterà con un 3-5-2, con Zeigler confermato in difesa e la coppia d’attacco Bottani-Ardaiz, potrebbe - una volta ancora - dare la svolta alla stagione. 
«Sono convinto che la squadra sarà pronta ad affrontare un Basilea che ha superato il momento difficile e che, micidiale in contropiede, ha battuto il Lucerna ed è una delle squadre più in forma del momento (i renani, in realtà, hanno vinto appena una delle ultime cinque partite di Super League, ndr). Il Basilea è sempre una forza importante del calcio svizzero e per batterlo servirà un’impresa. Il fatto che negli ultimi quattro scontri diretti abbiamo vinto due volte in casa e pareggiato due volte al Sankt Jakob-Park è di buon auspicio ma, ripeto, servirà una grande prestazione, sostenuta dal gioco collettivo, per ottenere i tre punti. Il nostro gruppo, importante, ha la convinzione di potersela giocare a viso aperto e di vincere. Ci proveremo, perché sappiamo cosa possa significare».

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tzozjlred 1 anno fa su tio
Lotta dura senza paura su ogni pallone, determinazione nelle azioni e concretezza in attacco e finalmente vedremo un Lugano vincente. Forza Lugano
Genchi 67 1 anno fa su tio
Impresa di costruzioni 😂😂🤣
angie2020 1 anno fa su tio
potete farcela, e dovete farcela!! forza ragazzi
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
LIVE TV
TAMPERE & HELSINKI 2022
2 ore
Svizzera in pista: guarda LIVE il duello con la Slovacchia
La selezione di Fischer, sin qui imbattuta, va a caccia del quarto successo consecutivo
TAMPERE & HELSINKI 2022
3 ore
L'Italia sogna fino al 59'... poi perde all'overtime
La truppa di Ireland si è inchinata 2-1 alla Francia di Bozon. Nello stesso tempo la Norvegia ha steso l'Austria 5-3.
PROMOTION LEAGUE
4 ore
Breitenrain rinuncia alla Challenge Legaue, assist d'oro al Bellinzona
Problemi di infrastrutture insormontabili: i bernesi dicono no al campionato cadetto
FOTOGALLERY
LUGANO
6 ore
"È qui la Coppa": Cornaredo preso d'assalto
Porte aperte a Cornaredo: tifosi, simpatizzanti e curiosi si sono dati appuntamento per ammirare da vicino il trofeo
IL SORPASSO...A QUATTRO RUOTE
10 ore
Si corre al Montmeló: Mercedes, adesso o mai più...
Quanti i motivi d'interesse in vista della gara di domenica: dal 2017 ha sempre vinto Hamilton...
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
14 ore
«L’Inter lo scudetto lo ha già perso»
Arno Rossini: «Il Milan? Un pescatore che ha in mano un pesce e che è teso perché sa che non può farselo scappare»
TAMPERE & HELSINKI 2022
1 gior
Tre su tre: la Svizzera non brilla, ma supera il Kazakistan
I rossocrociati, nonostante una prova piuttosto opaca, hanno sconfitto 3-2 i kazaki.
HCAP
1 gior
«Lo seguivamo da tempo, si tratta di un difensore completo»
Il direttore sportivo dell'Ambrì si è espresso in merito al nuovo innesto
TAMPERE & HELSINKI 2022
1 gior
Impresa dell'Austria: Cechia battuta
La truppa di Bader si è imposta 2-1 ai rigori. Nello stesso tempo la Danimarca ha sconfitto l'Italia (2-1).
HCAP
1 gior
Ambrì: colpo Jesse Virtanen
Il 30enne è reduce dalla conquista del titolo con il Färjestad. Ha firmato un contratto annuale.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile